12°

Parma

Nuova stazione, rivoluzione viabilità e parcheggi

Ricevi gratis le news
2

Nella notte tra sabato 7 e domenica 8 maggio viene cambiata la viabilità, la sosta e le modalità del servizio pubblico in piazzale Dalla Chiesa. Questo provvedimento, che durerà all’incirca otto mesi e cioè fino alla fine dell’anno, è stato necessario per due motivi: innanzitutto per il cantiere finalizzato alla costruzione delle due rampe stradali di accesso al sottopasso della nuova stazione, quindi per la realizzazione della rotatoria su viale Bottego di fronte a piazzale Dalla Chiesa.

Spostato il parcheggio della sosta breve (massimo 30 minuti nella cartina contrassegnato con il colore blu), attualmente di fronte al palazzo ex Enel e parallelo a viale Bottego, viene trasferito sul lato ovest del controviale est (attiguo ai portici) mantenendo lo stesso numero di posti.  L’accesso avviene attraverso via Monte Altissimo (nella cartina striscia blu). Per informare gli automobilisti sono stati installati otto grandi segnali a fondo giallo di deviazione lungo il percorso da viale Bottego/viale Fratti al controviale est.
Trasporto Pubblico Locale: la fermata posta sul lato sud del piazzale valida per le linee urbane 7, 8, 11, 13, 21, 2N e le linee extraurbane dirette nella zona nord della Provincia, viene (nella cartina evidenziato con il color oro) trasferita sul lato sud di viale Bottego di fronte al palazzo “Ex-ENEL”, dove viene istituita una nuova corsia riservata bus. Invariate le altre fermate.
Il controviale est, oltre alla sosta breve, continuerà ad ospitare parcheggi riservati ai residenti (ridotti da 9 a 6 e contraddistinti dal colore fucsia nella cartina) di viale Bottego 1, 3 e 5, piazzale Dalla Chiesa, via Cecchi e via Monte Altissimo e parcheggi a pagamento a rotazione (massimo 1 ora) anche questi accessibili gratuitamente ai residenti (color oro).
I percorsi pedonali (colore rosso nella cartina) rimangono sostanzialmente invariati: viene solo spostato verso est il passaggio pedonale di viale Bottego in corrispondenza di via Verdi, regolato sempre da semaforo. Garantito il passaggio sul lato ovest, est e nord del piazzale.
Gli stalli speciali dedicati al car sharing vengono ricollocati nel viale ovest fronte al civ. 7/A (colore arancione nella cartina).
Le corsie su viale Bottego rimangono due per ogni senso di marcia mentre si aggiunge quella riservata ai bus. Viene invece modificata la temporizzazione dell’impianto semaforico di viale Bottego per permettere a chi svolta a destra verso via Verdi di non trovarsi un autobus come ostacolo e per migliorare la canalizzazione degli stessi autobus che proseguono in direzione barriera Garibaldi.
L’accesso a piazzale Dalla Chiesa (viale nord e viale ovest)  resta riservato solo ai mezzi autorizzati (bus di linea, taxi, invalidi muniti di apposito contrassegno, veicoli di soccorso, delle forze dell’ordine, della polizia ferroviaria, della Polizia municipale, dei Vigili del fuoco, car-sharing, dei residenti di piazza Dalla Chiesa e via Cecchi muniti di apposito permesso, veicoli adibiti ad operazioni di carico e scarico merci muniti di apposito permesso, dei clienti diretti agli alberghi, delle Ferrovie dello Stato e sostitutivi, dei non residenti diretti ai passi carrai interni muniti di apposita autorizzazione, degli istituti di vigilanza e dell’Ausl). 
 
Resteranno invece invariati:
L’ubicazione ed il numero degli stalli di sosta dedicate alle persone invalide;
I parcheggi riservati ai residenti nel viale nord del piazzale;
L’ubicazione ed il numero degli stalli di sosta dedicate alle operazioni di carico e scarico merci;
L’area di sosta riservata ai taxi;
Il deposito bici e motocicli in via Monte Altissimo;
La nuova velo-stazione per il deposito sorvegliato delle biciclette ad ovest della Stazione Temporanea; 
La durata di questa parte di cantiere è prevista in almeno sette, otto mesi. Dopo questa fase si potrà avviare il completamento della rotatoria con la soppressione dei semafori, l’apertura delle due rampe stradali di accesso al sottopasso ferroviario e quindi l’uso pubblico di piazzale dalla Chiesa.

L’assessore alla Viabilità Davide Mora parla di scelte molto ponderate “per gestire in modo razionale e limitare al massimo i disagi in questa parte del cantiere che è la più impattante per la città”.
Il presidente della Stu Stazione Costantino Monteverdi ha invece parlato di rotatoria che entrerà in funzione in un secondo momento “perché adesso con la stazione chiusa creerebbe problemi al traffico”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    07 Maggio @ 09.19

    Così impari a mandarmi le sciarade... E' nel pezzo nuovo in home page. Ciao. Billy

    Rispondi

  • franco

    07 Maggio @ 01.01

    LE INDICAZIONI SONO PERFETTE MAAAA.......LA CARTINA TOPOGRAFICA DOVE E\'???

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

2commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

carabinieri

Traffico rifiuti a Livorno, sei arresti. Intercettazioni choc: "I bambini? Che muoiano"

1commento

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS