10°

22°

Parma

Test Invalsi: a scuola c'è chi li boicotta

Ricevi gratis le news
2

Enrico Gotti

Centonovanta milioni di euro: a tanto ammonta il «tesoretto nascosto» dei test Invalsi, secondo la Cisl scuola di Parma. Soldi stanziati dal ministero, fino al 2013, che le scuole non hanno ancora visto. Unica possibilità. fino ad ora, per pagare le ore di lavoro in più degli insegnanti, è attingere al fondo di istituto. Su questo fronte il segretario del sindacato Maria Gentilini ha chiesto per iscritto chiarimenti urgenti al ministero.
Nel frattempo continua la protesta contro i questionari unici nazionali. Ieri era il giorno della prova di italiano nelle elementari. Nella scuola Corazza il test Invalsi è stato boicottato da un gruppo di genitori: quaranta famiglie su duecentoventi si sono rifiutate di far fare ai loro figli il test. In una classe, la 5ªD, sono rimasti solo 4 bambini su 22. Gli altri sono entrati dopo in aula, al termine dei questionari.
Da quest’anno, le prove Invalsi sono state estese agli istituti superiori. Sono test uguali per tutte le scuole, che consentono un raffronto sulla preparazione degli studenti, da scuola a scuola, da città a città, a prescindere dal metro di giudizio dei singoli insegnanti. «Nessuno ci ha chiarito a cosa servono queste prove - si lamenta una mamma, Giordana Capurro -. Ci dà molto fastidio il questionario che è stato consegnato assieme alle domande di italiano. Ci sono domande personali, dicono che è anonimo, ma ad ogni bambino corrisponde un codice. E non è stato chiesto il consenso ai genitori per questo modulo». «I test Invalsi non sono utili per la scuola, non collimano con il nostro modo di lavorare - è l’opinione di Francesca Mastrolorenzo, insegnante di matematica della Corazza -, i test non considerano dentro alle classi i bambini con modalità di apprendimento diverse». Alla Fratelli Bandiera, che comprende la scuola Corazza, 50 docenti su 61 hanno presentato una mozione contro le prove Invalsi, ma ieri, dopo l’ordine di servizio del dirigente scolastico, erano vietate le defezioni.
Ora la Cisl vuole capire che fine faranno i 190 milioni di euro: «L'Invalsi, che è un ente autonomo - si legge in una nota del sindacato -, vorrebbe usare il personale scolastico con la pretesa assurda di non concorrere alle spese necessarie per il lavoro straordinario di uffici e docenti. Esistono enormi stanziamenti disponibili nel bilancio del ministero per far fronte alle attività di questo organismo, che assai stranamente non sono stati ripartiti alle scuole parmensi». «L'Invalsi non può pensare che le scuole agiscano passivamente con l’uso degli ordini di servizio al personale - dice Salvatore Pizzo, del Consiglio generale del sindacato -. La Cisl ha scoperchiato un pentolone bollente».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    12 Maggio @ 17.02

    La valutazione dell'apprendimento ci dice: quanto sanno gli studenti, dove sono i punti deboli e orienta i docenti sugli argomenti che devono essere rafforzati. Chi non vuol essere valutato è perchè: o non sa nulla dell'insegnamento o ha la coda di paglia.

    Rispondi

  • catia

    12 Maggio @ 16.00

    Voglio dire solo questo: oggi mia figlia, prima media di una scuola in provincia di Lecce, ha fatto le prove Invalsi. Lle insegnanti di italiano e matematica hanno dettato una per una tutte le risposte.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

3commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel