-3°

Parma

L'aggressore di piazzale Chaplin arrestato: 3 pestaggi in 3 giorni

L'aggressore di piazzale Chaplin arrestato: 3 pestaggi in 3 giorni
Ricevi gratis le news
18

Laura Frugoni

Alla fine l'aggressore di piazzale Chaplin è stato arrestato. La sua pericolosità è venuta fuori di nuovo, e per ben due volte: giovedì
addirittura dentro la caserma dei carabinieri di strada delle Fonderie. L'uomo ha atterrato un brigadiere con un pugno e poi ha cercato di avventarsi su un altro militare: per questo adesso è rinchiuso in via Burla, accusato di lesioni e resistenza a pubblico
ufficiale e questa mattina sarà processato per direttissima.

Ma nel frattempo viene fuori un altro episodio di questa sequenza alluncinante, con al centro sempre lui: il 36enne parmigiano che martedì aveva riempito di botte un giovane di 24 anni mentre stava facendo una corsetta all'aperto prima di andare ad allenarsi al PalaRaschi. (...) Mercoledì sera, ossia la sera dopo l'aggressione di piazzale Chaplin, il 36enne è avvistato a Lagrimone, paesino di montagna vicino a Tizzano, e anche qui combina il diavolo a quattro.

(...) L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • FrankVise

    14 Maggio @ 21.06

    Basti dire che, a quel che mi risulta, la Residenza Santi presso il Centro di Igiene Mentale non ammette una permanenza superiore ai sette giorni . Ma a che serve una cosa così ? Oltretutto gli operatori hanno le mani legate : nè possono trattenere i malati, nè possono tantomeno fare atti di contenzione, anche se qualcuno a volte rischia di farsi del male da solo. E pensare che la legge Basaglia prevedeva Servizi di Salute Mentale diffusi sul territorio, con residenze comunitarie, gruppi di convivenza, con la partecipazione di maestri, educatori, accompagnatori, attori etc. C'è una trascuratezza a Parma nei servizi socio-sanitari ( tranne forse nel campo delle tossicodpendenze, non a caso le più finanziate, e non si capisce proprio perchè si privilegino a questo modo i drogati rispetto ad anziani e malati psichici ) che fa paura, letteralmente. Perchè in queste condizioni può capitare a tutti di sbattere il muso contro queste realtà ignorate.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    14 Maggio @ 17.46

    Sapete che sull'argomento nome e cognome la pensiamo come voi. In questo caso, però, credo che le forze dell'ordine abbiamo deciso di non fornire le generalità perchè sono state chieste consulenze psichiatriche: potrebbero quindi esserci misure sanitarie anzichè detentive in senso stretto, e questo potrebbe spiegare la scelta di non fornire il nome. Ma anche noi stiamo attendendo gli sviluppi della vicenda e ve ne riferiremo. (G.B.)

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    14 Maggio @ 17.45

    Va bene chiudere i manicomi, ma potevano pure contrassegnargli la testa di color rosso, almeno si poteva vedere il pericolo ! P.S. Ma Basaglia restò senza lavoro?

    Rispondi

  • Stefano

    14 Maggio @ 17.34

    NOME E COGNOME!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • Filippo

    14 Maggio @ 16.18

    Con la legge Basaglia chiusero i manicomi: AS VEDA' !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Itis Berenini

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

Il giovane aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

7commenti

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento