11°

Parma

Caldaie, controllo dei fumi: al via il progetto "Calore pulito"

Ricevi gratis le news
0

Ha preso il via, in questi giorni, il progetto «Calore pulito». Il Comune di Parma, assessorato all’Ambiente, ha affidato all’Agenzia Parma Energia S.r.l il controllo della corretta applicazione delle norme di legge che obbligano i possessori di caldaie per riscaldamento presenti nel territorio del Comune Parma al controllo delle emissioni in atmosfera. Si chiama «prova fumi» e serve per assicurare il corretto utilizzo della caldaia. Il Comune di Parma si adatta così alla normativa nazionale che prevede questo tipo di controlli.
Accordo Per fornire un servizio completo ai cittadini l’Agenzia e le Associazioni di categoria dei manutentori (Cna, Gia e Apla) hanno firmato un Protocollo d’intesa che comporta specifiche modalità di lavoro e prezzi concordati; le ditte che aderiscono risultano accreditate ed inserite in un elenco consultabile sui siti dell’Agenzia Parma Energia e del Comune di Parma.  Sono previsti i seguenti passaggi: il possessore della caldaia incarica una ditta di manutenzione di propria fiducia, che effettua la prova fumi in data concordata con il possessore dell’impianto, quindi, la ditta rilascia una targa di identificazione dell’impianto ed applica sulla caldaia il bollino blu, compilando e inviando via internet all’Agenzia gli allegati tecnici risultanti dalla prova fumi. «Questo progetto presenta diversi vantaggi: - spiega l’assessore all’Ambiente Cristina Sassi - non solo meno burocrazia ma anche maggiore sicurezza del buon funzionamento, quindi economia in termini di risparmio».
Sconti e agevolazioni Le ditte che si sono accreditate si impegnano a curare tutte le fasi sopra  descritte sollevando il cliente da ogni impegno. Le ditte propongono inoltre una promozione che consente l’annullamento del costo del bollino blu per il cittadino nel caso che la prova fumi venga effettuata nel periodi compreso tra il 1 marzo e 31 agosto.
Informazioni I possessori di impianto che incaricano ditte di propria fiducia non iscritte nell’elenco dovranno acquistare il bollino blu con relativa targa impianto al Duc del Comune di Parma, Sportello Gestione Entrate oppure inviare per posta o consegnare direttamente all’Agenzia gli allegati tecnici risultanti dalla prova fumi. L’Agenzia effettuerà ispezioni a campione agli impianti, da concordare tra le parti: sono gratuite per i cittadini che avranno provveduto a fare effettuare regolarmente la prova fumi, mentre, chi non ha adempiuto agli obblighi di legge, dovrà sostenere il costo dell’ispezione e le sanzioni di legge.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

Meteo: le previsioni comune per comune

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

Sicilia

Perquisizioni nelle case dei fiancheggiatori di Messina Denaro: impegnati 200 agenti

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS