-4°

Parma

La Mille Miglia a Parma: rombi d'epoca in città

La Mille Miglia a Parma: rombi d'epoca in città
Ricevi gratis le news
0

di Enrico Gotti 

Auto da leggenda, mille miglia di nostalgia e motori rombanti, che portano indietro nel tempo. Ai piedi del Battistero una folla si è radunata ieri sera per assistere alla rievocazione della gara per intrepidi. L’applauso più lungo non è andato alle auto che sfidarono Tazio Nuvolari ma ad un copilota particolare: Mr. Bean, al secolo Rowan Atkinson, a bordo di una argentea BMW del 1940. L’attore comico inglese, caschetto bianco sulla testa, ha firmato due autografi dal sedile, quando la sua auto ha rallentato in piazza Duomo, prima di sfrecciare via. Difficile avvicinarsi a lui, ma qualcuno c'è riuscito, oltrepassando le transenne del pubblico. Davanti al Vescovado è arrivato l’equipaggio di un altro attore, Fabio Testi, sopra una leggendaria Alfa Romeo, poi è stato il momento di Giacomo Agostini, campione del mondo su due ruote, che assieme all’ex pilota di Formula 1 Jochen Mas, guidava una Mercedes 710 del 1930. 
Il vincitore della Mille miglia di quest’anno, Giordano Mozzi, ha salutato così la città: «L'accoglienza di Parma è sempre meravigliosa - ha detto - passare tra questa folla è splendido». 
Lui e Stefania Biacca, con una Aston Martin Le Mans, hanno battuto per un soffio l’equipaggio di Bruno e Carlo Ferrari sulla Bugatti Type 37. L'entrata a Parma è stata alle 20 invece che alle 19.30, per ritardi accumulati a Bologna. Le auto che hanno fatto la storia della velocità sono state precedute da un parata di Ferrari, che hanno fatto da preludio ad auto con 80 e più anni di storia. Ad aprire il corteo della Mille miglia è stata una Bugatti celeste, con pilota e copilota arrivati dal Giappone, da Tokyo. L’equipaggio della seconda auto, una Fiat Balilla coppa Oro, arrivava da Brescia, dove nel 1927 fu inventata questa competizione. A salutare i piloti, davanti al Duomo, c'era il sindaco Pietro Vignali: «La mille miglia è entrata a fare parte della tradizione del Paese e di questa città. Festeggiamo l’anno europeo dello sport. C'è stato il giro d’Italia, il Parma è in serie A, ci saranno tanti appuntamenti e ci sarà un anno intenso»,  ha detto, invitando i presenti alla partita del cuore del prossimo 30 maggio. Assieme a lui c'erano gli assessori comunali allo sport Roberto Ghiretti e alla viabilità Davide Mora. A descrivere ogni storia racchiusa nei motori, microfono in mano, è stato Attilio Facconi. Gli equipaggi di Parma alla mille miglia di quest’anno erano tre: Fulvio Martini e Laura Marzari su una Cisitalia del 1950, Claudio Caggiati ed Emilio Sassi sopra una Ferrari Trc 500 del 1957, e Renato Boni e Alberto Ferdenzi sopra una Maserati 150 del 1955. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Danneggiamento in via D'Azeglio

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

1commento

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

3commenti

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

FURTI

In "gita" per rubare giubbotti: fermati in due, uno è minorenne

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Dopo l'alluvione

Argini dell'Enza: lavori per 330mila euro tra Sorbolo e Coenzo

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

politica

Nessun accordo, è shutdown in Usa: bloccate le attività federali

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"