-2°

Parma

Al Parco Ducale il primo Baby Bar d'Italia

Ricevi gratis le news
2

Un locale a misura di famiglie e bambini, con una speciale attenzione all’ambiente. Qui le mamme potranno prendere un aperitivo con le amiche e prendersi allo stesso tempo cura dei loro bimbi. I più piccoli, dal canto loro, non avranno modo d’annoiarsi perché potranno fruire di spazi dove giocare e laboratori ludico/didattici in cui cimentarsi. Il tutto nella splendida cornice del Parco Ducale.
A Parma arriva l’Eco Baby Bar. L’inaugurazione è fissata per sabato 21 maggio, alle 16.30. L’esperienza già diffusa negli Stati Uniti, in Germania e nei paesi scandinavi, approda così per la prima volta anche in Italia. A far da apripista sarà proprio la nostra città, grazie all’idea di Lorenza Mazzoni e Valentina Bersiga, due giovani mamme divenute imprenditrici dopo aver vinto il bando per l'imprenditoria giovanile e femminile 2010 indetto dal Comune e gestito dalla società comunale Parma Sviluppo.
Il bando per l'imprenditoria giovanile e femminile si colloca nell’ambito dei progetti che l’amministrazione comunale ha messo in campo per sostenere la crescita del capitale umano. Il Comune ha scelto di “scommettere” su nuove realtà imprenditoriali, per valorizzare idee e talenti presenti sul territorio e cercare di attrarre a Parma giovani leve dell’imprenditoria in grado di produrre un valore aggiunto per il territorio. Una scommessa all’insegna del talento, della creatività, delle idee innovative. Con una particolare attenzione alle imprese “rosa”, ad alto valore innovativo in termini di beni e servizi da portare sul mercato, e capaci di integrarsi nel tessuto imprenditoriale esistente.Al bando potevano partecipare persone di età non superiore a 40 anni o società di recente costituzione promosse sempre da under 40. In ogni caso la società costituenda o esistente deve avere sede legale e operativa sul territorio di Parma.
Nel caso dell’Eco Baby Bar il Comune ha messo a disposizione delle due mamme/imprenditrici (ora riunite nella 'Eco Love srl') a canone d’affitto agevolato i locali noti come “Serre Petitot” all'interno del Parco Ducale.Il locale è a misura di famiglia, aspetto quest’ultimo centrale nelle politiche dell’Amministrazione comunale. Negli spazi dell’Eco Baby Bar gli adulti potranno gustare aperitivi e prodotti tipici, in buona parte biologici, di stagione e a km zero. Per i più piccoli saranno a disposizione piatti ad hoc, con tanto di pappe per lo svezzamento. All’interno dell’Eco Baby Bar si possono trovare attrezzature specifiche per mamme e neonati, una zona fasciatoio dove sarà possibile cambiare i pannolini e perfino l’angolo per l’allattamento. Oltre, naturalmente, le zone gioco.
Una speciale attenzione è dedicata all’ambiente. Lorenza Mazzoni e Valentina Bersiga, oltre a puntare su prodotti di qualità o biologici, hanno voluto per il loro locale materiali ecosostenibili e hanno cercato di ridurre l’utilizzo della plastica. Sono, infatti, di legno i giochi e l’arredamento.

Ecco, nel dettaglio, le caratteristiche innovative del servizio:
- zone giochi bimbi (interne ed esterne, anche nel giardino interno)
- angolo morbido per bambini 0/2 anni
- angolo allattamento
- zona con fasciatoio per il cambio pannolino
- attrezzature specifiche per mamme e neonati
- eventi e laboratori per bimbi, in collaborazione con noti agriturismi e fattorie didattiche (ad esempio: preparazione del sale aromatico, disegno con i fiori, impariamo a fare il formaggio…)
- menù bimbi e pappe per lo svezzamento

“L’iniziativa che oggi presentiamo può essere definita una grande opera – ha affermato il sindaco Pietro Vignali – perché costruire una città a misura di famiglia e sostenere le imprese giovanili non è qualcosa di poco conto. Era l’impegno che ci eravamo prefissati ed è stato centrato pienamente. Mi complimento con Lorenza e Valentina per il loro innovativo progetto”.
“E’ bello che il primo intervento di Parma Sviluppo riguardi il comparto del commercio – ha rimarcato Paolo Zoni, assessore al Commercio – Da parte nostra c’è la massima disponibilità a sostenere le nuove forme di impresa che stanno nascendo sul territorio”.
“Imprese e famiglie sono il motore di sviluppo del territorio – ha spiegato Cecilia Maria Greci, delegata del sindaco all’Agenzia per la famiglia – per questo staremo al vostro fianco e lavoreremo assieme. Questo progetto rappresenta un segnale importante anche perché è promosso da imprenditrici donne e riserva una grande attenzione alla sostenibilità”.
“Come Parma Sviluppo – ha affermato Matteo Antorini (Parma Sviluppo) – siamo stati il soggetto attuatore del bando. Il progetto è stato realizzato nel giro di tre mesi e spero possa essere il primo di una lunga serie”.
“Il nuovo locale vuole unire l’idea di ristorazione a quella di famiglia – hanno sottolineato Lorenza Mazzoni e Valentina Bersiga – l’intento è quello di fare contenti grandi e piccini, offrendo servizi ad hoc per ciascuno”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesca

    17 Maggio @ 17.28

    bellissima idea! Finalmente Parma fa un piccolo passo verso le mamme e i bambini, che sono il nostro futuro! Veramente peccato peccato peccato per l'area gioco al centro della quale campeggiano i servizi igienici, meta continua di extracomunitari e spacciatori di droga. Una vergogna per una città come Parma. Il caro Vignali non l'ha visitata? vada a farci un giro per vedere lo spazio dedicato ai bambini!

    Rispondi

  • geppo

    17 Maggio @ 14.15

    Ottima iniziativa, peccato che al Parco Ducale non ci siano strutture per i bambini.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa