Parma

Bike sharing «in salita» per i turisti

Bike sharing «in salita» per i turisti
Ricevi gratis le news
0

 Enrico Gotti

A Londra e Parigi per iniziare ad usare il «bike sharing» bastano un euro e pochi centesimi.
Da noi, prima di prendere la bici bisogna fare un abbonamento annuale, che costa 35 euro, compresi 10 euro per la cauzione della tessera. Il servizio che ha portato Parma all’avanguardia della mobilità sostenibile non è a misura di turista, o di chi vuole prendere «al volo» un mezzo per girare la città senza auto. Eppure lo abbiamo inaugurato prima delle capitali francese e inglese, nell’autunno del 2005. Nel 2006, le colonnine attive erano già 11, e le biciclette disponibili 50. «Le bici elettriche? In futuro pensiamo di mettere anche quelle nelle postazioni, e poi anche ciclomotori per i disabili. Alcune delle dieci postazioni saranno sormontate da una tettoia con sopra un fotovoltaico per produrre energia elettrica», diceva l’allora assessore alla mobilità, Pietro Vignali.
Oggi, cinque anni dopo, le colonnine sono salite a 15, altre 7 sono «in fase di realizzazione». Non ci sono ancora biciclette elettriche condivise o pannelli fotovoltaici sulle postazioni, ma gli iscritti al servizio sono cresciuti: oggi sono 1026, secondo i dati aggiornati ad aprile 2011.
Come funziona a Parma
 Per iniziare ad usare la «bici condivisa» serve una carta elettronica, che si può fare in tre punti: la stazione ferroviaria, il punto bici di viale Toschi e gli uffici di Infomobility in viale Mentana. Viene consegnata in pochissimo tempo, con 15 euro di traffico accreditati. Basta essere maggiorenni ed avere con sé una carta d’identità. Si può iniziare ad usare subito. 24 ore su 24, gratis, a patto che si riporti entro un’ora la bici in qualsiasi delle 15 postazioni. 
Come funziona a Londra e Parigi
 In Gran Bretagna le bici pubbliche sono una novità. Sono state introdotte l’anno scorso. L’abbonamento annuale al «Barclays Cycle Hire» costa 45 pound, quello settimanale 5, quello giornaliero 1: si può comprare on line o in ogni stazione di bici, con la carta di credito. Puoi prendere la bicicletta pagando sul posto, diversamente da quanto succede nella nostra città. Stesso sistema a Parigi, dove diventare soci annuali di «Velib» costa 29 euro, mentre 1,70 euro è l’abbonamento giornaliero. A Milano il «biglietto» giornaliero per il «bike sharing» è di 2,5 euro.
Pro e contro
 Andare in bici ai lati della Senna e del Tamigi può essere molto più dispendioso che nella nostra città. A Parma gli spostamenti sono gratuiti se non superano i 60 minuti, a Londra e Parigi se durano meno di 30 minuti. Nelle due capitali europee e a Milano si può pagare solo con la carta di credito e non con i contanti. In Francia al momento dell’iscrizione il sistema blocca (ma non preleva) 150 euro di cauzione, nel caso in cui non sia rimessa a posto la bicicletta. A Londra, se la bici viene rovinata o non viene riportata la sanzione è doppia: 300 sterline. Anche il «bike sharing» va a ruba. Nel 2009, a Parigi, su 20.000 bici, ne furono rubate 8.000. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

anteprima Gazzetta

Un altro grave incidente sulla Massese

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

Ladri, rifiuti, droga: non c'è pace. Ma qualcuno "resiste". Parlano i commercianti

4commenti

autostrada

Auto si capovolge in A1 a Campegine: conducente illeso Foto

ieri sera

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

28commenti

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

3commenti

legambiente

La Brescia-Parma tra le peggiori linee ferroviarie d'Italia con la Circumvesuviana e l'Agrigento-Palermo

3commenti

GAZZAFUN

Dagli ex alle coppe vinte: 10 quiz per sapere tutto del Parma

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

1commento

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS