22°

Parma

Vigatto: postino butta lettere e giornali in un canale

Vigatto: postino butta lettere e giornali in un canale
Ricevi gratis le news
17

Andrea Del Bue
Aveva fretta di andare a casa, ma il turno non era ancora terminato, e il motorino colmo di lettere da consegnare.
Ha quindi deciso di liberarsi di tutta la corrispondenza, gettandola nel canale che costeggia strada Logheretto, serpentina sterrata, nella campagna di Vigatto, che collega la piccola frazione a via Langhirano.
La posta nel canale
 E’ quanto ha fatto un giovane postino in servizio; e pensava di farla franca.
Invece, nonostante la profondità del fosso, la montagna di posta (centinaia di lettere e periodici) è stata notata, qualche giorno fa, dai residenti della zona, i quali hanno immediatamente avvertito Poste Italiane.
Sul luogo, il giorno seguente, sono intervenuti due dipendenti delle Poste di Parma, nel tentativo di recuperare, con delle reti simili a quelle utilizzate dai pescatori, la corrispondenza.
Risultato ottenuto solo parzialmente, tanto che ancora oggi, incagliati tra le alghe, resistono alcuni giornali incellofanati, all’altezza del civico 61 di strada Logheretto, in prossimità di un ponticello di accesso ad un’abitazione disabitata: proprio il punto in cui il portalettere (stagionale, in servizio da poco più di un mese) si è liberato del fardello.
Lamentele dei residenti
 Gli abitanti della via ora lamentano ritardi nell’arrivo di alcuni documenti importanti, attesi già da tempo: «Doveva arrivarmi la patente per posta - denuncia una residente -; Tra l’altro, sono stata via alcuni giorni e, al rientro, mi sono accorta che nella cassetta c’era un volume di posta nettamente inferiore al solito. E’ finita nel canale? Come posso saperlo?».
No comment in via Pastrengo
In effetti, cosa ne sarà della corrispondenza recuperata, e di quella definitivamente andata perduta, non è dato saperlo: dall’ufficio recapito di Parma ovest in via Pastrengo, infatti, nonostante i ripetuti tentativi, non si è riusciti ad ottenere alcuna dichiarazione.
L’unica informazione che trapela è che il postino in questione, una volta scoperto, ha immediatamente dato le dimissioni dall’incarico e che è stato prontamente sostituito.
Ma non risulta, al momento, che il ragazzo sia stato denunciato alle autorità competenti.
Il turno dei postini, talvolta, è massacrante. Soprattutto per chi, come il portalettere di strada Logheretto, era alle prime armi con buste e raccomandate: entro una certa ora non si rientra mai alla base.
Consegne troppo veloci
 E alcuni colleghi, già da qualche tempo, si stupivano della velocità del nuovo arrivato. Forse, però, questa particolare dimestichezza col nuovo lavoro era dovuta a stratagemmi illeciti.
«Qualche problema, quando manca la postina titolare di questa zona - lamentano alcuni residenti -, c’è sempre stato, ma mai ci saremmo aspettati che si potesse fare una scoperta del genere. Speriamo solo - concludono amaramente - che non sia andata perduta corrispondenza importante».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cavazzini francesco

    23 Maggio @ 14.33

    la cosa è deplorevole pero' ai dipendenti va dato il tempo giusto per poter svolgere il servizio nel migliore dei modi. al giorno d'oggi il mondo del lavoro è questo

    Rispondi

  • angelo

    22 Maggio @ 10.54

    Andrebbe denunciato e tutti i cittadini destinatari e mittenti delle lettere si dovrebbero costituire parte civile e chiedere il risarcimento del danno....ma siamo in Italia ....questo è il frutto del precariato e delle assunzioni delle poste italiane che sono ormai banche ..null'altro....che schifo

    Rispondi

  • Armando Di Vita

    22 Maggio @ 10.36

    Che demente!!! Oltre allo stupido gesto, con la crisi occupazionale al giorno d'oggi, uno dovrebbe fare di tutto per conservare il proprio impiego e non lasciarselo sfuggire. Spero che colui che lo ha sostituito sia una persona più meritevole, più bisognosa e sopratutto più intelligente.

    Rispondi

  • MANRICO

    21 Maggio @ 19.20

    PERSONA DISONESTA- VA' LICENZIATA

    Rispondi

  • franco

    21 Maggio @ 17.03

    Quando si dice " il postino suona sempre 2 volte " !!!!!!! FALCO .

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

13commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale del 25 ottobre

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»