12°

Parma

Campus sostenibile: 5 milioni per non sprecare più energia

Campus sostenibile: 5 milioni per non sprecare più energia
Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici

L’obiettivo è importante e ambizioso: arrivare all’autosostenibilità energetica. E insieme riqualificare gli edifici esistenti o in costruzione per ridurre gli sprechi d’energia e migliorare la qualità della vita. A questo punta il progetto di Campus sostenibile «Campuse», per il quale l’Università di Parma ha ricevuto un finanziamento di cinque milioni di euro dal Ministero dell’Ambiente. Cinque milioni per interventi strutturali a vantaggio dell’intera università, e dai quali trarrà beneficio non solo l’ateneo (basti pensare alle riduzioni delle emissioni di Co2).
«In un momento di difficoltà economiche generalizzate, aver ottenuto questo finanziamento è per noi un successo ancora più rilevante», ha detto ieri il rettore Gino Ferretti, affiancato dal prorettore vicario Carlo Chezzi e dal prorettore per l’edilizia Paolo Martelli. «Questa – ha aggiunto - è una prima tranche di interventi, legati ai finanziamenti del bando ministeriale per il 2010. Concorreremo anche ai bandi per il 2011 e il 2012 per provare a ottenere ulteriori fondi e intervenire così sulla centrale termica del Campus. L’idea sarebbe quella di realizzare un impianto avanzato che consenta l’utilizzo del 100% dell’energia: un impianto che produca calore ed energia elettrica e che d’estate possa anche refrigerare gli ambienti. Un progetto di questo tipo potrà portare il sistema dell’università a essere quasi autosufficiente, e potremo arrivare anche a vendere energia elettrica».
Il Campus potrebbe dunque diventare un gioiellino d’assoluta avanguardia dal punto di vista della sostenibilità ambientale.
Gli interventi saranno di tre tipi. Il primo riguarda la riqualificazione e l’ottimizzazione dell’illuminazione urbana del Campus con l’utilizzo di tecnologie led. Il risparmio atteso è di circa 200-250mila euro l’anno: «Puntiamo a risparmiare circa un milione e 400mila kwh annui e circa 120 tonnellate di Co2 per quanto concerne le emissioni», ha spiegato il responsabile del Settore tecnico dell’ateneo Oscar Corsi. Il secondo intervento riguarda la realizzazione di impianti fotovoltaici innovativi, con tecnologia a film sottili, su edifici e pensiline per parcheggi del Campus: «Saranno circa 5.700 mq di pannelli, con una produzione di circa 712 Kw. Puntiamo a un risparmio di circa 325mila euro l’anno, e di 460 tonnellate di Co2», ha detto Corsi. Il terzo intervento prevede il miglioramento delle prestazioni energetiche dell’edificio in costruzione all’ingresso del Campus (da via Langhirano); i lavori per il completamento della struttura, il cui cantiere è rimasto a lungo bloccato per il fallimento dell’impresa che aveva vinto l’appalto, dovrebbero essere riaffidati nel giro di un paio di mesi.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

IL CASO

La svolta: Ryanair riconosce i sindacati

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260