12°

19°

Parma

Agnese Moro: "Mi manchi, papà"

Agnese Moro: "Mi manchi, papà"
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Del Bue
E' l’Aldo Moro intimo, quello che a malapena sa fare il caffè, quello che tiene la mano ai figli prima che si addormentino, quello che ha una sola fissa, l’igiene. Lo ha raccontato ieri pomeriggio una dei suoi quattro figli, Agnese, 59 anni, alla folta platea della sala parrocchiale di San Lazzaro.
Introdotta da Pietra Diena, rappresentante di Azione Cattolica, alla presenza dei parroci don Pietro Viola e don Luca Bigarelli, la terzogenita dello statista sequestrato il 16 marzo 1978 dalle Brigate Rosse e da queste ucciso il 9 maggio dello stesso anno, fa un elenco. E’ una lista di ciò che manca del Moro padre, del Moro in famiglia, non quello del compromesso coi comunisti e delle strategie della politica.
Sono molti i ricordi che riaffiorano, tanto che Agnese Moro vuole ironicamente fare una premessa: «Se vi stufo, sventolate un fazzoletto bianco, così come faceva mia madre, quando mio padre si perdeva nei suoi lunghi discorsi». Il pubblico, invece, rimane affascinato da un affresco dello statista non certamente inedito, ma comunque raro: «Mi manca il papà capace di ascoltare tutti, il papà che crede nell’essere umano, il papà che ha sempre avuto tenerezza - si confessa Agnese - e che teneva noi figli sempre per mano, o in braccio, anche nelle foto ufficiali. Mi manca il potergli chiedere consigli a cui era sempre pronto, mi manca raccontargli la mia vita. Mi manca il papà imbranato in tutte le faccende pratiche, per cui fare il caffè solubile era motivo di orgoglio. Mi manca il padre costituente per cui la sovranità popolare era fondamentale. Mi mancano le sue cartoline, migliaia, da ogni posto in cui andava, sempre uguali: “Tante cose care, papà”. Non era bravo nei discorsi, in famiglia».
E non faceva prediche «tranne che sull’igiene - sottolinea la figlia -; bisognava sempre lavarsi le mani ed era vietato comperare gomme da masticare o liquirizie sciolte». Sono i vizi e le virtù di un padre di famiglia e costituente, uno degli artefici della nostra Carta costituzionale. E tra le mura domestiche e in Parlamento, «un uomo che interpretava la mitezza come cura del mondo. Oggi - conclude la signora Moro - cristiani come lui, impegnati in politica, non ce ne sono. Ma è solo colpa di noi stessi cristiani: cosa facciamo, affidiamo tutto agli altri?».
Infine, tantissime domande dalla platea. Gli studi, il lavoro di docente universitario, la Democrazia Cristiana, il rapporto coi comunisti, l’ostacolo P2 e, soprattutto, quegli interminabili giorni senza notizie dirette: «Poche informazioni, ma tanta speranza. E un salotto dove sono transitati tutti i dirigenti politici del tempo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va