Parma

"Carrozze e cavalli" in Cittadella

Ricevi gratis le news
0

La sezione di Parma dell’associazione “Arma di Cavalleria e Amici del cavallo” organizza domenica 29 maggio in Cittadella la manifestazione “Carrozze e Cavalli”, una giornata di festa ricca di iniziative dedicate soprattutto ai più piccoli.
L’evento, patrocinato dal Comune, rientra nell’ambito della giornata europea dello Sport e assume un particolare rilievo per il fatto che Parma è stata eletta “Città europea dello sport”.

Battesimo della sella” per i più piccoli - Dalle 10 alle 18, in Cittadella, pony, asinelli e cavalli bardigiani saranno a disposizione (gratuitamente) dei bambini, che potranno così ricevere il cosiddetto “Battesimo della sella”.Un asinello sarà a completa disposizione dei bimbi, che potranno accarezzare e pulire l’animale, con l’aiuto di personale qualificato che risponderà ad eventuali domande. In una zona adiacente ci saranno pony “shetland” e altri tipi di cavalli e asinelli per la messa in sella. Sarà inoltre presente uno spazio dedicato all’ippoterapia. Lungo i bastioni, per gran parte della giornata, “omnibus” (carrozze coperte) trainate da cavalli saranno a disposizione dei presenti per effettuare dei mini tour gratuiti.

La sfilata in piazza Duomo - Alle 10,30 partirà una sfilata di oltre 15 carrozze trainate da cavalli che percorrerà le principali vie cittadine fino a raggiungere piazza Duomo (via Martiri della Libertà, viale San Michele, strada Repubblica, piazza Garibladi, via Mazzini, Lungoparma, Ponte Italia, viale Caprera, via Bixio, via D’Azeglio, parco Ducale, ponte Verdi, Pilotta, via Melloni e piazza Duomo). Al rientro in Cittadella le carrozze percorreranno vari giri sui bastioni.

Lunedì la partenza del pellegrinaggio a cavallo verso Santiago de Compostela - Domenica, in piazza Duomo, gli equipaggi riceveranno una benedizione. Parte delle carrozze il giorno seguente partirà da Parma alla volta di Lourdes, meta della prima parte del pellegrinaggio verso Santiago, di circa  mille chilometri.

“Questo appuntamento ormai è diventato una tradizione che si trasforma ogni anno in una grande festa capace di avvicinare i più piccoli al mondo del cavallo. Speriamo che l’equitazione entri a pieno titolo nell’elenco delle manifestazioni legate a Parma Città Europea dello Sport 2011”, dichiara il vicesindaco Paolo Buzzi. “Coinvolgere i bambini fa parte di quel concetto di sport che l’Amministrazione intende valorizzare e promuovere. Noi consideriamo lo sport un fatto culturale, di benessere, di prossimità, e non solo un’esibizione di forza fisica”, chiarisce l’assessore allo Sport, Roberto Ghiretti. “L’Amministrazione comunale sta compiendo grandi sforzi per promuovere fra i ragazzi delle scuole l’educazione alimentare e al benessere”, aggiunge Giovanni Paolo Bernini, assessore alle Politiche per l’Infanzia e la Scuola. “Speriamo che l’iniziativa riesca a coinvolgere e a portare in Cittadella un gran numero di persone, proprio come è accaduto negli anni precedenti. In piazza Duomo doneremo due angioletti a chi partirà per Lourdes e Santiago”, conclude Paola Mattiazzi, presidente della sezione di Parma dell’Associazione nazionale Arma di Cavalleria.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti