22°

Parma

Khawatmi querela Berlusconi: "Il premier mi offende"

Khawatmi querela Berlusconi: "Il premier mi offende"
Ricevi gratis le news
0

Marco Federici

Tre anni fa   era toccata a Giancarlo Gentilini,    vicesindaco «sceriffo»  di Treviso,   oggi     il destinatario della querela è   Silvio  Berlusconi. E come  nel 2008 l'ipotesi di reato  è  più o meno la stessa: istigazione razziale. Riad Khawatmi,  nato in Siria, ad Aleppo, nel 1947, cittadino italiano e canadese,     residente a Parma da più di  quarant'anni,  ieri mattina si è presentano  nella caserma dei carabinieri di via Fonderie per sporgere una denuncia contro il  presidente del consiglio dei ministri: fatta, letta, confermata e sottoscritta. Il motivo? Le dichiarazioni del premier rilasciate lunedì scorso in un video messaggio per  tirare la volata a Letizia Moratti, candidata a sindaco di Milano,  in vista del ballottaggio.  «Se dovesse vincere il candidato del centro-sinistra Pisapia Milano diventerebbe una città islamica», aveva dichiarato Berlusconi. E' sera, Khawatmi - che è segretario dell'associazione «Siro-Giudaica» di Canada e Stati Uniti -  è davanti alla tv e ascolta le frasi registrate dal cavaliere.  «Un'offesa vera e propria», commenta l'uomo. Un'offesa come  quella pronunciata da Gentilini nel settembre del 2008 quando, davanti al  popolo leghista,  si era rivolto a quei «musulmani clienti dei phone center» invitandoli ad andare «a pisciare nelle loro moschee». Troppo pesante da mandare giù quella frase, come oggi la dichiarazione   di Berlusconi: «Il premier  non può pensare che tutto il mondo sia dentro al suo governo - aggiunge Khawtami  - Qui la politica non c'entra, così come non c'entrano la destra e la sinistra. Il punto è che il capo del governo di un Paese   come l'Italia deve rappresentare e tutelare ogni cittadino, a prescindere dalla  religione, dalla razza e dal colore colore.  Questo principio vale in Europa come nel Nord America,  dove ci sono nazioni libere e democratiche.  Al contrario, il premier ha   offeso  tutti i cittadini italiani di fede musulmana». Per Riad Khawatmi  (è fratello di Radwan, presidente del movimento a favore dell'integrazione «I nuovi italiani»)  il significato della frase pronunciata da Berlusconi  è evidente: «Il premier   ha voluto dire che Milano, se   vincesse la sinistra, diventerebbe una città di terroristi e delinquenti. Da un  capo di governo queste  prese di posizione  non si possono accettare». Di qui la decisione di varcare la soglia della caserma di via delle Fonderie  e sporgere denuncia.  E così, «avanti» al sott'ufficiale della stazione dei carabinieri di Parma centrale, Khawatmi  detta:  «Presento denuncia nei confronti del primo ministro Silvio  Berlusconi in quanto, al fine di favorire  un candidato di un suo partito nelle elezioni municipali di Milano, ha usato frasi offensive  e xenofobe contro due milioni e mezzo di cittadini italiani di religione  musulmana». Non solo:  nella denuncia si parla di «discriminazione di un credo  religioso diffuso in tutto il mondo». Khawatmi annuncia che presenterà una querela contro Berlusconi anche in Canada e negli Stati Uniti: «Lo avevo fatto anche per Gentilini, il quale è stato condannato  in entrambi i Paesi - dichiara Khawatmi - Lì  chi offende un cittadino in ordine alla sua razza, religione e colore della pelle, in qualsiasi parte del mondo commette un reato federale: in Canada e negli Stati Uniti la legge è sopra tutti e non guarda in faccia a nessuno». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

21commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Usa

Sparatoria a Baltimora, tre morti

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»