Parma

Tesoro di Saddam: assolto l'ex bancario parmigiano alla sbarra

Tesoro di Saddam: assolto l'ex bancario parmigiano alla sbarra
Ricevi gratis le news
0

Da una parte l'inchiesta di Reggio Calabria sui miliardi di dinari croati fatti entrare in Italia dal 2004, dall'altra quella di Torino che diede il via in Italia  alla caccia al tesoro di Saddam.  Se la prima è alle soglie dell'udienza preliminare, con quindici richieste di rinvio a giudizio, l'altra è già arrivata ai verdetti di primo grado. Una conclusione che, almeno in parte, ha bocciato le ipotesi accusatorie.  Nei giorni scorsi, infatti, otto delle persone rinviate a giudizio per riciclaggio e  concorso in attività finanziaria abusiva sono state assolte dal tribunale di Torino. Tra queste anche C.M., l'ex dirigente bancario parmigiano, sotto accusa per il traffico di «swiss dynar», i dinari iracheni che sarebbero usciti dai forzieri svizzeri dopo   la caduta del regime di Saddam.  E' chiaro che ora la procura potrà ricorrere in appello. Va anche detto, tuttavia, che dei diciannove inizialmente indagati  da parte dei magistrati torinesi, alcuni hanno deciso di patteggiare la pena. Per quanto riguarda, invece, l'indagine di Reggio Calabria, oltre a C.M, anche un altro parmigiano, D.V., piastrellista, rischia di finire a processo. L'udienza preliminare, davanti al gup Cinzia Barillà, si terrà il 21 settembre. Al centro dell'inchiesta, 2,7 miliardi di dinari croati (divisa fuori corso dal '95) che dall'aprile 2004 sarebbero stati illecitamente introdotti in Italia dai 15 imputati, in concorso tra loro, oltre che da un altro promotore finanziario di Acerra, la cui posizione è stata stralciata, e da altri personaggi rimasti non identificati.  Avvocati, promotori finanziari, dirigenti di istituti di credito, imprenditori, impiegati e faccendieri, alcuni dei quali ritenuti vicini alle cosche reggine, coinvolti in un'operazione che avrebbe potuto fruttare, secondo gli investigatori, circa 5 milioni di euro. L'inchiesta avrebbe infatti appurato che la monetizzazione dei dinari era possibile, ma poi sarebbe saltata per una serie di divergenze tra le varie persone coinvolte. Ma quale ruolo avrebbero avuto i due parmigiani? Secondo la procura, C.M., grazie alle sue competenze professionali, «oltre ad aver finanziato l'acquisto alla fonte dei dinari croati, ha partecipato attivamente alle operazioni di riciclaggio». D.V., invece,  sarebbe stato il «depositario temporaneo» di parte dei dinari. Secondo la procura, il piastrellista si sarebbe anche occupato «di questioni logistiche», oltre ad aver agito «quale corriere a favore degli altri correi ogni qual volta si è presentata la necessità di movimentare dei quantitativi di dinari croati».
Tutte accuse, alla luce anche della recente sentenza torinese,  che dovranno passare l'«esame» dei giudici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gimmi Ferrari e i suoi corvi (1996)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

ECONOMIA

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

Lealtrenotizie

Nera 3

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

incidente

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

2commenti

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

HA SCIPPATO DUE ANZIANE

Rapinatore incastrato da una foto

2commenti

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

BORGOTARO

Tornano odori e disagi, Rossi interpella Arpae per nuovi controlli

Il sindaco: «Non vogliamo si ripeta la situazione dell'anno scorso»

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

2020

Capitale della cultura: Parma tra le dieci finaliste. Ci sono anche Piacenza e Reggio

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

BORGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

alimentare

Ferrero acquista i dolci Usa di Nestlé per 2,8 mld di dollari

SPORT

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

Calciomercato

Nainggolan, la Roma frena. Tifosi in rivolta sul web

SOCIETA'

INSTAGRAM

Fotografa la città dalla tua... prospettiva

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti