12°

22°

Parma

Movida: Bocchialini replica (dal bunker)

Movida: Bocchialini replica (dal bunker)
Ricevi gratis le news
10

Giorgio Bocchialini vive in via Farini, sopra i locali della movida. Alla Gazzetta di Parma, assieme ad altri, ha raccontato la sua esperienza, dicendo che con i doppi vetri e le finestre chiuse a lui non dà fastidio. Sul divertimento serale in centro si è scatenato il dibattito. Sulla Gazzetta di oggi, Bocchialini torna sull'argomento con una lettera al direttore, che riprendiamo:

Egregio direttore,
visto che sono stato messo in mezzo mi si consenta almeno la replica. Non è colpa mia se dalle mie camere da letto non sento il rumore della movida, sarà mio impegno dotarmi di adeguato impianto di amplificazione, visto anche i miei presunti problemi di udito. Ringrazio il genio statistico che mi ha annoverato tra i poveri di spirito, oltre che di udito, ma non ho scelto io di andare ad abitare sopra ad un locale, si perchè a me i locali li hanno creati ad uno ad uno dal nulla, visto che abito qui dal 1975, e se c'è uno che si può lamentare quello sono io, credo. Non nego di aver detto che in casa mia il rumore è minimo, ripeto non so che farci, ma ho pure parlato al giornalista, sicuramente pro movida, di parcheggi, problema enorme, pulizia, coi relativi costi, e di sicurezza, visto che la confusione senza controllo non garantisce nulla. Cosa posso augurare a tutta la via? Maggior collaborazione e buon senso da parte di tutti o un sensibile calo di certi sensi....
Grazie dal bunker.

Giorgio Bocchialini - Residente e cittadino di via Farini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • il Viandante delle Beccherie

    26 Maggio @ 17.18

    Qui si legge di Suv dentro i box, delle scarpe firmate, di doppi vetri e tappi per orecchie, ...un pò di bastone...ed un pò di carota......insomma i soliti discorsi all'italiana......con soluzioni all'italiana. Se un tedesco, un inglese, o uno spagnolo venissero a Parma e vedessero la "movida" ci guarderebbero come a delle bestie in cattività, a ben donde. Eppure non credo che in Spagna, o in Germania, o in UK, la gente sia mesta e depressa, e le città siano in mano ai tossici (quelli depressi, non quelli fighetti e tirati a lucido della "movida"...quelli sono sdoganati), agli extracomunitari, ai rom (la zingaropoli!), all'uomo nero, alla strega cattiva e al gatto mammone (poi c'è gente che si stupisce se un certo politico usa certi slogan per impressionare la gente.....se lo fa è perchè c'è gente che becca come lucci ai suoi sermoni, mica è scemo LUI......ma questo è un altro discorso....) . In Italia, Paese per vecchi, manca tutto per i giovani, dalle scuole ai posti di aggregazione giovanile. Ma anziché affrontare il problema alla radice, creando i giusti spazi, in questo caso ricreativi, per i giovani, si preferisce mantenere uno status quo "appaltato", con enorme e spaventoso profitto, a commercianti e impresari dell'entertainment "de' noaltri", continuare in questa polemica oltre che, molto italiano, è pretestuoso e tanto noioso. In Italia esiste una legge del '97, che ricalca direttive dell'Unione Europea (....Europea, non Africana...) che vieta in aree di particolare valore urbanistico, (il centro storico di una città non lo è, forse?) emissioni sonore notturne superiori ai 40 decibel. Ebbene se fossimo, in un qualsiasi Paese serio, e non nella nostra Repubblica delle Banane, la legge verebbe fatta rispettare e la "movida", in via Farini sarebbe felicemente sotto i 40 decibel, o felicemente trasferita ad altra zona della città per gli incontinenti acustici. Molto semplice. Tutto il resto sono solo chiacchiere.

    Rispondi

  • pier luigi

    26 Maggio @ 15.22

    Caro yatta, con uno pseudomino del genere non credo tu sia una persona anziana, ma nelle tue parole vedo che tu sei già vecchio dentro e anche lasciamelo dire un pò triste. Credo che non ci sia nulla di male ad avere anche il desiderio di mostrare la camicia o la scarpa nuova e a bere senza eccedere qualcosa per stare insieme agli altri. Si è giovani una volta sola e l'età della spensieratezza è giusto che rimanga tale. Per diventare seri, crescere c\\\'è tempo, anche perchè quando quel tempo arriva ti rendi conto quanto era bello passare le serate in via Farini........................

    Rispondi

  • simone

    26 Maggio @ 14.45

    la movida è il modo più squallido di far credere ad un rilancio della zona. I ragazzotti che devono spianare le loro scarpine nuove trovino altri modi per fare i fighetti. Purtroppo credono sia quello il divertimento. bere, urlare e pisciare, se gli togli il bicchiere non sanno come passare il tempo. I cittadini che abitano lì hanno il diritto di poter riposare, ci sono tra loro persone anziane, con problemi, bambini piccoli, disabili, e devono forse trasferirsi per il diritto di fare baldoria di 4 universitari o peggio per far fare soldi alla lobby dei baristi? certo se non si riesce ad orgnaizzare niente di più che qualche bancarella o bloccare il traffico facendo credere che sia un modo per rivitalizzare la zona, andiam male. Parma è città turistica, non una birreria a cielo aperto. Un turista che arriva a parma (piccola parigi o piccola napoli visto anche la pregevole iniziativa "parma non è un porcile") che opportunità ha?, il giro dei bar di via farini tra aromi di violetta i parma e piscia?

    Rispondi

  • Giuseppe

    26 Maggio @ 14.20

    ....io mi chiedo come si possa essere così poco lungimiranti con questa protesta sterile contro la movida..!!!...questi che si lamentano sono gli stessi che silamentavano anni fa del fatto che il centro fosse deserto la sera e che non fosse sicuro girarci a piedi.....mettetevi d'accordo perchè altrimenti fate troppa confusione.....più di quanto ne facciano i locali......avete case che costano milioni di € e non riuscite a dotarvi di doppi vetri come in tutte le case del mondo??:)......ma daiiiii..........Beppe

    Rispondi

  • Daniele Tanzi

    26 Maggio @ 11.37

    Invidio il Dott. Bocchialini. Quanto a me, sarei già andato ad abitare in un luogo più tranquillo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro