Parma

Primavera "bollente" e siccità record

Primavera "bollente" e siccità record
Ricevi gratis le news
0

Gian Luca Zurlini

Quella di questo 2011 è una primavera decisamente di stampo estivo. Dopo la «partenza sprint» di inizio aprile, con record assoluti storici del caldo in tutte le graduatorie, il tempo ha continuato sulla tendenza al caldo e al bello stabile. E così sono ormai due mesi che le temperature sono stabilmente ben oltre le medie stagionali, mentre la pioggia, che ci aveva accompagnato in abbondanza fino al 20 di marzo, è invece diventata quasi un «optional» da allora in poi.

Sei gradi in più della media
I dati forniti dal tecnico dell'Osservatorio meteo dell'Università Paolo Fantini parlano meglio di ogni altra considerazione: «Per quanto riguarda la temperature, in questi ultimi sono più elevate della media di oltre sei gradi sia nelle massime che nelle minime. La massima normale di questi tempi dovrebbe essere di 25,4 gradi e invece martedì abbiamo toccato i 31,8. Per la minima, invece, la media dovrebbe essere di 14 gradi, mentre nella notte fra martedì e mercoledì in città abbiamo superato per la prima volta la «soglia» dei 20, arrivando a 20,3 gradi». Temperature più in linea con la seconda metà di giugno che con quella di maggio, anche se non da record: «Siamo ben lontani da 35,7 gradi che si sono toccati in questo stesso periodo nel maggio 2009, che è stato anche il più caldo in assoluto dal 1878 a oggi. Comunque, sono valori di tutto rispetto, anche perché l'aprile 2011 è stato il secondo più caldo di sempre dal 1878  e maggio è già fra i primi dieci di sempre».

Siccità quasi da record
Il dato statistico più significativo è però quello che riguarda la pioggia. La Parma e il Baganza sono già ridotti quasi a rigagnoli maleodoranti, quando lo scorso anno fino a metà luglio l'acqua scorreva ancora, ma il motivo è facile da capire: «Dal 20 marzo al 20 maggio sono caduti soltanto 34,2 millimetri di pioggia, il 78% in meno della media che sarebbe di 151,6 millimetri. Peggio di così era andata - prosegue Fantini - soltanto nel 1955, quando nello stesso periodo erano caduti 30,2 millimetri di pioggia. Da inizio anno siamo a 209,6 millimetri, contro una media di 294 millimetri, ma il deficit è contenuto soltanto grazie alle abbondanti piogge cadute da gennaio fino al 20 marzo. Basti pensare che in maggio sono caduti finora solo 11,8 millimetri di pioggia contro una media di 66 e  che in pratica l'unico giorno “bagnato” è stato il 15, quando ne sono caduti 11,6, mentre gli altri 0,2 sono arrivati il 9». In questo caso però non ci saranno record, perché nel maggio 1979 caddero solo 3,8 millimetri in tutto il mese.

Ancora caldo e bel tempo
E per i prossimi giorni le previsioni non danno grandi segnali di cambiamento. Solo nella notte tra venerdì e sabato potrebbe esserci qualche temporale, ma già da domenica bel tempo e caldo torneranno a farla da padroni almeno fino a metà della settimana prossima. Insomma, il «solleone», dopo essere stato il grande assente del periodo invernali, ha deciso di rifarsi con gli interessi e per chi vuole prendere le prime tintarelle o fare il bagno al mare e in piscina ci sono buone notizie. Per chi patisce il caldo, invece, l'unica consolazione è che, almeno per ora, l'umidità è destinata a rimanere bassa, lasciando lontane afa e, in parte, anche le famigerate «zanzare tigre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

Arresto cardiaco durante l’ora di ginnastica: 15enne salvato al Maggiore

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

1commento

ferrovia

Enza esondato: chiuse le linee Parma-Brescia e Parma-Suzzara

1commento

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole