10°

22°

Parma

Protocollo Scia, accordo fra Comune e Ausl per ridurre i tempi della burocrazia

Ricevi gratis le news
0

Ridurre la burocrazia, quindi velocizzare i tempi per chi intende avviare un’attività economica nei settori del commercio e dell’artigianato. E’ questo l’obiettivo dell’accordo sottoscritto oggi tra il Comune e l’Ausl in base al quale sono disciplinate le modalità di collaborazione fra l’amministrazione e l’azienda sanitaria locale nell’applicazione della normativa che ha sostituito la Dichiarazione di inizio attività (Dia) con la Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA), e che, per esempio, permetterà di aprire un’attività in tempi più rapidi.
L’accordo verrà applicato in via sperimentale per una durata di 18 mesi e intende semplificare i procedimenti amministrativi in un’ottica di compressione dei tempi della fase istruttoria e potenziamento dei controlli ex post. In pratica, viene data la possibilità ai cittadini di presentare delle autocertificazioni che, inseguito, saranno sottoposte alle verifiche e ai pareri tecnici degli enti preposti ai controlli, segnando così una rivoluzione procedurale a favore della sburocratizzazione delle procedure autorizzative.
Nel dettaglio, il Comune si impegna a verificare la completezza documentale (da intendersi sia come completa compilazione del modulo di SCIA in ogni sua parte, comprese le dichiarazioni, sia come presenza di tutti gli allegati definiti obbligatori) sulla totalità delle pratiche pervenute, ad effettuare i controlli sull’adeguatezza della documentazione presentata e i controlli di merito sulle pratiche estratte a campione (il cosiddetto “campione condiviso” corrispondente ad un campione casuale per ogni tipologia) e sulle tipologie di pratiche preventivamente definite “a rischio” da entrambe le parti sulle quali i controlli verranno effettuati sempre.
Su ulteriori pratiche scelte a propria discrezione, il Comune si riserva comunque di effettuare controlli con verifiche sul luogo e con ogni altro strumento di controllo previsto dalla legge.
 Dall’altra parte, l’Ausl si impegna ad effettuare i controlli sull’adeguatezza della documentazione igienico–sanitaria presentata sulle SCIA comprese nel “campione condiviso” e sulle tipologie di pratiche preventivamente definite “a rischio” da entrambe le parti, ad effettuare controlli di merito, verificando anche sul luogo, le pratiche estratte dal Comune di Parma e le tipologie di pratiche preventivamente definite “a rischio” da entrambe le parti.

“Si tratta di una piccola ma cruciale rivoluzione nella procedura di costituzione di attività economiche, artigianali e commerciali, che contribuirà a semplificare ulteriormente la vita dei nostri cittadini. Attraverso l’autocertificazione, si velocizzeranno notevolmente i tempi per la costituzione di una nuova attività. Questo è un ulteriore tassello di quella semplificazione delle principali procedure avviata già da anni da questa Amministrazione”, ha affermato il sindaco Pietro Vignali.
“Da lunedì tutti coloro che avranno l’esigenza d’interfacciare il Comune di Parma e Ausl per ciò che concerne quella vastissima area di documentazione e richieste che sono le aperture, le modifiche d’intestazioni e i subentri legati a tutto quello che è il mondo del commercio potranno fruire di tempi certi, più snelli e da una burocrazia facilitata”, ha aggiunto l’assessore all’Innovazione tecnologica Mario Marini.
“La possibilità di aprire immediatamente un’attività diventa in questo modo un dato di fatto. Si tratta sicuramente di un vantaggio che comporterà anche un aumento di responsabilità per quei professionisti che assistono l’imprenditore nella presentazione delle domande”, ha commentato Gianluca Pirondi, direttore del dipartimento di Sanità pubblica dell’Ausl.
“E’ un protocollo importante - ha concluso Franca Sciarrone, direttore del Servizio igiene e sanità pubblica - alla base del quale c’è stato un grande lavoro che aveva come obiettivi garantire la più completa informazione per la corretta applicazione delle normative di settore e l’assoluta trasparenza su tempi e modalità dei controlli”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

4commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

7commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel