12°

22°

Parma

Alloggi negli scantinati. Il Tar: «Intollerabile»

Alloggi negli scantinati. Il Tar: «Intollerabile»
Ricevi gratis le news
0

Due alloggi ricavati del tutto abusivamente in scantinati, dove persone che non potevano permettersi di meglio avevano accettato di vivere, pur di avere un tetto sopra la testa. Due situazioni che il Comune di Parma, dopo aver effettuato controlli mirati, aveva sanzionato ordinando la rimozione delle opere abusive e il ripristino dello stato dei luoghi. Provvedimenti sanzionatori che i proprietari degli immobili avevano impugnato davanti al Tar di Parma, che però, fra ieri e l'altroieri, ha dato ragione al Comune: in un caso con una sentenza che boccia il ricorso; nell'altro caso con un'ordinanza che respinge la richiesta di sospensiva.
Il primo caso risale all'aprile 2010, quando il servizio «Controllo, revisioni, illeciti e abitabilità» del Comune effettua un sopralluogo in un seminterrato di via Marmolada e, a fronte di una licenza edilizia che prevedeva la destinazione a cantina, riscontra che si tratta in realtà di un'abitazione, nella quale sono stati anche eseguiti lavori non autorizzati. Parte immediatamente il procedimento sanzionatorio, con l'ordine di demolizione e ripristino dei luoghi. Contro la sanzione la proprietà ricorre al Tar, che nella sentenza dell'altroieri ha rigettato tutte le argomentazioni che erano state avanzate. In particolare, i giudici amministrativi hanno rilevato che i locali erano risultati «intrinsecamente incompatibili con la destinazione ad uso abitativo», arrivando a definire «intollerabile la permanenza di una situazione di fatto oggettivamente in contrasto con elementari parametri di tutela della salute e del decoro delle persone, a fondamentale garanzia del buon vivere civile». Il secondo caso è del marzo di quest'anno. A essere ispezionato dai funzionari del Comune era stato uno scantinato in via Bixio, che il proprietario aveva affittato ad alcuni lavoratori extracomunitari. Anche in questo caso la destinazione a cantina era incompatibile con l'uso abitativo, eppure gli stranieri vi abitavano stabilmente e per quei locali pagavano puntualmente il padrone di casa. Dal Comune era partito il provvedimento con cui si era ordinato la rimessa in pristino della cantina abusivamente trasformata in abitazione. Il proprietario ha impugnato il provvedimento davanti al Tar. Ieri il tribunale ha respinto l'istanza cautelare che mirava a sospendere gli effetti del provvedimento del Comune. Il Tar ha deciso per il rigetto «in relazione alle risultanze del sopralluogo effettuato dal Comune di Parma e all'accertato utilizzo abitativo dell'immobile in questione». Ora si attende la sentenza sul merito della vicenda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»