Parma

Titoli Bei: risarcimento "lampo"

Titoli Bei: risarcimento "lampo"
Ricevi gratis le news
0

 Ancora una volta un «difetto di forma» nell’iter d’acquisto di titoli, ancora una volta un risparmiatore risarcito (si parla di oltre 15 mila euro) e una banca costretta a pagare. Ma la novità è che si tratta di un’ordinanza lampo emessa dal Tribunale di Parma nell’arco di quattro mesi. Andiamo con ordine. La parmigiana che si è rivolta a Confconsumatori, ha investito 15.635 euro in obbligazioni Bei in valuta islandese. Voleva la garanzia quasi assoluta di salvaguardare il capitale e la possibilità di ottenere una remunerazione pari o superiore (anche se di poco) alla media di mercato. 
Due condizioni difficili da ottenere ma non impossibili secondo l’istituto di credito parmigiano che l’ha seguita durante l’operazione d’acquisto. 
Peccato che il contratto generale d’investimento portasse un’unica firma: quella della consumatrice. Ed è stato proprio questo a convincere i giudici a dichiarare la nullità dell’acquisto per difetto di forma ai sensi dell’articolo 23 del Testo unico finanziario. 
Secondo il Tribunale, infatti, «la mancanza della firma equivale alla mancanza di formale accettazione dell’istituto di credito - spiega Giovanni Franchi, l’avvocato che ha seguito la vicenda della risparmiatrice - ecco perché i giudici hanno condannato la banca». «Inoltre - precisa Franchi - la condanna è stata formulata attraverso un’ordinanza ottenuta in brevissimo tempo: alla fine del procedimento sommario di cognizione, introdotto con la riforma del codice di procedura civile». 
«Ecco perché si tratta di un provvedimento fondamentale - aggiunge il legale di Confconsumatori -: è una delle prime volte che si ottiene un’ordinanza di condanna a distanza di pochi mesi  dall’inizio del processo e con un semplice accertamento incidentale». «Inoltre - prosegue - il provvedimento conferma quell’orientamento giurisprudenziale che vede la banca coprotagonista delle azioni d’investimento a tutti gli effetti. Per considerare valido il contratto generale d’investimento, infatti, non basta la sola firma del cliente ma è necessaria la sottoscrizione del legale rappresentante dell’istituto di credito».c.p.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Continuano le segnalazioni di black-out

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS