12°

Parma

Le multe "costano" 35 euro all'anno ad ogni parmigiano

Le multe "costano" 35 euro all'anno ad ogni parmigiano
Ricevi gratis le news
8

Le multe per eccesso di velocità, sosta e altre infrazioni stradali "costano" 35 euro a testa ad ogni parmigiano. I dati sono riferiti al 2009 e rispetto al 2008 sono in calo del 9,8%. Rovigo è la città più multata d'Italia: 138,6 euro pro capite (+51,4% sul 2008). Su 109 città capoluogo di provincia, Parma è 45° a livello nazionale.
Sono queste le cifre calcolate dal Sole 24 Ore, che oggi pubblica un approfondimento sui verbali delle multe nelle città italiane (dati AidaPa Bureau Van Dijk). I numeri: 1,43 miliardi di euro di multe inserite dai Comuni nei bilanci consuntivi 2009. Rispetto al 2008 cè un calo del 3,4%. Nel 2009 polizia stradale, carabinieri e guardia di finanza hanno verbalizzato multe per 267 milioni.
Il Sole 24 Ore pubblica una «classifica» fra le città capoluogo di provincia. I cittadini più tartassati da divise e autovelox fissi sono quelli di Rovigo, seguiti da quelli di Firenze (129,8 euro pro capite nel 2009), Brescia (116,2), Milano (99,3) e Catania (quinta con 95,4 euro).
Fra le città emiliane spicca Bologna, undicesima con 78,8 euro a testa (+3% rispetto al 2008). Piacenza è 28° con 48,6 euro pro capite (+2,9%). Modena è 35° con 43,3 euro e Ravenna è 44° con 35 euro pro capite. Anche Parma ha 35 euro di multe per ogni abitante, ma rispetto al 2008 cala del 9,8% (il dato di Ravenna sale invece del 10,3%). Seguono poi Ferrara (50° con 29,7 euro), Rimini (62° con 24,1 euro), Forlì (19,8 euro, al 75° posto) e Reggio Emilia (81° con 16,7 euro pro capite).
Va sottolineato che sul dato del valore delle multe pro capite incidono anche i verbali dati ai turisti. Ad esempio, spiega il Sole 24 Ore, Cernobbio ha messo a bilancio 2.887 euro per abitante, per un totale di 3,4 milioni di euro. A Cernobbio però passano ogni anno decine di migliaia di turisti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • simone

    31 Maggio @ 10.29

    @ Maurizio: mi sfugge il sarcasmo o dice sul serio? Il comune ha fatto una bellissima campagna di sensibilizzazione sulle soste selvagge e più in generale sull'indisciplina (evidentemente non ben recepita dagli scimpanze) e lo scarso senso civico degli automobilisti. La ricordate? vuol dire che è palese la maleduzione in tal senso. dove non arriva il buon senso, ci arrivino con le multe. Non tutte le multe sono sacrosante e su questo si può discutere, ma è anche vero che sono molte di più le multe non date ma meritate . Una volta, dopo aver preso una multa il vigile mi disse: "è lo so, le multe che si prendono sono sempre ingiuste al contrario di quell che prendono gli altri". mi fece riflettere. Sottoscrivo il commento di Luca M. piuttosto di fare 100mt a piedi ci stanno a prendere la multa. e i vigilii in questo senso facciano il loro lavoro, ovvero gli "SCANTANADOR"

    Rispondi

  • Geronimo

    31 Maggio @ 08.07

    Yatta mi ha fatto fare una riflessione, solo a Parma ho visto alcune persone parcheggiare sul marciapiede a 50, max 100 metri dal locale dell'aperitivo e non prendere la multa

    Rispondi

  • cinzia

    30 Maggio @ 16.49

    Nel mio caso la movida non c'entra niente. Ho pagato una multa per divieto di sosta in ritardo. Proprio l'altro giorno, il vigile mi notifica un avviso di fermo amministrativo, da Equitalia, con questa motivazione: tributo € 0,00-spese notifica € 14,40-avviso fermo amministrativo € 18 e rotti. Non voglio commentare.

    Rispondi

  • mi

    30 Maggio @ 16.09

    io non userei il termine tartassati.... la stragrande maggioranza le multe le merita e tanti altri non vengono sanzionati

    Rispondi

  • Luca

    30 Maggio @ 14.12

    Sinceramente non capisco tutto questo risentimento. Possibile che io sono assiduo frequentatore della movida e non abbia mai preso la multa? Volete sapere qual'è il segreto? Parcheggiare la macchina dove si può parcheggiare, magari facendo qualche metro in più. O la metto al goito, oppure in zona barino, viale delle scuole si trova sempre. Per cui che continuino così i vigili. Non è che le sere della movida siano zone franche dove si può fare tutto ciò che si vuole! REGOLE! Se le rispettate nessuno vi dirà nulla. Non volete la multa, fate 100mt in più e parcheggiate dove si può! Ah noi Italiani che vogliamo la botte piena e la moglie ubriaca...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West

STATI UNITI

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Ponte Verdi a Ragazzola

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

1commento

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

1commento

Anniversario

Filippo Ricotti, un anno dopo. La mamma: "Massese, nessuno fa nulla"

Lettera della madre del 17enne travolto e ucciso sulla Massese un anno fa a Cascinapiano

1commento

tg parma

Donna denuncia taxista: si lavora per un accordo Video

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

Confconsumatori

Telegramma in ritardo, donna saltò concorso: Poste condannate 

Poste Italiane condannate per “perdita di chance”

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

6commenti

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

TRASPORTI

Voucher, sconti, tariffe: tutte le novità nel servizio taxi a Parma

Prevista anche la Carta dei servizi

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

gazzareporter

La notte buia di via Marchesi. "E' così da un mese"

FOTOGRAFIA

"I miei occhi per l'India": foto di viaggio di Niccolò Maniscalco

montecchio

L'assume come badante ma voleva altro: denunciato per tentata violenza sessuale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

3commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

La morte del Dj Fabo: i pm chiedono l'assoluzione per Marco Cappato

MALTEMPO

Livorno: vento forte, interrotti i collegamenti con le isole. Danni sul litorale del Lazio

SPORT

GAZZAFUN

Un anno di Parma: scegli i momenti più belli

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

SOCIETA'

IL CASO

Il ministero della Salute: "Nessun insetto autorizzato nei menu"

BLOG

Il "bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - 2

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery