-2°

Parma

Rotatoria in località Begherella fra Madregolo e la via Emilia: fine dei lavori entro fine giugno

Ricevi gratis le news
1

Sopralluogo oggi alla nuova rotatoria all’incrocio tra la sp 49 di Madregolo e la via Emilia in località Begherella. L’intervento, del costo complessivo di 400mila euro, è stato finanziato per 150 mila euro dalla Regione Emilia Romagna nell’ambito dell’Accordo di Programma per la mobilità sostenibile e i servizi minimi 2007-2010, per 125 mila euro dal Comune di Parma e per altri 125.000 dalla Provincia. L’intera procedura finalizzata alla realizzazione dell’opera è gestita dal Comune di Parma, in virtù di un accordo approvato tra Comune e Provincia.
L’esigenza di mettere in sicurezza l’intersezione deriva dal notevole volume di traffico ancora presente sull’incrocio e dai numerosi accessi carrai presenti, nonostante parte del traffico tra Parma e Fidenza sia assorbito dalla viabilità di scorrimento a nord della via Emilia e dal nuovo ponte sul Taro.
Il progetto ha previsto una rotatoria disassata rispetto sia alla via Emilia (verso sud) sia alla S.P. 49 (verso ovest), per salvaguardare importanti alberature e per consentire la realizzazione di una viabilità locale che permetta un accesso sicuro ai passi carrai esistenti, alcuni dei quali a servizio di esercizi commerciali.
La fine dei lavori è prevista entro il mese di giugno, ma la circolazione in rotatoria è già funzionante. I lavori sono stati affidati all’impresa “ Mambriani Emilio e Ferrari Romano” di Medesano.
L’intervento prevede la realizzazione di una rotatoria stradale con il diametro esterno di 50 metri, mentre l’anello carrabile presenta una larghezza di 10,50 metri. La rotatoria è segnalata da appositi portali ed è illuminata con nuovi pali disposti ai margini della rotatoria stessa. E’ prevista anche la realizzazione di un parcheggio, come richiesto dagli abitanti della zona, mentre è stata allargata l’attestazione dell’incrocio per le auto provenienti da Collecchio, in modo da favorirne l’immissione in direzione Parma.
Il progetto ha previsto inoltre la copertura del canale Rauda, presente lungo il margine ovest della S.P. 49, in accordo con il Consorzio di Bonifica Parmense. Nell’ambito dell’estensione della rete dell’acqua potabile da parte di Iren, e a seguito delle richieste dei residenti, è stata estesa la rete dei sottoservizi.

“Questa è un’opera che si attendeva ormai da 40 anni, perché si colloca in un incrocio molto trafficato ed anche molto pericoloso teatro, nel corso del tempo, di incidenti gravi. In più, durante i lavori, si è tenuto conto delle richieste degli abitanti della zona realizzando un piccolo parcheggio ed estendendo gli allacci per i sottoservizi. Ringrazio pubblicamente la Regione e la Provincia per aver aiutato il Comune a risolvere le problematiche e a realizzare la nuova rotatoria”, spiega Giorgio Aiello, assessore ai Lavori pubblici del Comune. “Insieme al Comune e alla Regione abbiamo cercato di migliorare la viabilità in un punto molto trafficato, cercando di migliorare la sicurezza degli automobilisti. Speriamo che anche i cittadini possano apprezzare il lavoro svolto”, aggiunge Ugo Danni, assessore alle Infrastrutture della Provincia di Parma.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • catia

    30 Maggio @ 15.25

    Magnifico inizio-lavori....l'altra sera alle 19,30 di sabato scorso, mentre mi accingevo ad arrivare a detta rotatoria direzione Parma pontetaro tutti quelli che arrivavano dalla parte opposta...la imboccavano contromano...magari fare una segnaletica migliore potrebbe evitare alcuni incidenti non credete???? No perchè se dobbiamo aspettare un altro mese x la fine lavori ci scappa il frontale.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

8commenti

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

nuoto

Europei, bis d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

SOCIETA'

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260