22°

Parma

Pipì per strada: multato per 300 euro

Pipì per strada: multato per 300 euro
Ricevi gratis le news
22

 E' stata comminata la scorsa notte dai vigili urbani di Parma la prima contravvenzione da 300 euro nei confronti di una persona che stava facendo pipì in strada. Si tratta del primo caso registrato nella città emiliana, dopo la recente ordinanza del sindaco di centro-destra Pietro Vignali.
Il multato è un giovane, sorpreso dagli agenti mentre orinava contro un muro della prima periferia cittadina. Il ragazzo avrebbe commentato amaramente con i vigili che «300 euro per una pipì sono davvero troppi», ma ha intascato la contravvenzione senza fare storie. Il Comune di Parma ha da qualche giorno ingaggiato una lotta senza quartiere a chi sporca la città. L’ordinanza prevede ammende anche contro chi getta in strada mozziconi di sigarette. Pure in questo caso la multa è di 300 euro.

Intanto, la polizia municipale ha effettuato nuovi controlli anti-prostituzione: sono stati multati sia clienti che lucciole.

Guarda il video sui controlli in mediagallery

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maria Luisa

    19 Settembre @ 16.18

    I vigili dovrebbero passare dalle strade del centro la domenica mattina, troverebbero oltre alle pipì anche delle belle e grasse vomitate davanti ai portoni delle abitazioni; inoltre mozziconi, bicchieri, bottiglie rotte... Sarebbe piacevole che per una volta non fosse solo il caso, ma una sana abitudine il controllo notturno delle vie del nostro centro storico. Però i fiori ci sono.

    Rispondi

  • luca23

    19 Settembre @ 13.03

    Ma stiamo scherzando???E' possibile che ci sia qualcuno che usa ancora argomentazioni penose come queste?I bar sono chiusi e quindi la faccio per strada???Ma fatela sotto casa vostra!

    Rispondi

  • luigi

    19 Settembre @ 13.01

    giusto non urinare per strada come non buttare carte o mozziconi di sigarette per strada e che ci sia il controllo ma è altrettanto giusto che la città venga arredata di servizi creazione di vespasini più cestini ecc...il tutto per mettere il òittadino di far rispettare l'ordinanza nosi avrebbero scusanti giusta la sanzione

    Rispondi

  • Stefania

    19 Settembre @ 13.01

    Il problema dei bagni pubblici a Parma c'è sempre stato... Ho entri in un bar (e consumi!) o la tieni fino a casa... se ci riesci, poi se ci sono dei bambini non en parliamo! Lo stesso vale per i rifiuti, non solo il mozzicone di sigaretta ma anche l'involucro del gelato per es.; da quando è arrivata la raccolta differenziata porta a porta sono spariti tutti i cassonetti e pure i già pochi cestini! Ma il turista che mangia al sacco come fa? si riporta tutto a casa?

    Rispondi

    • Francesco

      19 Settembre @ 15.17

      Credo che sia solo questione di abitudine e buona educazione. Come fanno le donne a non fare pipì per la strada? Quando esco in compagnia e vado in qualche locale osservo che in genere i bagni riservati alle donne sono sempre occupati mentre quelli per gli uomini sempre liberi. Probabilmente perchè gli uomini sanno che tanto la potranno fare per la strada mentre le donne no, e allora si attrezzano facendola prima di uscire. Cominciamo a farlo anche noi, grazie!

      Rispondi

  • luca23

    19 Settembre @ 11.58

    E' incredibile che ci sia qualcuno che difende chi sporca la città.Devo però rispondere a quel lettore che chiede multe più alte per i cani fanno la pipì in strada.Spero vivamente che sia uno scherzo perchè se no questa richiesta dimostrerebbe una pochezza di argomenti allucinante.C'è da dire che preferisco la pipì di un cane che è senz'altro meno in quantità di quella di un uomo.Invito il simpatico lettore a venire al venerdì e al sabato nelle vie del centro a vedere lo schifo che viene prodotto.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro