19°

Parma

GCR un anno dopo: il "compleanno" della richiesta del piano economico dell'inceneritore

Ricevi gratis le news
4

Comunicato stampa

365
girogirotondo casca il mondo

La Terra ha compiuto un'orbita completa intorno al Sole da quando il 31 maggio 2010 ci presentavamo agli uffici dell’allora Enia per chiedere copia del Piano Economico Finanziario dell’inceneritore di Ugozzolo.
Oggi festeggiamo con voi la prima candelina di questo importante anniversario, un anno in cui abbiamo scandito con costanza e perseveranza i giorni che passavano da questa data, quasi una tortura cinese, goccia dopo goccia, la nostra richiesta di avere un documento che per ora rimane inevasa.

Ricorderemo fino allo sfinimento che tutti i documenti e gli atti relativi al costruendo inceneritore devono essere resi pubblici a coloro che ne fanno richiesta come da delibera del Consiglio Comunale di Parma nr. 45 del 31/03/2006, anche se all’interno del consiglio comunale di Parma nessuno, a quanto pare, si sta crocifiggendo per far rispettare ad Iren questa delibera.
E’ interessante ricostruire la storia delle risposte di Enia/Iren in merito e, a questo proposito, approfittiamo del sito Parmadaily.it, il cui direttore ha anch’egli richiesto invano copia del piano.
Andrea Marsiletti ricostruisce così la saga del PEF.
Il 5 luglio 2010 il direttore Affari Legali e Societari di Enia Dr. Massimiliano Abramo comunica che non è possibile prendere visione di quel documento poiché “Enia, in quanto società quotata in Borsa, è sottoposta a rigide regole di pubblicità dei propri atti e documenti: la legge (Regolamento emittenti di Consob e Testo unico della Finanza) infatti disciplina le modalità di comunicazione al pubblico"
Successivamente, il 12 ottobre 2010, il Direttore Generale Viero dice l'opposto di Abramo, ovvero che il Piano può essere diffuso e che sarà reso pubblico, ma che oggi non è possibile farlo perché nessuno lo ha approvato.
Lo stesso Sindaco di Parma, Pietro Vignali, ha più volte chiesto il Piano Economico Finanziario in una prima lettera data 19 luglio 2010 a cui è seguita una risposta parziale da parte del Direttore Generale di Iren Andrea Viero in data 28 luglio. Successivamente lo stesso Sindaco tornava a sollecitarne la consegna in data 8 febbraio 2011.
L'8 marzo 2011 in un intervista rilasciata al settimanale Zerosette, la Responsabile delle Relazioni Esterne di Iren, Selina Xerra, rispondeva alle sollecitazioni del giornalista sostenendo che il Piano Economico Finanziario sarebbe stato consegnato unicamente al sindaco, contravvenendo palesemente alla succitata delibera del 2006, che obbligava massima trasparenza nei confronti di tutti i cittadini e associazioni.
Alla fine di tutta la vicenda, questo fantomatico piano nessuno lo ha visto se non, forse, il sindaco Vignali, che però, se lo ha, se lo tiene per sé.

Perché ostinarsi tanto a chiedere un documento del genere, direte voi?
La risposta è semplice. Nel piano è indicato il costo reale dell’impianto e come Iren pensa di rientrare dall’investimento.
Iren ha sempre dichiarato che grazie all’impianto ed al fatto che non manderemo più i nostri scarti fuori provincia, le tariffe di smaltimento resteranno allineate a quelle del 2009.
Parallelamente, il decreto Ronchi stabilisce che gl investimenti delle multi-utility possono essere coperti solo tramite le bollette degli utenti.
Facciamo poi notare che i costi dell’impianto sono lievitati da 178  a 194 milioni.
Scatenate un po’ la vostra fantasia e forse capirete perché questo piano non è ancora saltato fuori.
Buon compleanno PEF!

Associazione Gestione Corretta Rifiuti e Risorse di Parma - GCR

Parma, 31 maggio 2011

-341 giorni all'avvio dell'inceneritore di Parma, ORA lo possiamo fermare.

+365 giorni dalla richiesta a Iren del Piano Economico Finanziario del Pai, forse perché l'inceneritore costa 315 milioni di euro?

+43 giorni dal lancio di Boicottiren: http://tinyurl.com/boicottiren
Aderisci anche tu: boicotta Iren, digli che non finanzierai un euro dell'inceneritore di Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirco

    01 Giugno @ 09.07

    @ sorbolo : Boia chi molla!!! Alla prossima manifestazione vieni anche tu e porta + gente possibile...sostieni il GCR, vota quelli che ti diranno che sono contrari all'INCENRITORE...sono le ns civilissime armi...usale Non mollare

    Rispondi

  • simone

    31 Maggio @ 17.54

    il pianeta ha fatto un orbita completa attorno al sole, in un senso.... e l'amministrazione dal senso contrario, esattamente l'opposto. Il mondo alla luce degli eventi, catastrofici, inaspettati ma non del tutto imponderabili, si muove verso il rispetto dell'ambiente (forse ancor più che verso il rispetto di chi lo abita, ovvero gli uomini) ma non i nostri amministratori, non i nostri Amministratori delegati. Ormai nessuno fa più finta di non sapere, di non capire ne dove finisce l'autolesionismo ne dove comincia il profitto. Mi congratulo con gli attvisti del GCR perchè sono persone comuni, persone che hanno capito che sarà difficile, ma è necessario combatttere perchè il sonno della ragione (nostra, non la loro) alla quale ci hanno indotto, può e deve essere sovvertita. "Il vento è cambiato" s'è sentito in questi giorni: dai NO TAV a NO INC , agli INDIGNADOS , alla primavera araba, questo è il momento di una cittadinaza consapevole e attiva, stanca del malgoverno e che sa di meritare molto di più di ciò che ottusi (quando non in malafede) amministratori sanno concepire.

    Rispondi

  • Kenny

    31 Maggio @ 16.39

    Il GCR fà un lavoro egregio ed importantissimo e li ammiro per le loro battaglie, ma che si mettano il cuore in pace che non salterà mai fuori niente......intanto il cantiere procede a gonfie vele !!!! Ancora un grazie di cuore al gang di Vignali !!!!

    Rispondi

  • franco

    31 Maggio @ 13.26

    Non avete letto bene : " SI chiama PIANO ......... " , Naturale che ci voglia tanto , tanto , tempo per vederlo !!!!! CHISSA^ SE E^ nato poi di domenica !!!!!!! FALCO .

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

IL CASO

Albero travolge un taxi e due auto in centro a Roma: un ferito Foto

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro