-3°

Parma

Greci Geremia: "Ecco come sono andati i fatti"

Ricevi gratis le news
0

In riferimento all'articolo «Due aziende toscane contro la Greci Geremia» pubblicato ieri, riceviamo la replica da parte della Greci Industria Alimentare che pubblichiamo.

Egregi signori,

Ci riferiamo alla notizia apparsa sulla vs testata giornalistica per denunciare che l'intervista contiene notizie false e diffamatorie e lesive dell'immagine della società Greci Geremia e della famiglia Greci. Le notizie riportate sono false, mistificatorie e tendenziose.
 E' intenzione procedere nelle sedi competenti per il reato di diffamazione a mezzo stampa ovvero di ogni altro reato dovesse ravvisarsi nella vicenda.
I FATTI. La società Greci Geremia il 9 agosto 2010 sottoscriveva con CTT Logistica e Trasporti Società Consortile a r.l. e Società Agricola D'Italia Società cooperativa agricola, anche denominata Agritalia, un accordo commerciale, in base al quale la Greci cedeva le proprie merci a fronte dell'obbligo ed impegno di CTT e Agritalia di finanziare la campagna del pomodoro del 2010 nonché di “tutti i costi di finanziamento della campagna 2010 e la copertura in generale delle spese tutte inerenti alla ordinaria amministrazione e gestione della società Greci sino all'udienza di omologazione e comunque non oltre il 31 gennaio 2011».
Il tutto nell'ottica di salvaguardare l'avviamento dell'azienda in funzione di un successivo acquisto da parte delle due aziende toscane della azienda Greci. A tutela degli interessi dei creditori per evitare che le due aziende comprassero la merce senza poi pagare i costo di gestione alla Greci ed incassando direttamente dai clienti è stato previsto nell'accordo una vendita con riserva di proprietà: cioè CTT e Agritalia sarebbero diventati proprietarie delle merci se ed in quanto avessero pagato i costi di gestione fino al 31 gennaio 2011.
Durante il concordato ci si è preoccupati che Agritalia e CTT coprissero davvero tutti i costi. L'atteggiamento tenuto dalle due società toscane non faceva sperare bene: le due società pretesero l'anonimato con la spiegazione che vi erano ragioni di riservatezza commerciale. Non vollero prestare nessuna fideiussione circa l'adempimento dei loro obblighi sia di copertura costi medio tempore che per il pagamento del prezzo dell'azienda.
Per fortuna esisteva la garanzia della riserva della proprietà.
Accadeva che a fronte della legittima richiesta di pagare i costi di gestione rivolta dalla Greci alle due società toscane, le stesse si sottraevano inopinatamente all'accordo.
La Greci pertanto diffidava all'adempimento ed esercitava la riserva di proprietà ed agiva in giudizio a tutela dei creditori chiedendo il pagamento dei costi di gestione e il risarcimento del danno per 2,1 milioni di euro.
E' singolare e inspiegabile che si ometta di raccontare che proprio Agricola D'Italia presentava istanza di sequestro al Tribunale di Parma della merce che veniva rigettato con ordinanza depositata il 13 aprile 2011. Medesima sorte toccava all'istanza di sequestro della merce presentata da Ctt Logistica rigettata dal Tribunale con ordinanza depositata il 12 aprile 2011.
Neppure risultano fondate le notizie sulla circostanza che la società Greci stia lavorando con manodopera esterna. In quanto l'azienda è stata affittata ad altro soggetto e come è regola per affitti per imprese in crisi ammesse alla procedura di concordato preventivo non si assumono obblighi pregressi, né i passaggi dei contratti di lavoro sono automatici. E' certo che l'intendimento della famiglia Greci è stato sempre quello di tutelare, evitando il fallimento, l'avviamento dell'azienda nonché mantenendo in vita il settore, assicurare posti di lavoro.
Nella convinzione di avere dato una ricostruzione reale della vicenda e sicuri che siete stati anche voi vittime del reato perpetrato in nostro danno e non complici chiediamo legittimo diritto di replica sulle colonne del Vs giornale.
Distinti saluti.

Greci Geremia e Figli 
in concordato preventivo
legale rappresentante
Serventi Micheli Tersilia Paola
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Incassi esplosivi per Star Wars

CINEMA

Incassi esplosivi per Star Wars

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

carabinieri sera

GUASTALLA

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 24enne

Il giovane aveva un tasso alcolico di oltre 4 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

5commenti

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

2commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento