11°

Parma

Addio a Paolo Bobbio, il maestro della chirurgia toracica

Addio a Paolo Bobbio, il maestro della chirurgia toracica
Ricevi gratis le news
1

Lorenzo Sartorio
Una stirpe di medici. Una dinastia che ha fatto onore al giuramento di Ippocrate. Paolo Bobbio, professore ordinario, titolare della cattedra di Chirurgia Toracica della nostra Università, valente clinico, di illustre  famiglia piemontese  di medici,  è deceduto nei giorni scorsi all’età di 76 anni.
Nativo di Torino, figlio del professor Antonio, famoso chirurgo, anch’egli  titolare della cattedra di Chirurgia Toracica del nostro ateneo negli anni sessanta,  Paolo Bobbio (il cui nonno Luigi fu primario chirurgo a Torino, mentre lo zio Norberto, senatore a vita, filosofo, storico e politologo,  scomparso  nel 2004, è considerato uno dei maggiori intellettuali e una delle eccellenze  culturali più influenti del ventesimo secolo), si era laureato  presso il nostro ateneo. Allievo del professor Goffrini, luminare della chirurgia, ben presto, grazie alle sue doti professionali e umane, non solo fece onore al suo prestigioso  casato, ma divenne  sicuro punto di riferimento per tanti allievi e altrettanti colleghi che,  in quella persona  con un innato carisma, fair play anglosassone,  spiccata sensibilità e un approccio straordinario con il paziente, avevano trovato un sicuro approdo  e un importante punto di riferimento professionale e umano. Padre e marito esemplare, unitamente alla moglie Maria Teresa,  è stato per i figli Giovanni, Laura, Anna, Carla e Antonio (che ha seguito le orme paterne ed ora è un apprezzato chirurgo in un ospedale di Parigi) non solo un presidio di affetto e di amore, ma anche un esempio di rettitudine e di attaccamento alla propria professione e a quegli intramontabili valori umani che essa infonde o dovrebbe infondere  a chi, fin da giovane, decide  di indossare il camice bianco.
Uomo di grande e profonda cultura, coltivava tanti interessi:  dalla storia, alla numismatica, all’archeologia, tant'è, che una volta in pensione, decise di frequentare,  presso l’Università,  corsi di archeologia. Uomo di scienza, ma anche di cuore, effettuò  parecchi viaggi in Bangladesh dove,  nel locale «Fatima Hospital», era molto apprezzato per le sue consulenze cliniche, ma anche perché consentì a tanti giovani medici del luogo di  perfezionarsi  nel nostro ospedale sotto la sua «paterna» guida.  «Tutti noi che abbiamo avuto la fortuna di conoscerlo, di lavorare a suo fianco e di averlo come maestro - ha osservato commosso il suo allievo, Michele Rusca direttore della Clinica Toracica  dell’azienda Ospedaliero universitaria - proviamo in questo momento di distacco un grandissimo dolore per la gravissima perdita di un maestro e di un grande chirurgo che è riuscito  a coniugare la scienza medica insegnandola  ai suoi allievi, praticandola con indiscussa professionalità  e con uno straordinario  modo di concepire il rapporto con i pazienti forte della sua umanità e della sua spiccata sensibilità». «Il professor Bobbio - ricorda Riccardo Volpi, docente di Medicina Interna della nostra Università - è stato innanzitutto un  grande maestro, un chirurgo  di eccezionale talento, una persona raffinata, gentile, disponibile, di grande umanità e infinita cultura. Una cultura vera e non di maniera che affascinava come il suo modo di agire da gran signore e da clinico responsabile  e preparato».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Marco

    11 Giugno @ 09.10

    uomo di statura immensa, che amava stare con tutti. Non dimenticheremo mai i suoi racconti e le sue premure..Ciao Paolo! All'autore dell'articolo, posso sapere da dove viene la foto? Non per altro, gliel'ho scattata io ed è un bellissimo ricordo :D

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

Meteo: le previsioni comune per comune

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

AUTOSTRADE

Scontro fra due camion: mattinata di disagi attorno a Bologna

Sicilia

Perquisizioni nelle case dei fiancheggiatori di Messina Denaro: impegnati 200 agenti

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS