19°

Parma

"Eat me", borsa di studio per dieci artisti in erba

"Eat me", borsa di studio per dieci artisti in erba
Ricevi gratis le news
0

di Margherita Portelli

Sono dieci gli artisti in erba che si contenderanno la borsa di studio messa in palio dalla seconda edizione di «Eat me». Giovani maturandi del liceo d’arte Toschi che hanno sottoscritto una dichiarazione d’impegno a proseguire gli studi e che si giocheranno un importante contributo economico. Quello derivante dalla vendita all’asta delle opere di altri giovani artisti: gli scultori dell’Archivio giovani artisti di Parma che hanno preso parte al progetto promosso da Parmacotto, con il patrocinio dell’assessorato al Benessere e alla creatività giovanile del Comune, e che dal 15 al 30 settembre esporranno le proprie creazioni in una mostra ispirata al tema «Il cibo e l’alimentazione».
Durante il gran galà che si svolgerà il 29 settembre sarà organizzata un’asta benefica, e il ricavato servirà a finanziare gli studi di un meritevole scolaro tra i dieci selezionati. La commissione, formata da alcuni professori del liceo Toschi e da Stefania Rosi, responsabile marketing del gruppo Parmacotto, ha scelto gli alunni che concorreranno ad aggiudicarsi la borsa di studio: Niccolò Artoni, Sami Namli, Elena Turchi, Chiara Zafferri, Margherita Stawski, Giorgia Carra, Linda Malangone, Miriam Pattini, Antonio Abruzzese, Angelica Pedrini, Sara Amadasi ed Eugenio Tanzi. L'iniziativa, che si svolge per il secondo anno consecutivo, punta a un vero e proprio investimento sulle nuove generazioni, affidando ai ragazzi ruoli e incarichi di rilievo, ribadendo ancora una volta il connubio tra i giovani e l’imprenditorialità.
«Offriamo la possibilità a un nutrito gruppo di giovani artisti parmigiani di realizzare per la propria città una serie di opere che celebrino una delle eccellenze del territorio: il cibo - spiega Stefania Rosi -. Quest’anno, inoltre, con la collaborazione del liceo artistico "Paolo Toschi", verrà scelto da un’apposita commissione il migliore studente, per profitto e capacità artistiche, che, terminato il percorso scolastico, intenda proseguire gli studi accademico-artistici. A questo studente verrà offerta una borsa di studio, frutto del ricavato della serata di gala». I criteri che guideranno la commissione nella scelta dell’alunno sono il conseguimento del diploma con una votazione minima di 85/100 all’esame di stato, eccellenti capacità progettuali e operative nell’ambito dell’indirizzo frequentato e l’impegno a iscriversi a un’accademia di belle arti o comunque a un’istituzione di livello universitario riconosciuta dall’alta formazione artistica e musicale per terminare gli studi artistici. «Scommettere sui giovani, sui ragazzi del Toschi, sull'arte come linguaggio contemporaneo è un atto fiducia verso la scuola, che ci onora e di cui va dato merito a Parmacotto - le parole di Roberto Pettenati, dirigente scolastico del liceo artistico -; un gesto concreto e, desidero sottolinearlo, non frequente».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro