22°

Parma

Tanzi rimarrà in ospedale alcuni giorni, dopo lo svenimento in carcere. Presto nuova istanza di scarcerazione

Tanzi rimarrà in ospedale alcuni giorni, dopo lo svenimento in carcere. Presto nuova istanza di scarcerazione
Ricevi gratis le news
35

Sono stabili le condizioni di Calisto Tanzi, da ieri all'Ospedale Maggiore dopo una sospetta ischemia. L'ex patron della Parmalat, che era svenuto in carcere, viene sottoposto ad alcuni accertamenti medici, che richiederanno alcuni giorni. Nel frattempo, i legali di Tanzi hanno preanunciato la presentazione di una nuova istanza di scarcerazione.

LA VISITA DEI LEGALI - «C'è stata una recrudescenza delle note patologie di cui è affetto che è sfociata in una perdita di conoscenza. È caduto in cella e presenta un ematoma piuttosto vasto alla schiena. Saranno fatti degli esami afferenti alla circolazione celebrale e, più in generale, sulla situazione neurologica». Questa la situazione di Calisto Tanzi da ieri mattina ricoverato nella sezione detenuti dell’ospedale Maggiore di Parma dopo il malore che lo ha colpito in carcere.A riferirla uno dei suoi legale, l’avvocato Giampiero Biancolella, che ha fatto visita in ospedale all’ex proprietario della Parmalat assieme al collega Fabio Belloni.

«Come sta adesso? Ci ha parlato e rispetto alla originaria patologia riscontrata c'è stato fortunatamente un minimo di regresso – ha risposto ancora Biancolella – Non è ancora lucidissimo ma siamo riusciti ad avere un colloquio diciamo soddisfacente». I legali di Tanzi sono rimasti un’ora nel reparto ed hanno anche parlato con i medici ma per ora non ci sono certezze sulle possibili dimissioni del loro assistito. «Su questo non abbiamo notizie precise – ha precisato Belloni – Attendiamo le analisi mediche per avere un quadro più chiaro. Sicuramente Tanzi resterà ricoverato qualche giorno¯.

I legali prendono tempo anche sulla possibilità di presentare una nuova istanza di scarcerazione. «E' presto per parlarne – ha concluso Belloni – Abbiamo bisogno prima di una valutazione medica approfondita ma sicuramente nei prossimi giorni prenderemo una decisione». Oltre ai legali nella è arrivata in ospedale anche la figlia di Tanzi, Laura.

IL RICOVERO - (16-6) Calisto Tanzi si trova da questa mattina in Ospedale.

Vi è stato trasportato dal carcere di via Burla, nel quale si trova recluso da diverse settimane. Nessuna indiscrezione sulla natura del malore che lo ha colpito (un flash dell'agenzia Ansa parla di sospetta ischemia): di certo, si sa solo che Tanzi è ricoverato nella sezione dei detenuti, che fa parte del complesso dell'Ortopedia ma che fa reparto a sè.

Tanzi, che ha 72 anni, è detenuto nel carcere parmigiano dai primi di maggio, quando a seguito del passaggio in giudicato della sentenza di condanna a 10 anni di reclusione pronunciata a Milano è stato arrestato dalla Guardia di Finanza. I suoi legali hanno chiesto al tribunale di sorveglianza di Bologna la concessione dei domiciliari facendo presente le precarie condizioni dell’ex patron e il raggiungimento, da parte di quest’ultimo, dell’età prevista dalla legge per l’applicazione di una misura più tenue rispetto alla detenzione in carcere. Entrambe le istanze sono state respinte. Da quando era stato trasferito in carcere Tanzi godeva di un regime detentivo attenuato. Il Tribunale di Sorveglianza di Bologna, da cui dipende l’istituto di pena di Parma, aveva deciso per l’ex patron di Parmalat la reclusione in una cella singola della sezione cosiddetta dei 'minorati fisicì sotto monitoraggio costante delle condizioni di salute. Ogni giorno, a causa dell’età e dei problemi cardiaci e psicologici lamentati da Tanzi, il centro clinico del carcere emetteva un referto stilato da un medico e da uno psichiatra. Oggi il malore e la caduta dalla branda che hanno portato Tanzi in ospedale.

 Gli ultimi articoli sul crac Parmalat

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea

    18 Giugno @ 11.18

    Umanamente, spero che Tanzi si rimetta presto.\r\n...e dopo continuare a scontare la sua pena.

    Rispondi

  • Lobster

    18 Giugno @ 09.41

    Pare proprio che il sig. Tanzi di starsene in galera non ne voglia proprio sapere... Mi chiedo: perchè si continua a dargli tutta questa importanza? Adesso è un detenuto come gli altri, sarà il giudice a pronunciars e non vedo perchè dovrebbe fare dei distinguo rispetto a tutti gli altri carcerati. Oppure quelli che cadono dal letto vengono messi ai domiciliari in automatico???

    Rispondi

  • Andrea

    17 Giugno @ 17.12

    Auguro al sig. Calsto Tanzi una pronta guarigione, così può tornare in galera e restarci.

    Rispondi

  • Franco Bifani

    17 Giugno @ 16.24

    Quando stamani ho letto la notizia, mi è venuto un groppo, un nodo alla gola; povero omarino, tartassato dalle accuse più infamanti ed ingiuste, lui, che non ha fatto che del bene a tanti pensionati, affamati ed assatanati di vile pecunia, che hanno gettato al vento le loro liquidazioni in investimenti Parmalat! E lui, invece, poveraccio, con chissà quanti miliardi "logati" in giro per il mondo, costretto a vivere tra quattro grigie mura, nella sua misera e modesta casupola con giardinetto! So anch'io che, poareto, si è sentito male ed è svenuto, con la dieta ferrea che è obbligato a tenere, da anni ormai, scarsa di glucidi e lipidi. Ma nessun esimio e preclaro professorone dell'Ospedale universitario di Parma prova un minimo di compassione, per questo pover'uomo e non si rimbocca le maniche del camice, per prescrivergli una bella cura ricistituente? Vergogna!

    Rispondi

  • Francesco L.

    17 Giugno @ 16.06

    poveretto è diventato il capro espiatorio.. anche le banche devono pagare! troppo comodo così..

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

21commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

Usa

Sparatoria a Baltimora, tre morti

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»