19°

Parma

Da Vittorini a Ottone al calcolo altimetrico

Ricevi gratis le news
0

Quando il test Invalsi «scivola» sull'amore. Due dei quesiti più discussi del quizzettone riguardavano proprio il delicatissimo tema dell’innamoramento fra compagni di scuola, un brano tratto da «Il garofano rosso» di Elio Vittorini, il cui il protagonista descrive le pene d'amore per una compagna di classe.
 Ecco le richieste che hanno suscitato non poco scompiglio tra studenti e professori: i ragazzi sono stati chiamati a scegliere tra una serie di titoli alternativi all’originale mentre, la seconda volta, dovevano definire il rapporto tra i due protagonisti, due adolescenti appunto. «Peccato che tra le varie proposte spiccavano più possibilità potenzialmente corrette - precisa un’insegnante che preferisce non rivelare il nome - inoltre non possiamo trasformare dei ragazzi in robot e ridurre a segnare con una x una questione di sensibilità. Ma dov'è l’oggettività tanto cara al ministro Gelmini?».  E aggiunge: «Intitolare un racconto è uno degli aspetti più difficili anche per un professionista della letteratura». Non solo Vittorini. Sempre per la comprensione del testo, i ragazzi hanno dovuto cimentarsi anche con un commento di Pietro Ottone sull'invadenza della pubblicità televisiva. Poi i «mini maturandi» hanno affrontato una decina di quesiti grammaticali, in cui veniva loro chiesto di individuare i soggetti e i predicati nominali, distinguere le varie tipologie di aggettivi («migliori» è un aggettivo superlativo relativo, positivo, comparativo di maggioranza o superlativo assoluto?), analizzare i modi e i tempi dei verbi e dimostrare padronanza della punteggiatura.
 «Sbavature» e quesiti di dubbia interpretazione anche nella prova di matematica: uno fra tutti, la scelta della formula riguardante una molla. Formula che ha dato non poco filo da torcere ai giovani studenti parmigiani. E, a onor del vero, anche agli insegnanti in disaccordo durante le correzioni. «La verità - precisa un docente di matematica - è che queste formule non sono mai state affrontate in questo modo e gli alunni non riuscivano a comprendere il loro significato». «Una richiesta troppo pressappochista - prosegue l’uomo - e per nulla corrispondente alla realtà».
Dal calcolo di probabilità  all'area del triangolo, dall'analisi geometrica del pavimento di un'antica casa romana alle percentuali.  Ma ciò che ha fatto sicuramente sobbalzare la maggior parte degli insegnanti di Parma è stato quel grafico altimetrico delle pendenze in montagna, più inerente alla geografia che alla geometria, come hanno ripetuto diversi prof e sconosciuto ai più. E se dalla Newton si stringono in un inflessibile «no comment», voci insistenti parlano di scintille durante le correzioni dei compiti proprio per l’ambiguità dei testi «molti dei quali - assicura qualcuno - a risposta multipla». Come è accaduto, del resto, nella maggior parte degli istituti di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

8commenti

Parma

Ai domiciliari per maltrattamenti, va a lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

32commenti

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro