14°

Parma

Da Vittorini a Ottone al calcolo altimetrico

Ricevi gratis le news
0

Quando il test Invalsi «scivola» sull'amore. Due dei quesiti più discussi del quizzettone riguardavano proprio il delicatissimo tema dell’innamoramento fra compagni di scuola, un brano tratto da «Il garofano rosso» di Elio Vittorini, il cui il protagonista descrive le pene d'amore per una compagna di classe.
 Ecco le richieste che hanno suscitato non poco scompiglio tra studenti e professori: i ragazzi sono stati chiamati a scegliere tra una serie di titoli alternativi all’originale mentre, la seconda volta, dovevano definire il rapporto tra i due protagonisti, due adolescenti appunto. «Peccato che tra le varie proposte spiccavano più possibilità potenzialmente corrette - precisa un’insegnante che preferisce non rivelare il nome - inoltre non possiamo trasformare dei ragazzi in robot e ridurre a segnare con una x una questione di sensibilità. Ma dov'è l’oggettività tanto cara al ministro Gelmini?».  E aggiunge: «Intitolare un racconto è uno degli aspetti più difficili anche per un professionista della letteratura». Non solo Vittorini. Sempre per la comprensione del testo, i ragazzi hanno dovuto cimentarsi anche con un commento di Pietro Ottone sull'invadenza della pubblicità televisiva. Poi i «mini maturandi» hanno affrontato una decina di quesiti grammaticali, in cui veniva loro chiesto di individuare i soggetti e i predicati nominali, distinguere le varie tipologie di aggettivi («migliori» è un aggettivo superlativo relativo, positivo, comparativo di maggioranza o superlativo assoluto?), analizzare i modi e i tempi dei verbi e dimostrare padronanza della punteggiatura.
 «Sbavature» e quesiti di dubbia interpretazione anche nella prova di matematica: uno fra tutti, la scelta della formula riguardante una molla. Formula che ha dato non poco filo da torcere ai giovani studenti parmigiani. E, a onor del vero, anche agli insegnanti in disaccordo durante le correzioni. «La verità - precisa un docente di matematica - è che queste formule non sono mai state affrontate in questo modo e gli alunni non riuscivano a comprendere il loro significato». «Una richiesta troppo pressappochista - prosegue l’uomo - e per nulla corrispondente alla realtà».
Dal calcolo di probabilità  all'area del triangolo, dall'analisi geometrica del pavimento di un'antica casa romana alle percentuali.  Ma ciò che ha fatto sicuramente sobbalzare la maggior parte degli insegnanti di Parma è stato quel grafico altimetrico delle pendenze in montagna, più inerente alla geografia che alla geometria, come hanno ripetuto diversi prof e sconosciuto ai più. E se dalla Newton si stringono in un inflessibile «no comment», voci insistenti parlano di scintille durante le correzioni dei compiti proprio per l’ambiguità dei testi «molti dei quali - assicura qualcuno - a risposta multipla». Come è accaduto, del resto, nella maggior parte degli istituti di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Striscia torna a Parma,  i musulmani:  "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

5commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

2commenti

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

3commenti

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova