Parma

Conciliare famiglia e lavoro: Trento e Parma collaboreranno per uno standard nazionale

Ricevi gratis le news
1

Si chiama FamilyAudit ed è uno strumento di management che consente di sviluppare nelle organizzazioni pubbliche e private una migliore conciliazione tra vita familiare e lavoro. Nel 2010 è stato adottato dalla Provincia autonoma di Trento, con cui il Governo nazionale ha siglato un accordo per trasferire lo standard a livello nazionale, e quest’anno il Comune di Parma è il primo ad aver conseguito la certificazione.

A presentare FamilyAudit è stato oggi, a Palazzo Chigi, il sottosegretario con delega alle politiche familiari Carlo Giovanardi, insieme al presidente della Provincia Autonoma di Trento Lorenzo Dellai e a Cecilia Greci, delegata dal sindaco Pietro Vignali a ritirare la certificazione.

Attraverso il FamilyAudit le organizzazioni, con la guida di un team di esperti, hanno la possibilità di perseguire una maggiore attenzione alle esigenze del proprio personale, introducendo al proprio interno soluzioni organizzative innovative relativamente alla flessibilità del lavoro, alla cultura della conciliazione e ai servizi di welfare aziendale.

"Trento e Parma - ha spiegato Giovanardi - collaboreranno a estendere sul territorio nazionale l’iniziativa". "Gli indicatori evidenziano -- ha detto Dellai - che i sistemi che vanno a favore della famiglia aiutano la crescita e lo slancio produttivo". Un’iniziativa a costi bassi, ha precisato il capo del Dipartimento per le politiche familiari, Roberto Marino, che ha annunciato l’intenzione di estendere la sperimentazione a cinque Regioni: e c'è già la Puglia che ha mostrato interesse.

Tra le iniziative che hanno fatto meritare al Comune di Parma la certificazione FamilyAudit c'è l’Agenzia per la famiglia, istituita nel 2007, con gli obiettivi di far lavorare la macchina amministrativa più a misura di famiglia e promuovere natalità, equità fiscale e buone pratiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • francesco brundo

    22 Giugno @ 15.21

    In italia sono sbagliati tutti gli orari pubblici e di conseguenza fanno sballare pure li altri. a che serve aprire un ufficio pubblico alle 8 del mattino che la gente lavora e tenerlo chiuso dalle 15 in poi che la gente ha il tempo per andarci.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Un'onda che sembra arrivare dal film Point break

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

1commento

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

tennis

Seppi saluta Melbourne, Nadal e Cilic ai quarti

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova