12°

23°

Parma

Via Usberti: cancellata dal Campus universitario

Via Usberti: cancellata dal Campus universitario
Ricevi gratis le news
0

 Fuori corso. Anzi, fuori strada. Per Gian Paolo Usberti, sembra non ci sia più posto nell'università di cui resse le sorti per trent'anni. Il nome dell'ex direttore amministrativo del nostro ateneo, scomparso nel 2002, è stato cancellato dalla toponomastica del Campus del quale fu uno dei «padri» insieme con Pietro Barilla. Ben poco ha resistito  nel parco Area delle Scienze il cartello con la scritta viale G. P. Usberti che valeva una storia. Inaugurato il 12 novembre del 2005 dall'allora sindaco Elvio Ubaldi e dal rettore Gino Ferretti alla presenza della vedova Pia,  della figlia Marina e della sorella Ida, quell'indicazione non accompagna più ai dipartimenti scientifici. A Usberti resta intitolato il tratto di strada tra la rotonda di via Langhirano e il cancello dell'ateneo. Un taglio drastico, che fa venire a mancare «l'identità del nome con il luogo» commenta Marina Usberti.

Che cosa abbia determinato la decisione, maturata un anno fa, ma rimasta sconosciuta ai più, non è dato sapere. E nemmeno chi l'abbia presa, tra Comune e Università, è ben chiaro. La prima a porsi queste domande è la figlia dell'amministratore, che nei giorni scorsi ha scritto, «cordialmente, ma con infinita tristezza», una lettera al rettore Ferretti e, per conoscenza, al sindaco Pietro Vignali, all'assessore Fabio Fecci, delegato alla Toponomastica del Comune (con il quale si dovrebbe a breve incontrare), al presidente del Consiglio comunale Ubaldi e a Brunella Marchione, responsabile dell'Ufficio relazioni pubbliche del nostro ateneo. Una lettera scritta poche ore dopo che Marina Usberti, bibliotecaria dell'università, era venuta a sapere che il viale dedicato al padre era diventato «Parco Area delle Scienze».
 A dare la notizia (a lei come a tutti gli altri dipendenti il cui indirizzo figura nella mailing list delle biblioteche accademiche) era stata una collega «cordialmente incerta sul futuro». Poche righe per dire che dopo un anno si veniva a sapere che viale Usberti non esisteva più. Di conseguenza, era necessario  adeguare «tutti i timbri, carte intestate, e quant'altro (tra cui l'indirizzo sui famosi moduli tracciabilità)». Senza dimenticare di correggere l'indirizzo per la posta, che sembra stentasse a  giungere a destinazione, nonostante molti all'interno del Campus ancora chiamino il viale con il nome dato cinque anni e mezzo fa,  in un mattino che sembra ormai molto lontano.
Allora, sembrava che a Usberti, definito nel discorso di Ubaldi «uomo intelligente, coerente, difficile, che ha sempre dimostrato il coraggio delle proprie scelte», oltre che la giusta memoria si volesse rendere giustizia, dopo «le vicende poco gradevoli che hanno caratterizzato gli ultimi anni della sua vita». Ora è la figlia a sentire ravvivata l'amarezza di quel periodo di accuse che si rivelarono poi infondate. «Nulla - scrive Marina Usberti - certamente ci ha restituito gli anni di ingiusta angoscia che abbiamo affrontato, drammatici per i miei genitori ma anche per me che li ho vissuti sulla mia pelle da dipendente di questo Ateneo, per mia sola fortuna da giovane dipendente di questo Ateneo, in una età in cui tutto si affronta almeno con la speranza nel futuro. Un futuro in cui sicuramente non avrei mai creduto di vederci tolto anche questo, e in questo modo. La permanenza del nome nome di mio padre almeno nelle firme delle mail dei colleghi del Campus, sulle pagine del sito o su qualche foglio di carta intestata è stata per me in questi anni una piccola ragione di orgoglio per le mie radici, che sono anche, se posso permettermi, le radici stesse, dimenticate o meno, di questo Ateneo e di una parte importante della vita della città». rob.lon.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel