22°

Parma

La vicenda - Comune: la giornata più lunga. Sul web la cronaca "minuto per minuto"

La vicenda - Comune: la giornata più lunga. Sul web la cronaca "minuto per minuto"
Ricevi gratis le news
18

La clamorosa notizia degli 11 arresti effettuati dala Guardia di Finanza ha viaggiato innanzitutto e soprattutto sul web. Fin dal primo mattino di venerdì 24 è comparsa sull'home page di gazzettadiparma. E il web, seguito dall'inevitabile passaparola, si è poi incaricato di diffonderla: non solo sui siti di news ma anche attraverso strumenti quali Facebook e Twitter  . Poi, alle 12,45  è venuto il momento del Tg Parma, con la voce del procuratore capo Laguardia e con le immagini dell'operazione e i primi commenti politici. In serata altri servizi alle 19,30 , dopo che il nostro sito aveva nel frattempo aggiornato soprattutto con le dichiarazioni del sindaco che non intende dimettersi. E oggi, altre notizie e approfondimenti nelle pagine della Gazzetta.

Ecco  una rapida ricostruzione schematica della giornata.

   1 - UNDICI ARRESTI ALL'ALBA 

Sono  da poco passate le 8, quando arriva alla redazione della Gazzetta la notizia di una operazione scattata all'alba, e che avrebbe portato ad alcuni clamorosi arresti di personaggi legati all'attività del Comune.

Il tempo di alcune rapide verifiche, e dopo circa un quarto d'ora la notizia è sulla nostra home page : dapprima come "strillo"-ultima ora in poche righe, e pi come vero e proprio articolo con i primi nomi degli arresti "illustri": il comandante della Polizia municipale Jacobazzi e i dirigenti Iacovini e Moruzzi.

  2 - LA CONFERENZA STAMPA ALLA FINANZA - LAGUARDIA: "L'INCHIESTA NON E' FINITA" 

E' in via Torelli che, alle 11, la Guardia di Finanza dà appuntamento ai cronisti per il punto della situazione. Insieme al comandante dele Fiamme gialle Geremia, c'è il procuratore capo Laguardia. E le sue sono parole pesanti: "clima di corruzione diffuso" e "inchiesta non ancora finita".                                                                                                                                                                                     Leggi tutto   -     Il video delle Fiamme gialle: "Green money atto secondo"     -     L'inchiesta precedente

   3 - I  CONTRACCOLPI POLITICI -  IL PD: DIMISSIONI. VIGNALI: NON NE SAPEVO NULLA

Quando va in onda la prima edizione del Tg Parma (alle 12,45), oltre alla ricostruzione dell'operazione e alle dichiarazioni del Procuratore, ci sono le prime reazioni politiche. Con l'opposizione che chiede a Vignali di dimettersi.

Il comunicato del PdLa cronaca del Tg Parma 12,45

La replica del primo cittadino arriverà, davanti a telecamere, registratori  e taccuini, poco prima della seduta del Consiglio comunale: Vignali afferma di essere all'oscuro dei fatti che hanno portato agli arresti, e dice che per questo motivo non intende dimettersi.

Le parole di Vignali

   4 - IREN E SINDACATI

Non solo dalla politica (dopo il Pd anche Parma Progresso chiede le dimissioni del sindaco) arrivano commenti sulla vicenda. E mentre Iren preannuncia di voler tutelare legalmente la propria immagine, i sindacati invitano Parma "a ribellarsi alla disonestà". Leggi tutto

  5 - I COMMENTI DEI LETTORI

Gli undici arresti e l'ipotesi (ovviamente al momento è tale) di un simile giro di corruzione che toccherebbe l'attività del Comune scatena i lettori. Oltre 200 i commenti che arrivano in redazione in poche ore (e l'afflusso continua): chi invoca a sua volta le dimissioni di sindaco e giunta, chi chiede di attendere l'accertamento dei fatti, chi semplicemente esprime sconcerto e amarezza per una vicenda che riporta Parma alla ribalta nazionale per motivi negativi.

Leggi i commenti all'articolo degli arresti  (altri commenti li trovate in coda agli altri articoli)

E alla pioggia di commenti (ormai una caratteristica fondamentale, della nostra Gazzetta web) si affianca quello dei lettori, che già alle 19 si avvicinano a quota 30mila e ai "record" legati al giorno dei referendum e alla nevicata record (con relative polemiche sull'apertura delle scuole del marzo 2010. Alla fine i lettori di gazzettadiparma.it risulteranno 36mila: nuovo record per il nostro sito.

  6 - GLI APPROFONDIMENTI SULLA GAZZETTA DI PARMA

Altre notizie e servizi nell'edizione delle 19,30 del Tg Parma ( guarda il video delle contestazioni in Piazza ), e naturalmente ulteriori particolari e approfondimenti sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi, sabato 25. Questa la ricostruzione di un giorno particolare raccontato  ai tempi del web: e pensare che 35 anni fa, ad annunciare lo scandalo edilizio del 1975,  fu invece  una "lenzuolata", allestita in piazza della Pace da Cristina Quintavalla...

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • liana.scarpa

    27 Giugno @ 16.27

    se ci fosse stato Ubaldi certamente questo scandalo non sarebbe successo!!!!!!Lui sapeva tutto su quello che gli succedeva attorno perchè era attento e onestissimo.

    Rispondi

  • Giacomo Goldoni

    27 Giugno @ 15.17

    Facciamo comandante della polizia municipale, il vigile cazziato per aver dato la multa al gazzebo di Rosi, in via Farini. Tra l'altro Rosi e Vignali sono grandi amici.

    Rispondi

  • Giacomo Goldoni

    27 Giugno @ 15.12

    Io sinceramente non vedo nulla di illegale, insomma siamo o non siamo " PARMA UN MODO DI VIVERE ". I nostri politici locali sono tra i più belli d'Italia; Bernini, Vignali, il buon Sommi, ecc. - tutti sani e vincenti. E poi è normale voler stare meglio, avere un bel giardino pensile, una bella moto da trial nuova. Suvvia che male hanno fatto?

    Rispondi

  • MARZIA ARGENTIERI

    27 Giugno @ 09.50

    In questi giorni la nostra Citta' e' sulle pagine di tutti i quotidiani e di tutti i telegiornali..... non ho sentito una sola parola di commento da MARONI, il quale ministro era a Parma anche 15 giorni fa a tessere le lodi del Sindaco Vignali e a far cercare di esportare il MODELLO PARMA anche nelle altre citta della penisola......... be' ...speriamo di no......perche' se Parma e' cosi' non oso pensare alle altre.!!!!!!!!!

    Rispondi

  • andrea

    27 Giugno @ 07.43

    Ma quanti altri avvenimenti devono succedere a Parma per dover azzerare la classe politica locale? Merce così rara trovare un'onesto ai giorni nostri?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

1commento

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

43commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

SOCIETA'

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro