-4°

Parma

Il Consorzio Solidarietà Sociale: "Gli unici a rimetterci siamo stati noi"

Ricevi gratis le news
2

"Gli ultimi esiti dell'inchiesta sugli appalti del verde nel nostro Comune ci chiariscono molti dubbi sui lavori svolti nel global service per il Comune di Parma". Così inizia un comunicato stampa diffuso in serata dal Consorzio di Solidarietà Sociale: "Non capivamo per quale motivo, dopo un primo periodo di relazioni corrette, negli ultimi tempi alcuni lavori non ci fossero mai affidati. Le motivazioni tecniche per assegnarli ai privati non ci hanno mai convinto. Il fatto che noi fossimo considerati "le cooperative degli sfigati” è sempre stato un insulto che abbiamo rigettato al mittente, alla luce dei vent'anni di esperienza nei servizi ambientali, che con orgoglio abbiamo svolto con centinaia di persone in difficoltà che sono riuscite a superare l'assistenza o l'emarginazione attraverso il lavoro. Eppure negli appalti successivi del Comune di Parma gli unici a rimetterci siamo stati noi, in quanto non ci sono state riconosciute le clausole sociali come in passato. Addirittura, anche nell'ultimo anno, altre ditte private hanno avuto affidamenti diretti per lavori svolti dalle nostre cooperative sociali con competenza e qualità. Naturalmente ci auguriamo che le indagini proseguano per dare certezza di onestà, legalità e trasparenza a tutte le imprese che lavorano nel nostro comune, ai lavoratori e ai cittadini che devono sapere dove finiscono i soldi pubblici. Indignati ricordiamo che essere poveri o con dei problemi non è un reato. Essere disonesti sì. Ci auguriamo e faremo di tutto perché si possa ricreare nella nostra città un clima di legalità, trasparenza e giustizia che nel passato ha consentito alle nostre cooperative di nascere e crescere e ha caratterizzato la nostra città per la sua coesione sociale e il rispetto dei diritti di tutti i cittadini, compresi i più deboli".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ri

    28 Giugno @ 09.43

    La vicenda che ha coinvolto il nostro Comune è vergognosa, e questo comunicato del Consorzio Solidarietà Sociale ci fa comprendere -come ce nefosse bisogno- in che situazione di degrado morale siamo finiti...

    Rispondi

  • claudio marziani

    28 Giugno @ 09.15

    anche in quanto a queste onlus, ci sarebbe tanto da ridire e mi sembra leggendo l'articolo, sempre con l'occhio malfidente, non lo nascondo, anziché esultare, perché nonostante tutto esistono ancora, una sorta di rancore nei confronti dell'amministrazione, perché le ha escluse dalle spartizioni. con questo grazie a queste cooperative che aiutano molte persone a riprendersi in mano la loro vita, ma non fateci credere che tutto viene fatto gratuitamente.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Danneggiamento in via D'Azeglio

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

1commento

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

3commenti

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

FURTI

In "gita" per rubare giubbotti: fermati in due, uno è minorenne

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Dopo l'alluvione

Argini dell'Enza: lavori per 330mila euro tra Sorbolo e Coenzo

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

politica

Nessun accordo, è shutdown in Usa: bloccate le attività federali

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"