12°

Parma

Assegni falsi per auto di lusso: in carcere altri due della gang

Assegni falsi per auto di lusso: in carcere altri due della gang
Ricevi gratis le news
0

Due tasselli s'aggiungono al mosaico della presunta gang di  trafficanti d'auto di lusso. Due volti con nome e cognome, che dovranno a loro volta rispondere dell'accusa di associazione per delinquere e truffa. Si tratta di piacentini d'etnia sinti: Massimo Trebino, 31 anni, e del fratello Jadam, 35. Vanno a far compagnia ad altri tre sinti piacentini, Claudio Trebino, 53 anni, Giuseppe Trebino, 35, Olives Erri Giuseppe Trebino, 47, e  a uno d'origine bergamasca, Vittorio Ventura, 46 anni, e a un altro nato a Modena 41 anni fa, Carmelo Lodico. I  Trebino si chiamavano Ferrari, un tempo. Ma, stando agli inquirenti, si sarebbero disfatti di quel nome: molti guai giudiziari gli erano legati. Troppo alto il  rischio di incappare in controlli bancari o di venditori sospettosi.
I due ultimi arrestati (si sono entrambi costituiti, dopo che era stata fatta terra bruciata intorno a loro) erano chissà dove, quando gli uomini della Squadra mobile e della Polstrada di Parma e di Piacenza, manette in pugno, hanno «tirato le somme» delle lunghe indagini sulle frodi a quattro ruote che hanno fatto sparire decine di veicoli oltre frontiera.  L'ultima denuncia - e, stando alle descrizioni del truffato in questione, pare riguardi proprio loro - risale a fine maggio. Un torinese alla Mobile ha raccontato di aver ricevuto per la vendita del camper un assegno circolare falsificato.
Attivi fino all'ultimo, stakanov della frode, di un reato per il quale il rischio non è così alto (gli arresti sono stati firmati dal gip Cristina Sarli su richiesta del pm Paola Del Monte perché è scattata anche l'accusa di associazione a delinquere). Alti, invece, erano gli introiti della gang impegnata a riciclare oltre frontiera auto di lusso (ma andavano bene anche caravan e trattori, purché costosi) «acquistate» con carta straccia. Quando i truffati si accorgevano di essere stati gabbati era tardi: i membri della gang, dopo essersi recati con il venditore all'Anagrafe del Comune più vicino per formalizzare la compravendita, avevano già consegnato targhe e libretto al Pra, per la radiazione. Undici sono state le vetture, per un valore di 350 mila euro, recuperate dalla polizia mentre stavano varcando la frontiera (o già al di là) con la targa prova. Delle tante altre non si sa più nulla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Simonetti dei Goblin e le sue musiche da brivido: "I giovani ci riscoprono grazie a internet" Video

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

LONDRA

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

3commenti

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

tgparma

Arrestata Francesca Linetti: da Parma alla corte dei Casalesi

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

3commenti

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPAGNA

Preso Igor il russo, il killer di Budrio, dopo una sparatoria in cui ha ucciso due agenti e un civile

4commenti

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260