11°

Parma

«Ci sentiamo la Napoli in salsa parmigiana»

«Ci sentiamo la Napoli in salsa parmigiana»
Ricevi gratis le news
35

Rifiuto selvaggio di notte, ritiro dell’immondizia centellinato, bidoni per l’indifferenziata per pochi e difficoltà per gli anziani.
Non c'è pace per piazzale Maestri che, dall’avvio della raccolta differenziata spinta, si sente «la Napoli in salsa parmigiana», come ripetono alcuni residenti.
Montagne  di monnezza che crescono davanti ai bidoni, contenitori di privati che diventano discariche comuni e un servizio di ritiro che fa storcere il naso a tutto il quartiere: «Ecco dove siamo arrivati». Ieri mattina, dopo l’ennesima raffica di telefonate e lettere di protesta alcuni residenti sono riusciti a ottenere un nuovo passaggio degli operatori di Iren.
«Ma la situazione  sta sfuggendo di mano», come spiega Bianca Gennari, titolare dello storico Caffè Tubino. «Il ritiro dell’immondizia una volta a settimana è decisamente poco - spiega la Gennari - anche se è altrettanto vero che bisogna fare i conti con l’inciviltà di alcune persone». Come coloro che, complice il calar della sera, approfittano dei bidoni di locali e negozi per liberarsi dei propri rifiuti.
(L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • traveller73pr

    05 Luglio @ 16.40

    <<A Napoli la differenziata la sappiamo fare!>>...come no?...ogni giorno si vede in televisione le foto dei bidoni della differenziata ben distribuiti nella città, scrupolosamente ed icessantemente utilizzati dagli abitanti , e lestamente svuotati dai solerti operatori...<<SAPETE COSA DOVREBBE SENTIRE CHI HA CONTRIBUITO A CHE CIO' AVVENISSE????? >>...come no?...tutti i camorristi e dintorni che hanno acquistato a prezzi scontati tonnellate di rifiuti tossici per poi seppellirli dietro casa e "suicidare" la loro stessa regione qualche peso sulla coscienza dovrebbero avercelo...o forse no?..certo sarebbe utile vedere i campani onesti prendersela pure un po con loro, qualche volta.....dovrebbero riconoscerli abbstanza facilmente ..spesso sono i loro vicini di casa

    Rispondi

  • FIORINI GIANCARLO

    05 Luglio @ 14.46

    I sacchetti, anche in via Anna Frank, esposti in strada sono ben più di uno. Se doveva essere una soluzione per il decoro urbano, mi pare non funzioni: più sensato aumentare i cassonetti per la differenziata. Una raccolta a orari e giorni prestabiliti 2 volte la settimana, ci si deve augurare di avere una famiglia piccola e nessun imprevisto!

    Rispondi

  • carmen

    05 Luglio @ 13.51

    "Ci sentiamo la Napoli in salsa parmigiana"....................ma facitem' 'o piacere...........statev'zitt!!!! Napoli......Napoli.......e ancora Napoli!!!!!!!A Napoli la differenziata la sappiamo fare sapete adesso che cosa non siamo in grado di fare????FAR GUARIRE TUTTI GLI AMMALATI DI TANTE PATOLOGIE IN PRIMIS TUMORI CAUSATI DAI RIFIUTI TOSSICI IN ALCUNE ZONE DOVE LA PERCENTUALE DI LEUCEMIE SOPRATTUTTO TRA BAMBINI E ADOLESCENTI E' AUMENTATA SPAVENTOSAMENTE MA NESSUNO NE PARLA...............SAPETE COSA DOVREBBE SENTIRE CHI HA CONTRIBUITO A CHE CIO' AVVENISSE????? UN PESO ENORME SULLA COSCIENZA E IMMEDESIMARSI..............PENSO CHE ANCHE VOI AVETE DEI FIGLI.

    Rispondi

  • giuliano

    05 Luglio @ 10.37

    da quando c'è l'enia è una vergogna fanno pena non siamo più al nord

    Rispondi

  • iloveEco1973

    05 Luglio @ 09.32

    Io dico che basterebbe un bidone per l'indifferenziato, invece del sacchetto che si spacca ,appoggiato sul marciapiede..Il ritiro una volta a settimana è poco,almeno 2 volte.Soprattutto è ingiusto lo stesso numero di sacchetti per un single,o per una famiglia di 4.La cosa puo' funzionare,ma solo se c'è una organizzazione diversa....altrimenti c'è la corsa al cassonetto ancora disponibile.Io mi domando:dato che ho il gatto e i rifiuti di animali hanno contenitori speciali,che non hanno fornito,al momento dove li metto...non tutti abbiamo il tempo di farci la coda all'iren per ritirare i sacchetti....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

BASSA

Fracasso (Fai): "La grande bellezza di Colorno va tutelata"

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS