Parma

«Ci sentiamo la Napoli in salsa parmigiana»

«Ci sentiamo la Napoli in salsa parmigiana»
Ricevi gratis le news
35

Rifiuto selvaggio di notte, ritiro dell’immondizia centellinato, bidoni per l’indifferenziata per pochi e difficoltà per gli anziani.
Non c'è pace per piazzale Maestri che, dall’avvio della raccolta differenziata spinta, si sente «la Napoli in salsa parmigiana», come ripetono alcuni residenti.
Montagne  di monnezza che crescono davanti ai bidoni, contenitori di privati che diventano discariche comuni e un servizio di ritiro che fa storcere il naso a tutto il quartiere: «Ecco dove siamo arrivati». Ieri mattina, dopo l’ennesima raffica di telefonate e lettere di protesta alcuni residenti sono riusciti a ottenere un nuovo passaggio degli operatori di Iren.
«Ma la situazione  sta sfuggendo di mano», come spiega Bianca Gennari, titolare dello storico Caffè Tubino. «Il ritiro dell’immondizia una volta a settimana è decisamente poco - spiega la Gennari - anche se è altrettanto vero che bisogna fare i conti con l’inciviltà di alcune persone». Come coloro che, complice il calar della sera, approfittano dei bidoni di locali e negozi per liberarsi dei propri rifiuti.
(L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • traveller73pr

    05 Luglio @ 16.40

    <<A Napoli la differenziata la sappiamo fare!>>...come no?...ogni giorno si vede in televisione le foto dei bidoni della differenziata ben distribuiti nella città, scrupolosamente ed icessantemente utilizzati dagli abitanti , e lestamente svuotati dai solerti operatori...<<SAPETE COSA DOVREBBE SENTIRE CHI HA CONTRIBUITO A CHE CIO' AVVENISSE????? >>...come no?...tutti i camorristi e dintorni che hanno acquistato a prezzi scontati tonnellate di rifiuti tossici per poi seppellirli dietro casa e "suicidare" la loro stessa regione qualche peso sulla coscienza dovrebbero avercelo...o forse no?..certo sarebbe utile vedere i campani onesti prendersela pure un po con loro, qualche volta.....dovrebbero riconoscerli abbstanza facilmente ..spesso sono i loro vicini di casa

    Rispondi

  • FIORINI GIANCARLO

    05 Luglio @ 14.46

    I sacchetti, anche in via Anna Frank, esposti in strada sono ben più di uno. Se doveva essere una soluzione per il decoro urbano, mi pare non funzioni: più sensato aumentare i cassonetti per la differenziata. Una raccolta a orari e giorni prestabiliti 2 volte la settimana, ci si deve augurare di avere una famiglia piccola e nessun imprevisto!

    Rispondi

  • carmen

    05 Luglio @ 13.51

    "Ci sentiamo la Napoli in salsa parmigiana"....................ma facitem' 'o piacere...........statev'zitt!!!! Napoli......Napoli.......e ancora Napoli!!!!!!!A Napoli la differenziata la sappiamo fare sapete adesso che cosa non siamo in grado di fare????FAR GUARIRE TUTTI GLI AMMALATI DI TANTE PATOLOGIE IN PRIMIS TUMORI CAUSATI DAI RIFIUTI TOSSICI IN ALCUNE ZONE DOVE LA PERCENTUALE DI LEUCEMIE SOPRATTUTTO TRA BAMBINI E ADOLESCENTI E' AUMENTATA SPAVENTOSAMENTE MA NESSUNO NE PARLA...............SAPETE COSA DOVREBBE SENTIRE CHI HA CONTRIBUITO A CHE CIO' AVVENISSE????? UN PESO ENORME SULLA COSCIENZA E IMMEDESIMARSI..............PENSO CHE ANCHE VOI AVETE DEI FIGLI.

    Rispondi

  • giuliano

    05 Luglio @ 10.37

    da quando c'è l'enia è una vergogna fanno pena non siamo più al nord

    Rispondi

  • iloveEco1973

    05 Luglio @ 09.32

    Io dico che basterebbe un bidone per l'indifferenziato, invece del sacchetto che si spacca ,appoggiato sul marciapiede..Il ritiro una volta a settimana è poco,almeno 2 volte.Soprattutto è ingiusto lo stesso numero di sacchetti per un single,o per una famiglia di 4.La cosa puo' funzionare,ma solo se c'è una organizzazione diversa....altrimenti c'è la corsa al cassonetto ancora disponibile.Io mi domando:dato che ho il gatto e i rifiuti di animali hanno contenitori speciali,che non hanno fornito,al momento dove li metto...non tutti abbiamo il tempo di farci la coda all'iren per ritirare i sacchetti....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

4commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

baseball

Un mancino per il Parma Clima: Escalona rinforza il monte

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra