11°

22°

Parma

Stu Pasubio e Cal all'esame delle commissioni consiliari

Ricevi gratis le news
1

Prezzi di vendita degli immobili troppo alti per il comparto B della Stu Pasubio, la società partecipata dal Comune che sta realizzando la riqualificazione di una porzione del quartiere San Leonardo. È stata questa l'obiezione sollevata da alcuni consiglieri comunali (in particolare La Mantia del gruppo misto e  Sandroni di Impegno per Parma) ieri durante la seduta congiunta delle commissioni Bilancio e Controllo delle partecipate, in cui sono stati esaminati - in vista del consiglio comunale di oggi - i piani industriali appunto di Stu Pasubio e del Centro agroalimentare e logistica. Secondo quanto spiegato dal vicepresidente della Stu Pasubio Enrico Degli Incerti, i prezzi medi degli immobili dell'edificio B saranno di 3.850 euro al metro quadrato per il residenziale, 2.850 per il convenzionato e 4.000 per il commerciale. «Prezzi che consentono di raggiungere il riequilibrio economico», ha precisato Degli Incerti, che ha ricordato l'elevata incidenza degli oneri di urbanizzazione (600 euro al metro quadrato), ma anche «l'assoluto valore tecnologico» dell'intervento edilizio, «che non ha eguali a Parma», rispetto al quale il vicepresidente ha chiesto al Comune, «in un periodo di crisi come questo, un impegno per portare avanti un progetto di riqualificazione della città». E sempre sul comparto B, la posizione debitoria verso le banche - è stato spiegato - è di 33 milioni di euro. «Da settembre, inizieremo la commercializzazione, per coprire l'esposizione nei confronti della banca». Sempre Degli Incerti non ha mancato di rilevare la difficile fase congiunturale: «Ci siamo trovati in un momento tremendo sia sotto l'aspetto del mercato che sotto quello della credibilità dei soci», con evidente riferimento al socio di maggioranza, ovvero il Comune. Coli (Ipp) ha espresso dubbi sulle modalità di assegnazione dell'incarico di intermediazione immobiliare. L'altra società partecipata «sotto esame» è stata ieri il Centro agroalimentare, la cui situazione finanziaria è stata definita «tesa» dal direttore Andrea Bianchi, che ha spiegato le azioni in cantiere per riportare la situazione in equilibrio. Oltre all'incasso di alcuni crediti, ha detto, «il piano prevede in tre anni la cessione di una porzione di immobili del centro direzionale, non funzionali all'attività della società». Rispetto a questa vendita, è stato spiegato, esistono già due manifestazioni di interesse da parte di altrettanti inquilini degli immobili: l'introito previsto si aggira intorno ai 2,5 milioni di euro. Per quanto riguarda i debiti nei confronti delle banche, l'esposizione del Cal è di 7,5 milioni di euro, di cui la parte maggiore per il mutuo edilizio per la costruzione del mercato. Di «un ampio margine di incremento» Bianchi ha parlato in relazione al servizio Ecocity, il progetto di mobilitazioni merci verso il centro città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lorenzo

    05 Luglio @ 15.05

    Adesso si accorgono che i prezzi sono troppo alti??! RIDICOLI! Provate ad intavolare una trattativa per una casa di buona qualità, qualsiasi azienda contattiate il prezzo è stabile tra i 3850 e 4100 euro al m2. Strano che in un periodo di crisi, in cui la domanda cala, l'offerta mantenga inalterato il proprio valore. Mi viene un dubbio: non è che le imprese costruttrici abbiano fatto "cartello"? Mi piacerebbe che qualcuno indagasse..

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto