-3°

Parma

Giochi sportivi studenteschi: tutti i campioni in erba

Giochi sportivi studenteschi: tutti i campioni in erba
Ricevi gratis le news
0

Guido Sani
L'edizione 2010-2011 dei Giochi sportivi studenteschi ha fatto registrare un primato assoluto di partecipanti.
La manifestazione sportiva studentesca, indetta dal Coni provinciale, Ufficio XIII - ambito territoriale di Parma ed Ufficio di educazione fisica (docente Luciano Selleri), sostenuta da Centro sportivo italiano provinciale, Cus Parma, Gruppo giudici gare Fidal, Fisi, Fir, Fip, ha coinvolto oltre tredicimila studenti di ogni ordine e  grado, i quali si sono affrontati in ventuno discipline, sostenuti dai propri insegnanti di educazione fisica, senza i quali la massima manifestazione studentesca non avrebbe futuro.
Il Centro di atletica «Lauro Grossi» ha ospitato la finale provinciale delle scuole medie inferiori, dove sono saliti sul gradino più alto gli studenti dell’IC Sorbolo, che hanno avuto in Marco Margini il vincitore del salto in alto (1,69), Andrea Mancuso, grande protagonista nei mille metri (3'03“92), e Sifeddine Lemgaddar , vincitore del getto del peso (10,59).
Da citare l’ottima misura (65,24) del vincitore del lancio del Vortex, Saverio Amoretti (IC Montebello), e la vittoria dello sprinter (80 piani) Moreno Sessa (Galaverna Collecchio). Brillano le due medaglie d’oro nel salto in lungo (4,39) e negli 80 metri piani (11'28) conquistate da Valentina Tanzi (Laura Sanvitale), classe '98.
«Il mio obbiettivo è di andare forte come mia nonna Anna Manfredini, che è stata una campionessa dei 100 ad ostacoli», afferma Valentina che fa parte della squadra di atletica leggera dell’Fmi Parma Sprint.
Alice Branchi (IC Felino), veloce e vincente nei 300 metri piani (43“63), al pari di Sara Allioli (Zani Fidenza) (3'36“73) nei mille metri, Melissa Mazzoni (IC Felino) che ha lanciato il vortex a  60,33 metri.
Le studentesse felinesi, dopo aver vinto il titolo regionale, sono salite sul gradino più alto alla finale nazionale di Roma e sono ritornate con la medaglia d’oro al collo.
Un risultato di prestigio che onora lo sport scolastico provinciale.
Nel torneo di rugby, l’Ulivi sugli scudi. In questa disciplina gli studenti del liceo Ulivi, guidati dal professore Dodo Marchi, sono risultati protagonisti. Dopo aver vinto il titolo provinciale, hanno preso parte alla finale regionale svoltasi a Modena, dove, battendo in finale 30 a 15 i coetanei dell’Itis «Leonardo da Vinci» Piacenza, si sono «laureati» campioni regionali. In questa disciplina gli juniores dell’Isiss Giordani, guidati dai docenti Alessandra Coppola e Antonio Zanrè, battendo 9 a 1 i coetanei del Bodoni, hanno vinto il titolo provinciale.
Bravissime anche le studentesse dell’Ic Ferrari, le quali dopo aver conquistato il titolo regionale e hanno partecipato alla finalissima nazionale svoltasi a San Donà del Piave.
Qui le giovani studentesse dell'istituto Ferrari, guidate dal docente Raimondo Violi, si sono classificate quinte su otto scuole finaliste. In campo maschile gli studenti l’Ic Noceto, guidati da Alberto Fanti, hanno iscritto il proprio nome nell’albo d’oro provinciale.
Nella pallavolo hanno dominato le studentesse dell’Ic Parmigianino, confermandosi campionesse provinciali. Sotto rete le studentesse parmigiane, guidate dal professore Stefano Sivelli, sono state incontenibili, conquistando la medaglia d’argento alla finale regionale.
Nel torneo provinciale Cadetti si sono imposti gli studenti dell’Ic Felino, mentre negli istituti superiori hanno vinto il titolo le allieve del liceo Marconi e gli allievi dell’Itis Berenini Fidenza.
Nella ginnastica artistica, la palestra Oltretorrente, in via Pintor, è stata teatro di una finale regionale spettacolare, nel corso della quale i portacolori dell’Ic Traversetolo sono risultati tra i maggiori protagonisti al pari delle studentesse e degli studenti dell’Itc Melloni.
In questa disciplina l’istituto tecnico di viale Maria Luigia eccelle da tempo.
 «Se l’edizione 2010-'011 ha navigato a vele spiegate lo dobbiamo al Coni provinciale, diretto da Gianni Barbieri, allo Csi provinciale, alle varie federazioni sportive che hanno affiancato le finali, ai numerosi volontari, e soprattutto agli insegnanti di educazione fisica che rappresentano il punto di forza dei Giochi sportivi studenteschi», afferma Selleri, coordinatore provinciale e «deus ex machina» della maxi- manifestazione sportiva studentesca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno sei morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento