21°

Parma

Giochi sportivi studenteschi: tutti i campioni in erba

Giochi sportivi studenteschi: tutti i campioni in erba
Ricevi gratis le news
0

Guido Sani
L'edizione 2010-2011 dei Giochi sportivi studenteschi ha fatto registrare un primato assoluto di partecipanti.
La manifestazione sportiva studentesca, indetta dal Coni provinciale, Ufficio XIII - ambito territoriale di Parma ed Ufficio di educazione fisica (docente Luciano Selleri), sostenuta da Centro sportivo italiano provinciale, Cus Parma, Gruppo giudici gare Fidal, Fisi, Fir, Fip, ha coinvolto oltre tredicimila studenti di ogni ordine e  grado, i quali si sono affrontati in ventuno discipline, sostenuti dai propri insegnanti di educazione fisica, senza i quali la massima manifestazione studentesca non avrebbe futuro.
Il Centro di atletica «Lauro Grossi» ha ospitato la finale provinciale delle scuole medie inferiori, dove sono saliti sul gradino più alto gli studenti dell’IC Sorbolo, che hanno avuto in Marco Margini il vincitore del salto in alto (1,69), Andrea Mancuso, grande protagonista nei mille metri (3'03“92), e Sifeddine Lemgaddar , vincitore del getto del peso (10,59).
Da citare l’ottima misura (65,24) del vincitore del lancio del Vortex, Saverio Amoretti (IC Montebello), e la vittoria dello sprinter (80 piani) Moreno Sessa (Galaverna Collecchio). Brillano le due medaglie d’oro nel salto in lungo (4,39) e negli 80 metri piani (11'28) conquistate da Valentina Tanzi (Laura Sanvitale), classe '98.
«Il mio obbiettivo è di andare forte come mia nonna Anna Manfredini, che è stata una campionessa dei 100 ad ostacoli», afferma Valentina che fa parte della squadra di atletica leggera dell’Fmi Parma Sprint.
Alice Branchi (IC Felino), veloce e vincente nei 300 metri piani (43“63), al pari di Sara Allioli (Zani Fidenza) (3'36“73) nei mille metri, Melissa Mazzoni (IC Felino) che ha lanciato il vortex a  60,33 metri.
Le studentesse felinesi, dopo aver vinto il titolo regionale, sono salite sul gradino più alto alla finale nazionale di Roma e sono ritornate con la medaglia d’oro al collo.
Un risultato di prestigio che onora lo sport scolastico provinciale.
Nel torneo di rugby, l’Ulivi sugli scudi. In questa disciplina gli studenti del liceo Ulivi, guidati dal professore Dodo Marchi, sono risultati protagonisti. Dopo aver vinto il titolo provinciale, hanno preso parte alla finale regionale svoltasi a Modena, dove, battendo in finale 30 a 15 i coetanei dell’Itis «Leonardo da Vinci» Piacenza, si sono «laureati» campioni regionali. In questa disciplina gli juniores dell’Isiss Giordani, guidati dai docenti Alessandra Coppola e Antonio Zanrè, battendo 9 a 1 i coetanei del Bodoni, hanno vinto il titolo provinciale.
Bravissime anche le studentesse dell’Ic Ferrari, le quali dopo aver conquistato il titolo regionale e hanno partecipato alla finalissima nazionale svoltasi a San Donà del Piave.
Qui le giovani studentesse dell'istituto Ferrari, guidate dal docente Raimondo Violi, si sono classificate quinte su otto scuole finaliste. In campo maschile gli studenti l’Ic Noceto, guidati da Alberto Fanti, hanno iscritto il proprio nome nell’albo d’oro provinciale.
Nella pallavolo hanno dominato le studentesse dell’Ic Parmigianino, confermandosi campionesse provinciali. Sotto rete le studentesse parmigiane, guidate dal professore Stefano Sivelli, sono state incontenibili, conquistando la medaglia d’argento alla finale regionale.
Nel torneo provinciale Cadetti si sono imposti gli studenti dell’Ic Felino, mentre negli istituti superiori hanno vinto il titolo le allieve del liceo Marconi e gli allievi dell’Itis Berenini Fidenza.
Nella ginnastica artistica, la palestra Oltretorrente, in via Pintor, è stata teatro di una finale regionale spettacolare, nel corso della quale i portacolori dell’Ic Traversetolo sono risultati tra i maggiori protagonisti al pari delle studentesse e degli studenti dell’Itc Melloni.
In questa disciplina l’istituto tecnico di viale Maria Luigia eccelle da tempo.
 «Se l’edizione 2010-'011 ha navigato a vele spiegate lo dobbiamo al Coni provinciale, diretto da Gianni Barbieri, allo Csi provinciale, alle varie federazioni sportive che hanno affiancato le finali, ai numerosi volontari, e soprattutto agli insegnanti di educazione fisica che rappresentano il punto di forza dei Giochi sportivi studenteschi», afferma Selleri, coordinatore provinciale e «deus ex machina» della maxi- manifestazione sportiva studentesca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

PARMA

Scontro auto-scooter a Mariano: un ferito

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»