10°

22°

Parma

Paolo Bucci è pronto per la corsa più dura del mondo

Paolo Bucci è pronto per la corsa più dura del mondo
Ricevi gratis le news
12

11 luglio, parte la grande impresa dell'ultramaratoneta parmigiano Paolo Bucci, che correrà la Badwater Ultramarathon, in California: è considerata la gara più dura del mondo. 217 chilometri, un terzo dei quali nella Valle della Morte: si parte da - 80 sul livello del mare e si arriva a oltre 2.500 metri: da oltre 50 gradi a poco più di zero. Quarantott'ore di corsa no-stop: 48 ore è il limite imposto dall'organizzazione, di 12 ore più basso rispetto agli anni scorsi.
Tre gli «start» che verranno dati: alle 6 di mattina (le 15 in Italia), alle 8 e alle 10. Paolo Bucci (pettorale numero 73), affiancato dalle «supporter» Michela Grassetto e Maria Elisabetta Bellini, è stato inserito, insieme ad altri 31 atleti, nel primo blocco di partenza.
In tutto i partecipanti sono 93.

(foto: Bucci a Las Vegas con Michela Grassetto)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    13 Luglio @ 18.51

    Bravo Paolo Bucci, onore a te ed all'atleta che sei, orgoglioso che sei parmigiano. Attaccare Bucci sembra un azione infantile e ignobile. La competizione và vissuta nel concetto di Sport,fatica,perseveranza,lealtà e gioia. La medaglia ed il tempo sono secondari sopratutto in questi casi. In quanto a questa gara, sono veramente pochi che si possono permettere di farla, pertanto il valore c'è tutto, per chi non lo sapesse partecipare a questa gara bisogna aver corso le più dure ultramaratone del mondo ,ovviamente con risultati apprezzabili, e non sempre si è invitati, il numero dei partecipanti ogni anno varia da 80 a 90 circa... Sono le condizioni estreme che rendono difficoltosa la competizione, quell'aspetto rende unica e sensazionale questa disciplina...per chi non lo sapesse.. Grande Buccione

    Rispondi

  • ROBERTO

    12 Luglio @ 11.48

    Sono un podista e faccio i miei complimenti a Paolo per questa ennesima prova di grande coraggio e professionalità. Se ti invitano a una gara del genere e sei uno fra i 93 al mondo (mica in Italia, o in Europa o in provincia di parma...) vuol dire che sei veramente un "grande", se no rimani un "MEDIOCRE" che fa la maratona in 2h45' come almeno altre 60.000.000 di persone al mondo.... Umiltà, passione e "due palle così" ... Paolo un Gigante, comunque vada questa gara !!!

    Rispondi

  • luca

    12 Luglio @ 09.12

    chiederei all'esimio Agnetti la differenza tra un podista e un ultramaratoneta.....l'ultimo corre forse con le braccia? Il mio post di prima era solo un puntualizzare che le prove effettuate da Bucci in giro per il mondo (non le definirei gare perchè nelle gare bisogna avere una classifica dove piazzarsi) meritano senz'altro tutto il rispetto, ma sono ben lontane dal mondo del podismo/running/corsa (agnetti lo chiami come vuole), e senz'altro Bucci non può dichiararsi un ultramaratoneta degno di nota....tra lui e i primi ci sono ore, anzi, giornate di distacco. Penso di aver ampiamente chiarito il concetto....a chi vuol intendere.....saluti

    Rispondi

  • Mauro

    12 Luglio @ 02.15

    e quindi signor Michele? Secondo lei occorre sempre correre o fare uno sport solo ed esclusivamente per arrivare primi altrimenti non si è degni? Di che cosa poi, del rispetto di una persona come lei che senza presentarsi si permette tali giudizi, peraltro piuttosto infantili? Guardi, io e tutti quelli che praticano uno sport soprattutto per se stessi e per il piacere di sentirsi bene, lo facciamo solo confrontadoci con i nostri limiti e non sentiamo il bisogno di misurarci a tutti i costi con gli altri. La Badwater è una corsa esclusivamente e principalmente contro se stessi, dove conta di più arrivare in fondo (e partecipare visto che è a invito) che la sola e mera classifica. Faccia una cosa signor Michele, se non ha argomenti interessanti o pertinenti con l'articolo, lasci perdere l'invidia fine a se stessa e si faccia una corsetta per rilassarsi, magari da solo così è sicuro di arrivare primo :-). Saluti Mauro

    Rispondi

  • luca

    11 Luglio @ 12.00

    l'ennesima prova di bucci che nulla ha a che fare con il podismo!......sappiate che questo arzillo signore di 60 anni alle competizioni su strada arriva sempre tra gli ultimi.....è tutto fuorchè un podista!!!

    Rispondi

    • Pino Agnetti

      11 Luglio @ 19.28

      Infatti è un ultra maratoneta (roba da centinaia di chilometri a botta e in condizioni per di più estreme) e non un podista. A differenza di chi mostra di essere un recordman non delle distanze in qualunque modo e con qualunque piazzamento coperte. Bensì, solo dell'invidia e delle malelingue anche contro chi ha già dato mille prove di saper dare il massimo di sé solo per la bellezza dello sport puro e senza guadagni di alcun genere. Pino Agnetti

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

OPPORTUNITA'

55 nuove offerte di lavoro

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel