21°

Parma

Maltrattamenti a un anziano: patteggia il direttore della casa famiglia

Maltrattamenti a un anziano: patteggia il direttore della casa famiglia
Ricevi gratis le news
7

Il direttore della casa famiglia «Il Focolare» ha patteggiato due anni di pena nel processo per maltrattamenti a un anziano.
Adagiato su un materasso intriso d'urina. E chiuso a chiave nella mansarda della casa famiglia «Il Focolare». A trovare l'anziano, 75 anni, malato d'Alzheimer, furono i carabinieri del Nas, durante un blitz nella struttura il 30 ottobre 2007. Sotto inchiesta finirono il direttore della struttura, L.F., 61 anni, parmigiano, e altre quattro persone. L'accusa era di abbandono di incapace e, per il direttore con due operatrici, anche concorso in sequestro di persona aggravato,
Oggi il direttore de «Il Focolare» davanti al giudice Paolo Scippa ha patteggiato una pena di due anni, sospesa.

PAOLO BERTOLETTI (SPI-CGIL): "CASE-FAMIGLIA, ANOMALIA A PARMA". Il segretario generale di Spi-Cgil di Parma commenta la n notizia:
La condanna di oggi del responsabile della Casa Famiglia “Il Focolare” per segregazione e abbandono di incapace rimette al centro la questione delle condizioni assistenziali dei nostri anziani. Oltre alla responsabilità personali, si evince il limite di uno strumento “anomalo” della rete dei servizi a disposizione di anziani e loro famiglie. “Anomalo” perchè si colloca fuori da ogni controllo pubblico. Infatti, per aprire una Casa Famiglia non viene richiesto alcun parametro sulla qualità del servizio. Ancora una volta, purtroppo a Parma, gli anziani sono considerati una merce. Avremmo bisogno di un interlocutore istituzionale come il Comune per proseguire il progetto di regolamentazione dello strumento. Mi sembra però che, oggi, l'Amministrazione comunale sia distratta da altri avvenimenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Piero

    14 Luglio @ 09.17

    Questo istituto del "Patteggiamento" mi venga consentito di esprimerlo a titolo di opinione di onesto cittadino, in molti casi risulta essere iniquo dannoso oltreche' ingiusto verso coloro che hanno subito sofferenze che non trovano giustificaziione alcuna se non in un sistema giudiziario da considerare sin troppo spesso perrmissivo visto che i colpevoli pagano il minimo del pegno dovuto. Oltretutto, approfittando civilmente della spazio offertomi dal vostro giornale, vorrei esprimere il mio disappunto per quanto sento dire, sin troppo spesso, sulla qualita' dei servizi offerti presso altre strutture per anzoni che, in molti casi, rasentano il limite dell' indecenza.Vorrei inoltre far presente, a coloro che gestiscono tali strutture, che con tutta probabilita' un domani si dovranno trovare anche loro "anziani" e forse anche "bisognosi di continua assistenza" e se fossi nei loro panni non mi piacerebbe trovarmi nelle condizioni in cui vengono tenuti i loro assistiti a cui, per altro, non viene certio offerta assistenza gratuita. Non credo che per accudire le persone in sttao di bisogno si debba domandare la luna a chi provvede ai servizi di assistenza, ovvio, ma si domanda solo e soltanto quel minimo di " civile umanita' " che dovrebbe contraddistinguere l'UOMO dalle altre specie viventi.

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    13 Luglio @ 22.30

    Si dovevano patteggiare le sberle da prendere,dopo le prime cento.

    Rispondi

  • miky

    13 Luglio @ 20.55

    Se fossi un parente della persona maltrattata mi farei giustizia da solo....queste condanne sono ridicole!!!

    Rispondi

  • luna

    13 Luglio @ 20.04

    fategli lo stesso trattamento..................................... a quel delinquente.

    Rispondi

  • Roberta

    13 Luglio @ 18.38

    Diventeranno anziani anche loro e spero che subiscano le stesse pene che hanno inflitto a quel povero anziano.........

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro