14°

Parma

Guida e alcol, ecco le tabelle per calcolare il tasso alcolemico

Guida e alcol, ecco le tabelle per calcolare il tasso alcolemico
Ricevi gratis le news
4

Due volontari per "la prova dell'alcol". Benedetta Mazza, Miss Emilia, e Sasha Torrisi, cantante e chitarrista, le tabelle anti-incidenti hanno provato a  testarle sulla loro pelle. Per la Gazzetta di Parma, hanno bevuto due birre a testa a stomaco pieno, poi si sono sottoposti all'etil-test. Risultato? Limiti sfiorati, ma non sforati. (Oggi, sulla Gazzetta, il racconto della loro "prova")

LE NUOVE REGOLE - Da ieri mentre si sorseggia un cocktail o un buon vinello è facile calcolare, a livello di tasso alcolemico, l'effetto che fa. I locali di spettacolo e intrattenimento saranno obbligati ad esporre le cosiddette "tabelle anti-incidenti". Ognuno, guardando lo schema riferito al proprio sesso, peso, età in relazione alla colonna che indica ciò che si è bevuto, potrà sapere se supera il tasso di 0,5 grammi per litro, quello famoso sopra il quale non si può andare se si vuole guidare. Una birra bevuta da una donna di 45 chili a stomaco vuoto, per esempio, può già far superare il limite legale del tasso alcolemico. Un uomo di 70 chili supera il limite con una birra doppio malto. Le tabelle sono esposte all’ entrata, all’interno e all’uscita dei locali. L’inosservanza  delle disposizioni comporta la chiusura del locale da sette a  trenta giorni. 

La misura arriva dopo un’estate connotata da una lunga,  costante e inarrestabile serie di incidenti stradali, spesso  provocati da conducenti sotto l’effetto dell’alcol.  Esperienze recenti realizzate nel Veronese (e ora allargate  anche al Ravennate) per volontà del dipartimento Antidroga  della Presidenza del Consiglio, ricorda ancora l’esperto, hanno  dimostrato che quasi il 50% dei conducenti controllati sono risultati positivi ai controlli per alcolemia e altre sostanze  illegali.  L'alcol influisce negativamente sulle prestazioni psicomotorie  e sul giudizio alla guida. Non esistono limiti di basso consumo  da considerarsi sicuri: le abilità alla guida sono infatti  compromesse anche a livelli di consumo molto bassi. La ricerca  ha dimostrato che è possibile ottenere una forte riduzione  degli incidenti stradali (anche mortali) quando i livelli di  alcolemia consentiti vengono abbassati.

LA PRECISAZIONE DI FIPE E FIEPET: "IL DECRETO NON INTERESSA TUTTI I LOCALI"  - Non tutti i locali che somministrano o vendono alcolici dovranno esporre le tabelle. Lo precisano Confcommercio e Confesercenti: sui quotidiani, in conseguenza di quanto riferito dalle agenzie di stampa nazionali, sono infatti state riportate notizie errate. "Come espressamente indicato nella legge 2 ottobre 2007 n. 160, il provvedimento riguarda il divieto di somministrazione di alcol dopo le due di notte nei locali 'ove si svolgono con qualsiasi modalità ed in qualsiasi orario, spettacoli o altre forme di intrattenimento congiuntamente all'attività di somministrazione di bevande alcoliche'.

Scarica le tabelle cliccando qui sotto
(si tratta di file *.pdf. Per vedere le tabelle più grandi o più piccole basta regolare lo zoom con i tasti + e - oppure inserendo nell'apposito riquadro una grandezza, ad esempio, del 250% o del 350%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • camilla

    24 Settembre @ 13.30

    Io le tabelle non le capisco. Ok che il superalcolico da valore alto. Ma cosa si intende? prendendo un bicchiere da cucina? non ci sono i ml indicati!

    Rispondi

  • roberto

    22 Settembre @ 16.18

    e le quantità? birre 0,4? vino 0,15?

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    22 Settembre @ 15.21

    Le tabelle sono in formato pdf: per leggerle meglio, dovrebbe essere possibile ingrandirle tramite i pulsanti di zoom. gazzettadiparma.it

    Rispondi

  • giampy

    22 Settembre @ 13.46

    le tabelle sono troppo piccole per essere lette bene.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Striscia torna a Parma,  i musulmani:  "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

5commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

2commenti

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

3commenti

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova