12°

23°

Parma

Inaugurata la nuova casa dello sport

Inaugurata la nuova casa dello sport
Ricevi gratis le news
2

 

Una Casa dello sport che riunisce in una sede unica FIGC, CONI e AIA all’interno del Centro sportivo “E. Ceresini”. Di fatto un ulteriore, fondamentale, tassello della cittadella dello sport di Moletolo.

Il direzionale mette sotto lo stesso tetto le varie federazioni facilitando, così, il lavoro delle associazioni sportive. Una sede accessibile perché vicino alla tangenziale e dotata di parcheggi ma che, soprattutto, garantisce dignità ad associazioni fino ad oggi costrette a spazi angusti e non adatti ai loro compiti. 

Ma il valore aggiunto dei nuovi uffici è offerto dal contesto del Centro Sportivo “E. Ceresini” che, con questa nuova struttura, diventa definitivamente il motore di tutto il movimento sportivo parmigiano, fornendo ogni tipologia di servizio e spazio per la pratica sportiva.
Il terreno su cui è sorto l’edificio di oltre mille metri quadrati è stato concesso in diritto di superficie per 60 anni dal Comune di Parma al Crer, Comitato Regionale Emilia Romagna della FIGC, che si è occupato di seguire i lavori iniziati 13 mesi fa e affidati all’Impresa Toscani di Fontanellato sotto la direzione di Andrea Casali. I costi, di circa due milioni di euro, sono stati sostenuti da Lnd, Lega nazionale dilettanti, mentre il Coni pagherà un contributo d’affitto. Un esempio quindi di sussidiarietà applicata al territorio. Una sinergia pubblico-privata sociale che ha portato a un risultato significativo per lo sport della città.
La struttura, disposta su un unico livello, è divisa in tre settori che ospiteranno gli uffici della FIGC comitato provinciale, dell’AIA comitato provinciale e del Coni comitato provinciale con le 42 Federazioni presenti a Parma. Inoltre è stata realizzata una sala attrezzata in grado di accogliere un centinaio di persone per l’organizzazione di convegni, assemblee e dibattiti.
Il sindaco Pietro Vignali dice che questa opera “assume un significato particolare perché è un esempio virtuoso di sinergia pubblico-privato sociale con lavori terminati in tempo record. Prende sempre più forma questa cittadella, cuore pulsante dello sport in una città che vuole bene allo sport e che quest’anno ha messo in pista una serie di eventi per celebrarlo che non ha eguali nel suo passato. Per questo ringrazio l’assessore Ghiretti e tutte le realtà sportive di Parma. Questa sede – conclude Vignali- è accessibile, dignitosa per chi la occupa e dotata di luoghi dove svolgere convegni e formazione, uno degli aspetti più importanti per una società sportiva”.
L’assessore allo Sport Roberto Ghiretti, ricordando l’intuizione dell’ex dirigente allo Sport Rino Alaibac nel scegliere questa area, evidenzia come nello sport ci  sia “bisogno di dirigenti preparati, volontari sempre più qualificati ma anche di formazione e di luoghi per fare bene tutto questo. Un aspetto fondamentale per assicurare allo sport di lavorare al meglio e trasmettere i propri valori alle migliaia di giovani che lo praticano”. 
Il presidente regionale Figc Maurizio Minetti ricorda come sia importante lavorare in un luogo adatto e in sinergia con le altre federazioni: “Abbiamo fatto tutto molto in fretta grazie alla collaborazione di tutti, del Comune, dei suoi uffici, grazie alle federazioni che possono garantire una procedura più snella, a tanti amici come Claudio Bigliardi che ci hanno dato una mano”.
Il presidente provinciale del Coni Gianni Barbieri ha ringraziato Amministrazione comunale e Lega nazionale dilettanti “ma anche la ditta che ha portato avanti i lavori a tempo di record”, per aver reso possibile la realizzazione di quello che sarà fra qualche giorno il centro operativo dello sport di Parma”. 
Carlo Tavecchio presidente della Lega nazionale dilettanti, ha prima snocciolato i dati della serie D, “dove ci sono addirittura degli esuberi”, quindi ha sottolineato come gli sport “debbano andare in sinergia e qui a garantire tutto questo c’è un connubio con il principe degli enti, il Coni”. 
Un ringraziamento è anche arrivato dal presidente provinciale Aia Fausto Avanzini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    16 Luglio @ 15.58

    A Moletolo: era già nel sommario, ma come dice giustamente lei erano saltate le prime righe dell'articolo. Grazie.

    Rispondi

  • Luca Ronzoni

    16 Luglio @ 14.15

    É possibile sapere anche dov'é, dato che nel lungo articolo non c'é scritto?!?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel