-0°

12°

Parma

Aiello: "Al lavoro per non lasciare opere incompiute"

Aiello: "Al lavoro per non lasciare opere incompiute"
Ricevi gratis le news
0

 Laura Ugolotti

Pagare le imprese che hanno già eseguito i lavori e completare le opere pubbliche già avviate, fino a che la Giunta resta in carica. Sono queste, per Giorgio Aiello, le priorità a cui deve badare, «con grande senso di responsabilità e attenzione», un assessorato ai Lavori Pubblici; specie in una fase così delicata in cui, alla crisi economica internazionale e nazionale si somma quella politica locale, con il destino dell’amministrazione appeso ad un filo.
«Faremo il nostro dovere fino a quando sarà possibile - ha spiegato l’assessore -, se qualcuno staccherà la spina, almeno potremo dire di aver fatto di tutto per non lasciare opere incompiute». I progetti in agenda sono tanti, poco meno di una trentina. «Nessuna nuova opera da annunciare o sbandierare, come abbiamo fatto in passato», chiarisce Aiello, lasciando intendere una velata critica alla «politica degli slogan»: «Si tratta - chiarisce - di cantieri per opere strutturali e infrastrutturali già in essere, alcuni dei quali quasi giunti a conclusione». Un «quasi» dal peso specifico non indifferente. Aiello non si nasconde dietro ad un dito: «La situazione è grave e pesante - spiega -: i vincoli del Patto di stabilità non ci consentono di pagare le imprese, molte di queste stanno incrociando le braccia o sono costrette a trasferire l’appalto, non hanno autonomia sufficiente per coprire i costi. Quindi alcuni cantieri sono a rischio, in altri i lavori sono sospesi o comunque rallentati e gli ultimi avvenimenti politici non aiutano. Un commissariamento oggi, però, aggraverebbe ancora di più lo stato delle cose». Perché? «Prima di tutto perché un commissario non potrebbe fare di più che far quadrare i conti, pagando dove possibile le imprese e limitando le opere alla manutenzione ordinaria. Questo significherebbe archiviare opere importanti per la città. In secondo luogo perché ne andrebbe della credibilità e delle garanzie nei confronti delle banche; l’accesso al credito è essenziale per consentire alle imprese, oggi in difficoltà, di proseguire i lavori in attesa che si sblocchino i pagamenti da parte del Comune. Avendo rispettato i parametri del Patto  nel 2012 dovrebbe essere più semplice per l’amministrazione pagare i lavori già eseguiti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Massese bloccata

maltempo

Vetroghiaccio e rami rotti: Massese bloccata nel Tizzanese

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

2commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS