Parma

Terremoto, lieve scossa avvertita in città: diverse chiamate al 115

Terremoto, lieve scossa avvertita in città: diverse chiamate al 115
Ricevi gratis le news
17

In serata i parmigiani avvertono una scossa di terremoto. Un movimento leggero durato alcuni secondi. Nessun danno si è verificato, ma tante persone in città hanno avvertito la scossa, specie ai piani alti degli edifici.

Il passaparola ha iniziato a circolare in città. E il centralino dei vigili del fuoco conferma di aver ricevuto diverse chiamate di parmigiani che chiedevano notizie, ma in nessun caso è stato necessario far uscire il personale del 115. Un po' di paura, quantomeno inquietudine, ma nessuna conseguenza pratica.

A quanto si è appreso, si sono verificate 4 scosse fra le 20,22 e le 20,58 fra l'Emilia, la Lombardia e il Veneto. La scossa più forte aveva magnitudo 4.6 ed è stata registrata nella pianura padano-veneta. La scossa si è verificata a 15 chilometri di profondità ed è stata avvertita dalla popolazione.

"L'HO SENTITA", "IO NO": CONFRONTO IN TEMPO REALE SUL WEB. Su internet la discussione sul terremoto si è animata praticamente in tempo reale.
Fra gli amici di Facebook della Gazzetta di Parma, ad esempio, Lara scrive: «ecco, una scossettina di terremoto... tanto per movimentare un pò... ondulatorio, oserei dire». Fra i suoi amici di FB, alcuni non l'hanno sentita, altri confermano: «confermo l'ondulatorio almeno per quanto concerne la mia seggiola......», «avvertita distintamente anche a bolzano».
Vedendo il link al nostro articolo, Chiara ha avuto la conferma: «Mi stava venendo il dubbio di essermela immaginata...».

Non mancano i commenti nel «Dite la vostra» di questo articolo, ovviamente. Una lettrice ha avvertito una scossa a Bogolese, un altro è tornato con la mente al terremoto del 1983... Altri criticano chi telefona al 115 solo per avere conferme anziché per segnalare problemi.

TRABALLANO LE CASE A FERRARA E A MODENA. AVVERTITO IL TERREMOTO ANCHE A REGGIO EMILIA. La scossa di terremoto di magnitudo è stata avvertita alle 20.22 anche nell’Alto Ferrarese, zona di Bondeno, nel Modenese, e anche nella bassa Bolognese.
L'epicentro sarebbe stato localizzato, tra Castelmassa e Sermide, a cavallo delle province di Rovigo e Mantova. La scossa tellurica sarebbe stata superficiale secondo i tecnici, con un raggio di 20 km.  Nell’Alto Ferrarese e nel Bondenese è stato sentito in modo distinto, per una decina di secondi con i mobili delle case che hanno traballato, diverse persone sono scese in strada preoccupate. I vigili del fuoco di Ferrara hanno ricevuto numerose chiamate da parte di cittadini, ma al momento non vengono segnalati danni di nessuna natura.
La scossa si è avvertita anche nel Modenese. È stata soprattutto la parte più a nord della provincia quella in cui più distintamente si è notato l’effetto del sisma. I comandi dei vigili del fuoco sul territorio non segnalano comunque al momento interventi legati al terremoto, nè danni a persone o cose.  Avvertita anche nelle zone della bassa Bolognese verso Modena e Ferrara. A Bologna alcune decine di chiamate ai vigili del fuoco, ma soprattutto per avere informazioni. Non vi sarebbero danni.
La scossa è stata avvertita anche a Reggio Emilia.

SCOSSA AVVERTITA IN VENETO. Una scossa di terremoto è stata registrata verso le 20,50 fra Padova e Vicenza. Secondo i primi rilievi del centro coordinamento dei Vigili del Fuoco del Veneto non risultano danni a persone o a cose. Nelle prime ore dopo la scossa, l’unica conseguenza è l’intasamento che i cittadini allarmati hanno provocato ai telefoni dei vigili del fuoco veneti.
Le due scosse di terremoto sono state particolarmente percepite nell’area dell’alto Polesine, specialmente tra Castelmassa e Ficarolo. Secondo i primi accertamenti, non ci sono problemi alle persone o particolari danneggiamenti. Molte persone comunque dopo la prima scossa è scesa in strada e poi dopo pochi minuti hanno sentito la scossa più forte. I centralini del 115 sono stati tempestati di telefonate per richieste di conferme, ma non ci sono state domande di intervento, sempre secondo quanto risulta.

TRENI IN RITARDO FRA EMILIA, VENETO E TRENTINO-ALTO ADIGE. Treni cancellati e ritardi da 40 minuti a oltre un’ora si registrano allo snodo ferroviario di Verona, a causa della scossa di terremoto registrata in serata tra Emilia Romagna, Lombardia e Veneto.
Oltre ai convogli provenienti da Bologna sono di conseguenza bloccati anche quelli che proseguono verso il Brennero. I treni che avrebbero dovuto andare in quella direzione provenivano infatti da Bologna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • roberto

    17 Settembre @ 14.35

    Sentita scossa poco fa a Felegara. Speriamo sia l'ultima!!

    Rispondi

  • m

    18 Luglio @ 23.39

    noi a collecchio nn abbiamo sentito niente !!!per fortuna!!!

    Rispondi

  • Francesco

    18 Luglio @ 11.00

    Tornavo da Levico (Trentino) e a quell'ora ero fermo all'autogrill: non ho sentito nulla. Neanche poi la sera una volta rincasato (ho letto sull'ansa che anche di notte ne son tirate...). Sarò antisismico :D

    Rispondi

  • Kenny

    18 Luglio @ 10.31

    Io sono curioso di sapere perchè la gente rompe c....i al 115 anche se non c'è stato nessun danno.....c'è qualcuno che ha chiamato che mi sà spiegare il perchè ?? Perchè bisogna intasare il centralino di chiamate inutili che magari devono fare cose più gravi ??? E' un mistero che mi ha sempre incuriosito !!!

    Rispondi

  • Piero

    18 Luglio @ 08.42

    A quell'ora ero in casa in conversazione telefonica con la mia dolcissima amata, ed ero talmente rapito dal tema propostici da non essermi accorto assolutamente di nulla nonostante che vivo al quarto e ultimo piano di un palazzo anni '50. Che dire... quanto sopra descritto si potrebbe considerare un miracolo dell' AMORE ? :-)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260