-2°

Parma

"Gigione", gli amici piangono il gigante buono

"Gigione", gli amici piangono il gigante buono
Ricevi gratis le news
2

 Un anno fa moriva Giovanni Curtarelli, pioniere del bodybuilding a Parma. Così lo ricorda l'amico Marco Chierici.

«Banale dire che il tempo vola, ma quando questa legge della natura riguarda la mancanza di uno dei nostri amici più cari…beh allora l’emozione ci tocca il cuore. Era il 17 luglio dell’anno scorso quando la terribile notizia arrivò come un fulmine nel pieno di quell’estate e in pochi minuti raggiunse centinaia di ragazzi e ragazze che avevano conosciuto, frequentato, e imparato tanto da colui che era conosciuto da tutti come il “Gigione” per i suoi muscoli straordinariamente affascinanti. Giò fu il pioniere del bodybuilding e aprì a Parma la prima palestra nel 1978 in strada Nuova; ben presto divenne il ritrovo d’obbligo per tutti coloro che in quegli anni ambivano al fisico di Rocky. La celebre Fisiodinamic club fu una vera scuola per tutti coloro che negli anni successivi aprirono altre palestre nella nostra città». 
«Per quasi un quarto di secolo fu teatro di durissimi allenamenti, di seminari con grandi campioni internazionali, di risate e relazioni umane indimenticabili, di amori giovanili, di entusiasmi contagiosi. Nel cortile interno vi era il famoso “Cavallino Bianco”, una vecchia trattoria dove spesso Giovanni organizzava cene con decine dei suoi clienti».
 «Tutti i suoi clienti erano anche suoi amici ed entrare ogni giorno nella sua palestra era come entrare in casa di un amico, per allenarsi si, ma anche per parlare di tutto: dei problemi di lavoro o di salute, di complicazioni sentimentali o di politica, di sport e di viaggi. Il vero trucco di un locale che fa storia è proprio questo: creare un ambiente familiare  e confidenziale da mettere a proprio agio chiunque lo frequenti. Giovanni Curtarelli ci riuscì e ancora oggi, a oltre dieci anni dalla chiusura della sua palestra e ad un anno dalla sua immatura fine, siamo in tanti a scherzare ogni giorno con le sue battute divenute celebri come una sorta di vocabolario da palestra. E non è raro che qualcuno di noi rivolga lo sguardo alla porta come per  sperare che entri Giovanni, come se fosse tutto un brutto sogno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Cristina

    22 Aprile @ 01.35

    e si.........................grande FISIODINAMIC CLUB, la mia palestra x tanti tanti anni, ho visto passare i migliori culturisti italiani di quegli anni..e.... si... bellissimi le cene al cavallino bianco organizzate da GIGIONE.........manchi <3

    Rispondi

  • Gianni Francese

    22 Luglio @ 13.03

    Ciao Gio\\\' ......mi manchi

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande