10°

22°

Parma

"Gigione", gli amici piangono il gigante buono

"Gigione", gli amici piangono il gigante buono
Ricevi gratis le news
2

 Un anno fa moriva Giovanni Curtarelli, pioniere del bodybuilding a Parma. Così lo ricorda l'amico Marco Chierici.

«Banale dire che il tempo vola, ma quando questa legge della natura riguarda la mancanza di uno dei nostri amici più cari…beh allora l’emozione ci tocca il cuore. Era il 17 luglio dell’anno scorso quando la terribile notizia arrivò come un fulmine nel pieno di quell’estate e in pochi minuti raggiunse centinaia di ragazzi e ragazze che avevano conosciuto, frequentato, e imparato tanto da colui che era conosciuto da tutti come il “Gigione” per i suoi muscoli straordinariamente affascinanti. Giò fu il pioniere del bodybuilding e aprì a Parma la prima palestra nel 1978 in strada Nuova; ben presto divenne il ritrovo d’obbligo per tutti coloro che in quegli anni ambivano al fisico di Rocky. La celebre Fisiodinamic club fu una vera scuola per tutti coloro che negli anni successivi aprirono altre palestre nella nostra città». 
«Per quasi un quarto di secolo fu teatro di durissimi allenamenti, di seminari con grandi campioni internazionali, di risate e relazioni umane indimenticabili, di amori giovanili, di entusiasmi contagiosi. Nel cortile interno vi era il famoso “Cavallino Bianco”, una vecchia trattoria dove spesso Giovanni organizzava cene con decine dei suoi clienti».
 «Tutti i suoi clienti erano anche suoi amici ed entrare ogni giorno nella sua palestra era come entrare in casa di un amico, per allenarsi si, ma anche per parlare di tutto: dei problemi di lavoro o di salute, di complicazioni sentimentali o di politica, di sport e di viaggi. Il vero trucco di un locale che fa storia è proprio questo: creare un ambiente familiare  e confidenziale da mettere a proprio agio chiunque lo frequenti. Giovanni Curtarelli ci riuscì e ancora oggi, a oltre dieci anni dalla chiusura della sua palestra e ad un anno dalla sua immatura fine, siamo in tanti a scherzare ogni giorno con le sue battute divenute celebri come una sorta di vocabolario da palestra. E non è raro che qualcuno di noi rivolga lo sguardo alla porta come per  sperare che entri Giovanni, come se fosse tutto un brutto sogno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Cristina

    22 Aprile @ 01.35

    e si.........................grande FISIODINAMIC CLUB, la mia palestra x tanti tanti anni, ho visto passare i migliori culturisti italiani di quegli anni..e.... si... bellissimi le cene al cavallino bianco organizzate da GIGIONE.........manchi <3

    Rispondi

  • Gianni Francese

    22 Luglio @ 13.03

    Ciao Gio\\\' ......mi manchi

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze in passerella a Pilastro

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il paese fa festa, i ladri anche

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

3commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

1commento

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

25commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto