10°

20°

Parma

Via Mazzini, via ai lavori nel sottopasso pedonale: via D'Azeglio e via Repubblica a doppio senso di marcia

Ricevi gratis le news
6

Mettere in sicurezza il sottopasso che unisce il ponte di Mezzo a via Mazzini e, contemporaneamente, impermeabilizzare i negozi sotto a viale Mariotti. A partire dal 25 luglio fino alla fine di agosto l’incrocio fra via Mazzini, viale Toscanini, ponte di Mezzo e viale Mariotti, in pratica uno dei luoghi più frequentati della città, viene interessato dal cantiere per l’impermeabilizzazione della copertura del sottopasso pedonale: i lavori rivestono carattere di urgenza in quanto la struttura in cemento armato del sottopasso è interessata da fenomeni di infiltrazioni che, nel tempo, potrebbero comprometterne la stabilità.
Le opere di impermeabilizzazione, che saranno eseguite dalla Progetto Ghiaia, la società che ha eseguito la riqualificazione della piazza, serviranno a proteggere dalle infiltrazioni anche i locali posti sotto viale Mariotti e nel sottopasso.

Viste le forti ripercussioni sulla normale viabilità dell’incrocio, il cantiere è stato diviso in due fasi: quest’anno i lavori si concentreranno sul lato nord, parte Ghiaia, mentre il prossimo anno – molto probabilmente sempre in estate per ridurre il più possibile i disagi alla circolazione – si sposteranno sul lato sud, lato via Romagnosi.
L’avvio del cantiere comporterà la chiusura totale di viale Toscanini nel tratto che va dal ponte di Mezzo a via Pigorini (esclusa), mentre dalle 7,30 alle 20,30, scatterà il divieto di circolazione per i mezzi privati nei seguenti tratti stradali: ponte di Mezzo, viale Toscanini da via Mazzini a via Duse (intersezione esclusa), e via Mazzini dal civico 43/G al ponte di Mezzo, in modo da agevolare il transito di taxi, autobus, filobus e mezzi di emergenza.

Il traffico privato autorizzato, che durante le ore diurne percorreva viale Mariotti e viale Toscanini per accedere all’Oltretorrente e al centro storico, potrà percorrere le corsie preferenziali rispettivamente di via Massimo d’Azeglio (ingresso dalla rotatoria di piazzale Santa Croce) e strada Repubblica (ingresso dalla rotatoria di piazzale Vittorio Emanuele II). A tal proposito, l’assessore alla Mobilità ha firmato un’ordinanza che prevede la destituzione della corsia preferenziale per i bus e la contestuale istituzione del doppio senso di circolazione in via Massimo d’Azeglio, piazzale Corridoni, via Mazzini, piazza Garibaldi e strada Repubblica.
L’ordinanza prevede la destituzione della corsia preferenziale per i bus in via Mazzini da viale Mariotti al civico 43/G a causa del restringimento della carreggiata stradale in prossimità di piazza Ghiaia, mentre i pedoni verranno deviati su percorsi protetti in quanto a causa dei lavori non potranno servirsi dei marciapiedi di viale Mariotti da via Pigorini a via Mazzini, e di via Mazzini da viale Mariotti al civico 43/G.

“Abbiamo deciso di operare nel periodo dell’anno meno invasivo – ha affermato Giorgio Aiello, assessore ai Lavori Pubblici – sospendendo i lavori in programma in via Garibaldi, in cui metteremo in sicurezza i blocchi farnesiani con cui è ricoperta la carreggiata, per consentire il passaggio di nove linee di autobus che normalmente transitano nell’incrocio oggetto di intervento”.
“Si è optato per questa soluzione – ha rimarcato Davide Mora, assessore alla Mobilità – per salvaguardare l’utenza del trasporto pubblico. In ogni caso, è bene precisare che autobus e filobus potranno passare nella parte dell’intersezione che rimarrà aperta. L’area inoltre, sarà aperta al traffico privato solo in orario notturno”. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • STEFANO

    20 Luglio @ 13.51

    Complimenti ! vivissimi complimenti : NON solo fate un lavoro che andava fatto molto tempo prima di iniziare la nuona Ghiaia , ma create anche il doppi senso in due strade pericolosissime come via D'azeglio e via della Repubblica visto il traffico che c'è tutti giorni , vorse i Sigg. del comune NON vedono che sono le strade più trafficate di pedoni e biciclette di tutta la città ? senza contare il fatto che tantissima gente resterà a casa a lavorare e tanti in centro visto la mancanza di soldi nelle tasche di NOI poveri comuni mortali . Davvero Tanti complimenti ancora..... nonostante tutto VIVA L' ITALIA

    Rispondi

  • GIANNI FERRARI

    20 Luglio @ 10.57

    per cortesia, basta fare e disfare....non c'è un soldo... Basta. per favore : Sobrietà e Misura

    Rispondi

  • Walter

    20 Luglio @ 08.41

    Mi piacerebbe sapere come mai ci sono infiltrazioni che a detta degli esercenti precedenti prima non c'erano....forse l'impresa incaricata dei lavori in ghiaia non ha fatto bene il suo lavoro...iin questo caso...CHI PAGA???

    Rispondi

  • popsylon

    19 Luglio @ 23.57

    I lavori si dividerà in due anni!!! Complimentoni vivissimi!! Non bastano nemmeno sei anni per sisiemare un buco come la Ghiaia, figuriamoci se avessero fatto la metrpolitana. Non sarebbero bastati due secoli!

    Rispondi

  • Alby

    19 Luglio @ 21.24

    @Falco mo co ghentra il progetto ghiaia con la messa in sicurezza del sottopasso pedonale...prima di scrivere coglionate è meglio che ti informi sulle cose!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro