12°

22°

Parma

Asili, a settembre 300 posti a rischio

Asili, a settembre 300 posti a rischio
Ricevi gratis le news
9

Se gli asili aprissero domani mattina, trecento bambini resterebbero fuori dalla porta. Sì,  la data del prossimo consiglio comunale dipende dalle cifre, ma non da quelle emerse fino ad oggi. La mancanza di  numero legale, adesso, è  una motivazione tramontata. La responsabilità non è più dei due o tre  consiglieri in vacanza. Non si fa  il consiglio comunale  il 3 o il 4 agosto, come chiesto dalla componente civica della giunta, perchè ancora non è  pronto l'assestamento di bilancio. Ancora non ci sono i soldi per completare la manovra economica. Devono essere limati ai vari assessorati. Lo conferma lo stesso titolare del  Bilancio Gian Luca Broglia: «Sono al lavoro, ho bisogno di qualche giorno in più».  (...)
La verità è che ancora non sono stati trovati i fondi che servono ai servizi educativi per garantire l'apertura di tutte le strutture. Il disavanzo della manovra di riequilibrio, stando alle cifre dichiarate in questo momento,   è di 4,5 milioni di euro. In più servono 1,5 milioni di euro per l'assessorato alle Politiche infantili.

Tutti i dettagli nell'articolo di Marco Federici sulla Gazzetta di Parma in edicola 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberta

    28 Luglio @ 17.46

    E poi dicono che dobbiamo fare figli perchè la nostra popolazione è formata da troppe persone anziane........Certo......se tutti e due i genitori lavorano e nessun'altro glieli può tenere dove li mettono i figli???????All'asilo che non c'è?????

    Rispondi

  • Gruppo Pd

    28 Luglio @ 17.39

    COMUNICATO STAMPA: Caselli, Mantelli (Pd) e Paolo Pizzigoni (Ap-Av) richiedono la convocazione urgente della 2° Commissione sui problemi dei servizi educativi Matteo Caselli e Carla Mantelli (Pd) e Paolo Pizzigoni (Ap-Av) depositeranno oggi una richiesta di convocazione straordinaria della 2° Commissione consiliare, alla luce della difficile situazione economica che riguarda i servizi educativi del Comune di Parma, in vista del prossimo anno scolastico, il cui avvio è previsto per il 22 Agosto. " I giornali di oggi - affermano i tre consiglieri, d'intesa con i rispettivi Gruppi consiliari- delineano una situazione drammatica per l'avvio a fine Agosto dell'attività didattica dei servizi educativi. Lo stesso Assessore Broglia conferma l'ammanco di circa 1,5 milioni di Euro, ad oggi non ancora inidividuati, e che lui stesso sta "cercando di trovare". Condividendo l'allarme che si è presto diffuso in città, e rilanciato stamattina dalle organizzazioni sindacali, pensiamo che si debba tempestivamente affrontare un problema così serio nelle sedi istituzionali. Per questo depositeremo la richiesta di una convocazione straordinaria della 2° Commissione consiliare, quella che ha tra le sue competenze appunto la Scuola. Di fronte a problemi di questa portata, non esistono vacanze o periodi estivi che tengano; è doveroso che si affronti celermente un problema che interessa migliaia di famiglie di Parma. Auspichiamo quindi che nella prossima settimana sia convocata la Commissione."

    Rispondi

  • Se78

    28 Luglio @ 17.07

    Sarebbe utile alle famiglie degli oltre 300 bambini sapere di quali strutture si sta parlando! Le iscrizioni sono chiuse e i posti assegnati e l'amministrazione dovrebbe prendersi la responsabilità morale di informare nel dettaglio i genitori dei bambini! Invece i consiglieri vanno in ferie e il Sindaco posticipa il consiglio comunale nella speranza di raccimolare soldi sufficienti per l'inverno: E' UNA VERGOGNA! Forse si tratta della scuola Acquerello che a settembre non aprirà perchè ad un passo dalla consegna il Comune non ha avuto i soldi per pagare l'impresa e i lavori non sono chiusi? oppure della scuola di via Budellungo, iniziata quest'estate e in consegna per la fine d'agosto? Per curiosità andate a vedere il cantiere a che punto è! Oppure si tratta delle tre scuole d'infanzia che saranno esternalizzate e gestite da Parmazerosei? Per costituire la società e costruire l'asilo di Corcagnano il Comune dovrà trovare il 49% dei 2,5 miliioni di euro previsti: non è che per caso non sa ancora dove prenderli eh?! Assessore Bernini, se non è già in infradito e costume pure lei, si degni di spiegare nel dettaglio che cosa sta succedendo al servizio che lei e collaboratori state gestendo!

    Rispondi

  • massimo

    28 Luglio @ 16.58

    Se avessero speso meno in festival jazz ( che a parma gia esistevano) , in manutenzione ( non fatta o in casa di dirigenti), in consulenze da 50000€, in bollette telefoniche di assessori arrapati, in case del silenzio e della pace e vaccate del genere, se avessero pensato più alla gente e meno a propri interessi e a quelli di alcune aziende, probabilmente quei posti ci sarebbero.

    Rispondi

  • bargnocla

    28 Luglio @ 12.43

    E c'è chi ancora difende sta gente qua. Che schifo!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

22commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»