22°

Parma

«Mungevano» benzina dalle auto Tre in manette

«Mungevano» benzina dalle auto Tre in manette
Ricevi gratis le news
0

«Mungevano» benzina dalle auto parcheggiate in strada, tranciando senza troppi riguardi i tubi di alimentazione dal serbatoio al motore e raccogliendo  in bacinelle il carburante che poi veniva  messo  in  taniche. Per gli automobilisti colpiti, un danno non tanto per la benzina sottratta, quanto per le riparazioni dell'auto.
Il gruppo di rumeni fermato in flagrante all'alba di ieri era probabilmente all'opera già da diversi giorni, perchè i carabinieri sostengono che le denunce per questo tipo di «razzia» (complice anche il prezzo della benzina ai massimi storici) sono aumentate notevolmente nelle ultime settimane.
Presa di mira una Fiat 600
Ieri lo stop è arrivato grazie a un parmigiano che abita in un condominio al civico 3 di via Isola (nei pressi dell'incrocio con via Nullo e non lontano dalla chiesa di Santa Maria del Rosario),  che intorno alle 5,30 ha sentito rumori sospetti arrivare dalla strada  e si è affacciato alla finestra.
La scena che ha osservato lo ha subito allarmato: un uomo  sdraiato sotto una Fiat Seicento, che armeggiava nel pianale, altri due che lo aiutavano passandogli vari strumenti, e una donna che stazionava poco lontano. Immediata la chiamata ai carabinieri, che  si sono  precipitati.
La falsa «coppietta»
All'arrivo dei militari del Radiomobile, l'uomo che stava lavorando sotto l'auto  non ha avuto scampo. Uno dei complici ha tentato  la fuga, ma è stato bloccato, mentre il terzo    è salito con la donna   sull'auto  con cui il gruppo aveva raggiunto via Isola,   una Peugeot 205 parcheggiata vicino, fingendo di essere una coppietta in intimità estranea all'accaduto. Un trucco che  non ha funzionato.
Mentre la benzina della Seicento continuava a fuoriuscire dal tubo tagliato e si perdeva per strada, i carabinieri hanno perquisito la Peugeot dei ladri trovando tutto l'armamentario per  l'«operazione carburante»: guanti di gomma, tubo, taglierino, mazzuolo, cacciaviti, bottiglie di plastica tagliate (da usare come imbuto), luce da speleologo e una tanica di benzina da dieci litri riempita a metà. Un bottino magro (anche se il prezzo della verde veleggia su un euro  e 62 al litro), che però ha spalancato per il gruppo le porte del carcere.
La donna, incinta, denunciata
Dietro le sbarre di via Burla sono finiti i tre uomini, tutti sui trent'anni e di nazionalità rumena, incensurati e senza fissa dimora. La donna invece, anche lei rumena, è stata denunciata a piede libero perchè incinta. L'accusa per tutti è di furto aggravato da violenza su cose: rischiano da uno a sei anni e una multa da  103  a 1.032 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

43commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

SOCIETA'

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro