-1°

Parma

Tagli ai docenti di sostegno: a scuola mancano 57 "prof"

Tagli ai docenti di sostegno: a scuola mancano 57 "prof"
Ricevi gratis le news
0

Enrico Gotti

E ora mancano anche gli insegnanti di sostegno. L’ufficio scolastico di Parma ne aveva chiesti 630 al Ministero. Il prossimo anno ne arriveranno 573.

Difficile, a meno che non si corregga il tiro, coprire la situazione di tutti i 1.236 alunni con disabilità. In alcune scuole, i genitori stanno già ricevendo informazioni sulla novità che li aspetta. Dall’ufficio scolastico regionale dell’Emilia-Romagna tranquillizzano: «La situazione è ancora in evoluzione. A fine agosto sarà assegnato altro organico. Non si lascerà sguarnito il sostegno ai disabili».

Le scuole, però, apriranno con 57 prof. in meno di quelli previsti. Secondo la legge finanziaria, ogni due studenti disabili deve esserci un insegnante di sostegno. Nella provincia di Parma, i docenti specializzati nell’assistenza degli alunni diversamente abili dovrebbero essere 618. In realtà ne sono stati richiesti di più, 630, per evitare che si ripetessero le battaglie legali dello scorso anno, quando 5 famiglie ricorsero al Tar per vedere riconosciuto ai propri figli il sostegno pieno, non solo l’assistenza di poche ore alla settimana, incassando il verdetto a proprio favore del tribunale.

Da 630 docenti a 573 la differenza si fa sentire. Il risultato è che dal prossimo anno scolastico, soprattutto per i bambini con problemi maggiori, sarà ridotto il tempo in cui sono seguiti in classe. Quella del sostegno è una materia complessa. La certificazione della disabilità è di competenza delle commissioni mediche, che a volte sono più rigide in alcune provincie rispetto ad altre. Secondo una recente ricerca della fondazione Agnelli, negli ultimi dieci anni gli alunni disabili nelle scuole italiane sono aumentati del 45%, superando quota 200 mila. Anche gli insegnanti di sostegno sono cresciuti, da 75 mila a 95 mila, con un costo per lo Stato di 4 miliardi di euro l’anno. Ma la quota di «prof» assegnati a Parma non basta a garantire le ore di sostegno previste dalla legge.

Non aiuta poi il fatto che il Comune di Parma sia a corto di risorse per il settore educativo, e quindi non riesca a coprire le situazioni più difficili con personale comunale, che integri il lavoro degli insegnanti di sostegno. «Il problema è che sono tanti anni che l’agenzia disabili sta supplendo a una mancanza del ministero sull'assegnazione di insegnanti di sostegno. - dice Giordano Mancastroppa, maestro della scuola Corazza - Ma quest’anno non sarà più possibile. Come scuola abbiamo telefonato alle famiglie degli alunni per cui sono previsti i tagli sul sostegno, di fronte a questa situazione i genitori si stanno attivando per promuovere forme di protesta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

CINEMA

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma,  confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

evento

Carnevale di Sorbolo rinviato a domenica prossima

ko ad empoli

La società: "Partita vergognosa, scusa ai tifosi". Lucarelli: "Servono più amore e più passione" Video

9commenti

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

2commenti

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa