19°

Parma

Furti in casa: denunciati 8 nomadi, refurtiva ingente

Furti in casa: denunciati 8 nomadi, refurtiva ingente
Ricevi gratis le news
17

Otto persone sono state denunciate con l’accusa di furto in abitazione al termine dell’operazione "Raiders" condotta dai carabinieri della Compagnia di Parma nei campi nomadi di tre province: Reggio Emilia, Milano e Modena.

Si tratta di nomadi di etnia sinti, tutti italiani, compresa una donna. Hanno dai 26 ai 51 anni e sono stati individuati nel
blitz contro i "furti in villa" condotto ieri da 140 militari dell’Arma con unità cinofile e l’impiego di un elicottero. Sono tutti indagati per il reato di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di furti aggravati.

I nomadi sono accusati di aver razziato 20 case dal 2009 al 2011, tutte abitazioni isolate a Parma e in provincia. I denunciati sono stati trovati in possesso di molti attrezzi da scasso e di una consistente quantità di preziosi, considerati refurtiva, anche 40 orologi, 65 gioielli, una collezione di monete, materiale elettronico e cavi in rame e acciaio. Sono stati trovati anche 6mila euro in contanti, quattro libretti postali con depositi per 6.800 euro e ricevute di versamenti postali per quasi 50mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    30 Luglio @ 21.05

    O strappiamo la costituzione NON LEDERE I DIRITTI UMANI ecc. ecc. o questa gente deve essere presa e fatta lavorare. Sistematicamente loro perseguitano gli altri da generazioni. Basta. Fategli fare dei lavori socialmente utili o pulire i greti die torrenti.

    Rispondi

  • davide

    30 Luglio @ 19.18

    E c'e' chi li difende.....alla fine del 2009 ho subito 2 furti nel giro di un mese e mezzo....sicuro che sono questi!!!!ho letto dalla Gazzetta che si sono lamentati perche' i carabinieri sono entrati nei campi nomadi con i mitra spianati.....e i bambini si sono impressionati!!!e che dovevano fare suonare il campanello!!!!loro cosa fanno ...avevo la casa sotto sopra e una porta blindata sfondata!!!!i miei figli nn dormivano piu' la notte!!!

    Rispondi

  • filippo

    30 Luglio @ 10.18

    Stiamo pagando lo scotto di essere stati e di essere tuttora troppo buoni con questa gente. La settimana scorsa sono stato in Germania e mi ha colpito il fatto che mi è stato detto che potevo lasciare l'auto aperta che tanto "nessuno ruba niente a nessuno": beati loro! Loro applicno le leggi con severità e fanno bene. Dovremmo seguire il loro esempio.

    Rispondi

  • Luca06

    30 Luglio @ 09.12

    Vorrei sapere se l'agenzia delle entrate effettua accertamenti fiscali a carico di questi farabutti, perchè purtroppo essendo cittadini italiani, devono, o per lo meno dovrebbero attenersi a determinati comportamenti, come pagare le tasse, imposte e contributi... Penso, inoltre, che non avendo fonti di reddito documentabili e "lecite", tutte le loro attività siano da ritenersi alquanto sospette.

    Rispondi

  • paolo

    30 Luglio @ 08.48

    per tutti quelli che li vogliono integrare, si nelle galere con i detenuti. ma è possibile dover accettare la presenza di persone che vivono di furti nelle periferie delle nostre città.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

6commenti

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

30commenti

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

Foto del lettore Andrea

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

1commento

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

FORMULA 1

Hamilton trionfa: le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen sul podio

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro