-2°

Parma

I Comitati si uniscono: presenteranno le loro richieste il 4 agosto

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

In una città bene amministrata i comitati cittadini non avrebbero ragione di esistere. A Parma di Comitati, invece, ne esistono parecchi, sorti spontaneamente laddove si è creato un forte contrasto tra la popolazione e chi istituzionalmente la dovrebbe rappresentare:
NIENTEVORAGINI, sorto nell’estate 2010 per dire no ai parcheggi interrati Trevi che avrebbero causato danni irreparabili in diverse zone del centro storico;
IL MURO, nato nel 2010 per la difesa del territorio e la condivisione dei progetti di riqualificazione dell’Oltretorrente e della città nel rispetto della Cosa Pubblica, della storia, della cultura e della tradizione;
COORDINAMENTO PROVINCIALE ACQUA PUBBLICA, una realtà di rete nata nel 2010 in occasione del referendum sulla gestione del servizio idrico integrato. Ha dato vita alla campagna referendaria e ad una petizione di iniziativa popolare sulla corretta gestione della risorsa idrica già discussa ed approvata in Consiglio Comunale. Oggi pur mantenendo fede all'impegno postreferendario  sulla ripubblicizzazione dell'acqua, sta avviando un laboratorio sui beni comuni e la cittadinanza attiva;
LEGGERE TRA LE RUSPE, nato nella primavera del 2010, è formato da cittadini e utenti che hanno a cuore la situazione e il destino del plesso bibliotecario di vicolo Santa Maria, meglio conosciuto come biblioteca Civica;
COORDINAMENTO ISTRUZIONE BENE COMUNE, coordinamento di genitori, docenti, studenti che cerca di attivare azioni di difesa del diritto all’istruzione, messo in crisi dai provvedimenti legislativi delle “Riforme” Gelmini su scuola ed università, perché l’istruzione non è un costo da tagliare, ma un bene comune prezioso da tutelare.
Oltre ad Associazioni che intervengono per tutelare il bene pubblico dove l’Amministrazione non arriva:
ADA, ASSOCIAZIONE DONNE AMBIENTALISTE, nata nel marzo 1992 dall’'idea di 8 donne con lo scopo di contribuire alla tutela e al rispetto dell’ambiente, all’educazione e alla crescita culturale, attraverso la sensibilizzazione delle istituzioni ed azioni concrete sul territorio;
GLI AMICI DELL’ORTO BOTANICO, nata nel maggio 2009 dall'indignazione per l'abbandono del giardino più bello e trascurato di Parma. L'abbandono è stato fermato e l'Orto rivive di persone e di idee;
LIBERACITTADINANZA, costituita nel 2007 da esponenti dei Girotondi, che si pone come obiettivo principale la difesa della Costituzione e lavora per l'attuazione piena dei suoi principi;
MONUMENTA, nata nel 2004: partecipa unicamente per la tutela del patrimonio storico, artistico, architettonico, nonché agisce secondo le proprie finalità istituzionali.
Da tempo tali Comitati e Associazioni hanno cominciato a incontrarsi per coordinare le proprie azioni a tutela degli interessi comuni. Lo scopo non è quello di arrivare alla costituzione di un unico comitato, né all’elaborazione di un unico programma, ma quello di mantenere uno scambio di esperienze fra i partecipanti, diffondere presso la cittadinanza le notizie e i documenti riguardanti i contestati progetti pubblici, unire le forze per farsi ascoltare dall’Amministrazione nell’interesse di tutti.
Comitati quindi pronti non solo a dire “NO” a qualcosa, ma anche a proporre soluzioni alternative.
Ogni comitato dispone di un piccolo gruppo di volontari che per esperienza lavorativa è in grado di valutare l’operato dell’Amministrazione, fornire ai cittadini esatte informazioni e prendere se necessario provvedimenti per reagire ai soprusi.
I Comitati hanno deciso di presentarsi alla città il prossimo 4 agosto uniti e lo faranno in piazzale Salvo D’Acquisto, simbolo di una delle battaglie cittadine. Sarà l’occasione per portare istanze vecchie e nuove a chi ci amministra e a chi ci amministrerà, e per chiedere che i corrotti siano allontanati dalle amministrazioni pubbliche e che coloro che hanno responsabilità civili siano chiamati a pagare, perché non siano sempre e solo i cittadini a farlo.
Chiunque abbia a cuore la buona amministrazione della cosa pubblica è invitato a partecipare. Perché l’opinione del cittadino valga veramente dentro e fuori le Istituzioni.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa