Parma

Mario: "A Cefalonia mi salvai perché il fucile si inceppò"

Ricevi gratis le news
1

di Stefano Rotta
Mario Pasquali, partigiano, reduce di Cefalonia, internato in campo di concentramento, prigioniero in Russia. Nato a Parma, classe 1922. Non ricorda bene date e nomi del Risorgimento, ma ha dato trenta chili della sua carne per rifarla, l’Italia, nel 1943, festeggiando 21 anni con la granaglia del mulo per dolce. Racconta la sua storia al termine di una mano infinita di scopone, tavolo dell’«Aquila Longhi», vicolo Santa Maria, cuore dell’Oltretorrente. Voce ferma, occhio lucido, prende la mano del cronista nei passaggi più intensi, prende anche il taccuino per precisare, aggiungere, ampliare la narrazione: la sua storia, un pezzo di storia d’Italia, la ricorda bene. «Ci davano degli italiani svogliati, i tedeschi. Ma non stavamo in piedi dalla fame. Hanno trovato cingoli non montati bene. Via, campo di punizione. Sa cosa vuol dire? Vuol dire morire. Di notte un ufficiale tedesco chiese se ci fossero macchinisti. Facevo il fornaio, m'intendevo di manometri. Morire bisognava morire. Qui, o da un’altra parte. Ci hanno portati in stazione a Minsk, in Russia Bianca». Pasquali compie 20 anni a  Zante, 21 a Cefalonia, il 26 settembre. Prosegue: «L'avanzata russa sfonda a Smolek. Bombardano la ritirata tedesca. Noi prigionieri siamo stati usati come scudo. Il 7 luglio 1944 ci hanno liberati i partigiani polacchi. Eravamo nove amici: sei mitragliati, tre feriti, io al braccio». Finisce al campo di concentramento di Tambov: questa volta per pranzo - gli anni da «festeggiare», 22 - ci sono i semi di girasole, rubati di nascosto tornando dal bosco, costretto a far legna. Poca roba, ma è solo settembre. L’inverno del '44-'45 semina morte: -40 gradi. La primavera porta l’epidemia dei pidocchi. Pasquali riceve l’ordine di caricare i cadaveri nudi dei compagni sulle slitte. Aprile: destinazione ignota in mezzo all’Asia: Uzbekistan. Finisce in un kolchoz a raccogliere cotone. 10 maggio 1945, adunata al campo. Si pronuncia il comandante, marziale: «La guerra è finita. Sarete liberi al termine della raccolta del cotone». Il 26 settembre 1945 in Italia è l’aurora del Dopoguerra: in Uzbekistan Mario Pasquali compie 23 anni e lavora di schiena. Rammenta: «Bisognava arrivare a 30  chili al giorno. Al mio compleanno mi hanno dato un po' di cotone gli amici, così, raggiungendo la quota, mi sono state date in premio un’aringa e un’anguria». Il 20 ottobre si torna a casa: sul carro bestiame. Per i bisogni c'è il bidone della benzina. Si passa per il gelido autunno nel deserto del Kirghizistan. Su fino a Mosca, poi Varsavia, Berlino, Innsbruck: 45 giorni di carro uno contro l’altro. Bolzano, 5 dicembre 1945: di nuovo casa, Italia. Il 7 dicembre è a Parma, dopo 47 mesi di vita militare e prigionia. Senza un pezzo di sé di trenta chili: «Sono fortunato - dice - posso raccontarlo». 317 reggimento di fanteria, Compagnia Cannone Anticarro 4732: ha visto la morte in faccia, a Cefalonia lo hanno messo al muro e sparato: mitra inceppato. «Poi un tedesco, mio coscritto, ha detto, “basta, ne abbiamo già ammazzati tanti”». Cos'è per lei l’Italia? «E' tutto. Tutta la mia vita. Combattere senza arrendersi. Mai cedere le armi. Mai umiliarsi. Come a Cefalonia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    31 Luglio @ 10.09

    Grazie Mario !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

4commenti

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

1commento

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

2commenti

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

13commenti

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

europa league

Le star del Borussia in hotel a Parma (e allenamento a Collecchio) Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day