12°

Parma

Stazione "vietata" ai disabili e agli anziani

Stazione "vietata" ai disabili e agli anziani
Ricevi gratis le news
16

È una vergogna. Forse tutta italiana, forse solo parmigiana. Ma è una vergogna, senza se e senza ma. Leonardo Passiatore, 53 anni, costretto su una carrozzina perché poliomielitico, non è riuscito a prendere il suo treno per Fornovo, in partenza dal binario 6 alle ore 11,44 di ieri mattina, dalla stazione di Parma.
(...) Leonardo arriva in piazzale Carlo Alberto Dalla Chiesa qualche minuto prima delle 11, insieme a Massimo, suo accompagnatore: è in netto anticipo, per evitare sorprese. Senza tergiversare, si dirige alle macchinette automatiche per acquistare il biglietto di viaggio. Muro a sinistra, fila a destra e la necessità di fare una manovra, tra la selva di gambe di altri viaggiatori, per poter affiancare la carrozzina elettrica alla schermata: frontalmente, impedito dagli arti inferiori, non riesce. Nessun problema per selezionare il viaggio, ma al momento del pagamento sorgono le prime difficoltà. Con le banconote, tutto facile; molto meno arrivare a digitare il codice bancomat; impossibile, invece, inserire le monete: la feritoia è troppo alta. A misura di disabile, invece, le biglietterie tradizionali.
(...) Sono le 11.10, c’è tempo per dirigersi in bagno. Dentro, una toilette con manici e strutture igieniche a norma, ma lo spazio è estremamente ridotto: per espletare i proprio bisogni fisiologici si perdono minuti preziosi. L’addetto al servizio di pulizia, vista la disabilità di Leonardo, chiede: «Deve prendere il treno? Auguri». (...)

Un ascensore, in stazione, non c’è; ma basta fare pochi metri e si arriva all’imbocco del sottopassaggio. Sulla destra le corsie del montascale, in quel momento fermo in fondo, alla fine dei gradini. Leonardo sa che per utilizzarlo deve chiamare l’199 303060, numero della Sala Blu di Bologna, ufficio che gestisce l’assistenza a persone con disabilità e a mobilità ridotta. Squilla libero, ma non risponde nessuno. Sono le 11.24 e l’ufficio deve essere aperto dalle 7 alle 21, tutti i giorni, festivi inclusi. Nemmeno il tempo di pensare ad una soluzione, che questa sembra apparire improvvisamente: una tuta blu. E’ l’addetto al montascale. Si parte? «No no, è impossibile - spiega -. Se non ha la prenotazione non posso fare nulla». (...)

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi, dove trovi altri articoli:
* La replica delle ferrovie: «Il servizio di prenotazione funziona»
* Bernini: «Stu stazione deve fare l'ascensore»

Multimedia
1) Tg Parma - Stazione off limits per i disabili 
2) Tg Parma - Disagi per viaggiatori e turisti alla Temporary Station

Oltre un anno fa, gli stessi problemi:
3) Archivio Gazzettadiparma.it - Barriere architettoniche: una prova sul campo (marzo 2010)
4) Archivio Gazzettadiparma.it - "I due lati delle barriere": interviste per fare il punto dei problemi più diffusi a Parma e prova sul campo (4 video - marzo 2010)
5) Inchiesta - In sedia a rotelle in centro: Battistero e Steccata off-limits. Lo shopping? Dipende dai gradini (17 luglio 2009 - articolo + fotoracconto per tappe)
6) Speciale - Barriere architettoniche: la "lotta" prosegue, ma restano i disagi. Accessibilità ancora "a rischio" in condomini, negozi e bus (articolo + video + intervista audio a Beatrice Bocchi - 6 aprile 2010)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Antonio

    03 Agosto @ 18.18

    Vergogna! Una volta, quando da Parma andavo in altre città, mi guardavano "dal basso in alto" e mi dicevano fortunato. Oggi mi guardano "dall'alto in basso" e mi fanno sentire piccolo piccolo. La bella etichetta dei tradizionali prodotti gastronomici non basta a coprire la vergogna attuale. Se vado in giro preferisco non far sapere che vengo da Parma.

    Rispondi

  • unaqualunque

    01 Agosto @ 16.49

    Aprile 2010: http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/1/39685/Stazione_ferroviaria_niente_pi%C3%B9_ostacoli_per_i_disabili.html Dicembre 2010: http://www.gazzettadiparma.it/primapagina/dettaglio/1/66639/Ascensore_in_stazione%3A_no_delle_Ferrovie_sar%C3%A0_realizzato_a_spese_del_Comune_-_Ascensore_da_Zara%3A_ultimatum_per_essere_in_regola.html

    Rispondi

  • Giuseppe

    01 Agosto @ 14.25

    Gentile signora Franca, Trenitalia non c'entra nulla così come non c'entrano nulla le Ferrovie: il progetto, e la sua realizzazione, è tutto del Comune....................

    Rispondi

  • meggiez

    01 Agosto @ 14.14

    La situazione alla stazione ferroviaria di Parma è indecente, è un disagio, e lo è principalmente per i disabili e secondariamente per chi, come me, viaggia spesso e spesso è carica di bagagli che utilizza per lavoro..neanche un'ascensore....è tremendo! E le pensiline? Altro disagio per chi ha un semplice trolley da tirare: puoi incontrare qualcuno che cammina nel verso opposto e lo spazio è minimo, trovi continuamente buche e rappezzamenti e la sera c'è pochissima luce, non si capisce neanche dove sono le scale per i sottopassaggi. Con quello che paghiamo il viaggio poi....sono schifata! Le Ferrovie dovrebbero risarcire i danni, oltre che il prezzo del biglietto, ai disabili che per colpa loro non possono prendere il treno per cui hanno regolarmente pagato il biglietto (senza neanche la possibilità di utilizzare le macchinette automatiche, cose da matti!).

    Rispondi

  • Franca

    01 Agosto @ 12.41

    Trenitalia che dice? E la Regione, che ha dormito tutti questi anni? La ferrovia non è del comune. La situazione è la stessa dell'anno scorso, e dell'anno prima, un'indecenza per disabili, anziani ecc, ma perché tanto scandalo adesso?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

grosseto

Abusa della figlia di 5 anni, arrestato

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260